Vai al contenuto

EPT Sanremo: vince Rijkenberg!

Finisce con il trionfo del 20enne Constant Rijkenberg, la seconda edizione del Pokerstars.it EPT Sanremo. Il ragazzo, olandese di Amsterdam, ha vinto in maniera fortunata – ma alla fine meritata – il final table ad otto giocatori che lo vedeva partire in quarta posizione nel chipcount.
Il sogno italiano di ripetere le gesta di Salvatore Bonavena, trionfatore a Praga nello scorso dicembre, si interrompono bruscamente dopo una mezzoretta abbondante quando il calabrese Danilo D’Ettoris, che aveva vinto un paio di piatti uncontested guadagnandosi un pò di rispetto del tavolo, fa call al reraise allin del futuro vincitore, girando AQ, in pieno coinflip con la coppia di 4 di Rijkenberg. Il flop era j 7 3 , il turn 5 apriva speranze di colore a cuori per il nostro giocatore, ma il river 3 le spegneva, condannando l’ultimo dei 444 italiani partecipanti a questo EPT Sanremo all’eliminazione in 8° posizione per un premio di 114.000€.

La delusione è ovvia, ma in fin dei conti le aspettative italiane per questo evento erano già state tradite, e il bravo Danilo D’Ettoris ha fatto il massimo, considerando che partiva con uno stack sotto average (686.000 chips) e il tavolo era veramente molto aggressivo, con il chipleader Galic a mostrare i muscoli…e regalare chips agli altri. Era infatti un opinabilissimo call del croato a consegnare il double up a Rijkenberg e rimetterlo in corsa.

Poi l’olandese intraprenderà un percorso molto aggressivo, mettendo pressione su quasi tutte le mani e cercando molti coinflip, vincendoli tutti!!! Ma il 20enne Constant non si ferma qui, perchè va a vincere anche showdown in cui parte da dietro, floppando per ben due volte scala nut contro mani superiori.

E’ grazie all’aggressività ed alla fortuna che Rijkenberg trionfa in questo Pokerstars.it EPT Sanremo, sdraiando gli avversari uno dietro l’altro. L’ultimo a resistergli è il 22enne finlandese Kalle Niemi, terminato secondo dopo un breve heads up che lo ha visto capitolare quando, su un flop 3 5 10 tutte le chips finiscono nel piatto prevedibilmente: infatti Kalle ha a 10 e nulla può contro gli a a   dell’olandese che tengono dopo turn 5 e river 4 .

E’ il trionfo per Constant, un 20enne che ha iniziato a giocare a poker poco più di un anno e mezzo fa e – cosa assolutamente rara di questi tempi – frequenta pochissimo l’online. Rijkenberg è infatti nato cash player dal vivo, e si mantiene giocando nei principali casinò olandesi. Dopo questa vincita Constant ci avrà preso gusto, e lo vedremo certamente più spesso nei tornei dei migliori circuiti europei e mondiali. Forse è nata una nuova stella…

Ecco il payout completo di questo final table dell’EPT Sanremo:

1° Constant Rijkenberg 1.508.000€
2° Kalle Niemi 862.000€
3° Gustav Sundell 480.000€
4° William Reynolds 377.000€
5° Dragan Galic 314.000€
6° Ovi Balaj 229.000€
7° Alex Fitzgerald 171.000€
8° Danilo D’Ettoris 114.000€

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Per tutto il report completo del tavolo finale con news, foto e video guarda il nostro Blog Live, sponsored by Full Tilt Poker!

Il "carrozzone" dell’EPT si sposta ora a Montecarlo dove martedì prossimo inizierà il Pokerstars EPT Grand Final perciò…stay tuned!

 

COMPARAZIONE GIOCHI
"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".