Vai al contenuto

The Big Event Bounty Shootout: Duhamel domina!

jonathan-duhamelIl detentore del titolo Main Event WSOP Jonathan Duhamel si è confermato ancora una volta protagonista nello spettacolare 10.300$ Bounty Shootout del ‘The Big Event’ in corso al Bicycle Casino di Bell Gardens, in California. Il canadese ha battuto nell’heads-up decisivo Chris Moneymaker e si è qualificato per il final table, risultando il più attivo nel day 1 del torneo, insieme a John Smith e Victor Ramdin, in grande forma.

In questo esclusivo evento High Roller hanno preso parte 81 players per un field straordinario. Il campione del mondo è riuscito a strapazzare i suoi otto avversari diretti al tavolo, primeggiando su players esperti come Alex Kravchenko, Chau Giang, Chris Moneymaker e David Peters. Al termine della giornata ha eliminato 4 concorrenti, vincendo il proprio tavolo per un premio di 48.000$ (40.000$ più 2.000$ per ogni taglia) ed ora il talento di PokerStars si appresta a dare battaglia al tavolo finale.

Un altro finalista è Shane Schleger che è riuscito a qualificarsi piegando la concorrenza qualificata di Bertrand Grospellier, Kathy Liebert, Shaun Deeb, Jennifer Tilly e Pat Pezzin.

Al tavolo 2 ha prevalso Alex Keating (solo un bounty), nonostante Shawn Buchanan abbia raccolto 5 taglie, grazie ad una prestazione super contro Scott Clements, Dwyte Pilgrim, Faraz Jaka, David Williams, Nacho Barbero e Scott Seiver. L’heads-up gli è però stato fatale a vantaggio di Keating.

Il day 1b ha visto sugli scudi il vincitore del Main Event Victor Ramdin capace di spedire a casa 4 concorrenti e di prevalere in un tavolo molto equilibrato con Matt Affleck, Olivier Busquet e Barry Greenstein.

chad-brownTra le belle notizie da registrare la presenza del convalescente Chad Brown reduce dalla delicata operazione. L’ex attore  è voluto subito tornare in action, sfidando il regular dei tavoli cash di PokerStars Rich ‘nutsinho’ Lyndaker, Sam Stein, Nikolay Evdakov e Bill Chen. Ha prevalso il temibile John Smith.

La moglie di Chad, la bella Vanessa Rousso era invece seduta ad un altro tavolo insieme a Daniel Negreanu, Tom Marchese, Jason Mercier e David “Doc” Sands. Incredibile ma vero, alla fine è riuscito a qualificarsi Matt Woodward che, con una tattica attendista, ha eliminato solo il fortissimo runner-up Shannon Shorr.

Stanotte si giocherà solo per il primo premio da  171.700$. Gli altri finalisti si dovranno consolare con i 40.000$ previsti per la vittoria nei rispettivi gironi. Vediamo i qualificati per il final table:

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

1. Pat Walsh
2. Jonathan Duhamel
3. Alex Keating
4. Shane Schleger
5. Victor Ramdin
6. John Smith
7. Joe Tehan
8. Matt Woodward
9. Ali Eslami.

Il player che raccoglierà più ‘bounties’ riceverà un premio ulteriore di 20.000$. Duhamel è in testa tra i finalisti essendo già stati eliminati Shawn Buchanan e Sameer Al Janedi. Ecco la classifica provvisoria:

1. Shawn Buchanan* 5
2. Sameer Al Janedi* 5

3. Victor Ramdin 4
4. Jonathan Duhamel 4
5. John Smith 4
6. Joe Tehan 3
7. Ali Eslami 3
8. Shane Schleger 3
9. Pat Walsh 3
10. Alex Keating 1
11. Matt Woodward 1
* già eliminati

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.