Gioco legale e responsabile

News

‘Doc Sands’: svanisce il sogno al WSOP CRC

Scritto da
29/10/2010 16:25

2.926


Jim-AndersonIl fenomeno del poker online a stelle e strisce David ‘Doc Sands’ Sands, capace di vincere in rete oltre 2 milioni di dollari, non è riuscito a centrare la sua prima vittoria di prestigio in un torneo dal vivo. Eppure i presupposti c’erano tutti per trionfare nel World Series Of Poker Circuit Regional Championship. Stessa sorte per le altre grandi firme giunte al final table come Bernard Lee, il temibile Shannon Shorr e Brandon Adams.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

A vincere è James ‘Jim’ Anderson che è riuscito ad incassare un primo premio ragguardevole di 525.000$ e l’ambito anello. Il player 24enne di Wooster, è stato autore di una rimonta entusiasmante: partendo da short-stack l’ha spuntarla al termine di una lunga e cruenta battaglia che l’ha visto in rush fin dalle prime battute.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

david-sandsLa nuova formula del WSOP Circuit ha riscontrato un notevole successo ad Hammond, con 226 players partecipanti, nonostante un buy-in importante di 10.000$. David Sands, membro dei Bruson10, è partito in seconda posizione e per lui le cose sembravano andare secondo programma con l’eliminazione, grazie ad una coppia di 8, di Mark Owens. Il secondo a lasciare il tavolo è stato Tony Hartmann, poi è giunta la volta di Brandon Adams (settimo) che aveva uno stack di partenza molto esiguo ed ha forzato l’azione con A5 ma è stato dominato da AQ di David Sands.

La moria dei volti noti non è finita qui durante la fase centrale: prima è caduto vittima Shannon Shorr (sesto), al quale non è bastata una coppia di J, trovando il call con AA di un avversario. Poi il destino ha chiamato all’appello anche Dave Sands che si è visto scoppiare i suoi due assi ed ha dovuto dire addio al torneo, alzandosi al quinto posto con un premio di consolazione di 131.000$.

Rimasti in quattro Jim Anderson ha fatto il vuoto ed ha eliminato Curt Kohlberg (quarto). Bernard Lee non è riuscito a sfruttare la sua notevole esperienza nel live e si è dovuto arrendere al big stack di Anderson che nell’heads-up ha fatto valere il suo buon momento contro Gabe Patgorski.

Il payout del final table:
1. James Anderson 525.449$   
2. Gabe Patgorski 324.770$   
3. Bernard Lee 236.368$  
4. Curt Kohlberg 174.807$   
5. David Sands 131.299$   
6. Shannon Shorr 100.151$  
7. Brandon Adams 77.556$   
8. Tony Hartmann 60.952$   
9. Mark Owens 48.615$