Gioco legale e responsabile

News

Dario Alioto re dell’Omaha EPT leaderboard

Scritto da
12/05/2011 11:47

5.128


dario-aliotoIn attesa del dato ufficiale degli organizzatori che stasera dovrebbero incoronarlo a Madrid durante la cerimonia degli EPT Awards, Dario Alioto ha mantenuto il primato nella leaderboard stagionale dell’Omaha dell’European Poker Tour. Il capitano del Sisal Poker team ha sfiorato la doppietta anche nella speciale classifica dedicata ai Mixed Games.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.
Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Per “Ryù” si tratta di un trionfo con il brivido. Il siciliano, come ci ha oramai abituato, ha multitablato live i due eventi 5.000€ Omaha e Mixed PLO/NLHE. Nell’Omaha nonostante l’eliminazione prematura al 24esimo posto ce l’ha fatta. O’ Shea (il secondo) è stato fatto fuori prematuramente ed anche il terzo in classifica non ha raccolto punti  sufficienti. Alioto però vuol rimanere prudente prima di stappare le bottiglie e festeggiare: “Nella classifica di Omaha dovrei essere definitivamente primo, ma aspetto l’ufficializzazione, stasera ci sarà la premiazione”.

Purtroppo, il campione siciliano è stato sfortunato nell’altro torneo, come lui stesso spiega: “La mia stagione EPT si è conclusa: nel 5.000€ Pot Limit Omaha sono uscito 24esimo alla penultima mano di giornata, ma ero rimasto con soli 9 big blinds. Nel Mixed PLO/NLH nel frattempo ero riuscito a risalire il chipcount con uno stack decente prima di imbattermi con i miei KK,  in un avversario con JJ che ha centrato al turn un J che mi condanna. Vincendo – rivela – quel colpo, il mio stack sarebbe stato sufficiente anche solo per foldare tutte le mani fino a raccogliere punti preziosi per una facile vittoria dell’Award nei Mixed Games”.

Rimanete con noi: sarà una giornata ricca di news da Madrid. Seguite il nostro blog live per il final table del Main Event.