Gioco legale e responsabile

News

Galfond Challenge: per Kornuth profondo rosso sotto i colpi del cinico Phil. E il conto è prosciugato!

Ci eravamo lasciati con il racconto della Galfond Challenge al termine della quarta sessione tra Kornuth e Galfond. È profondo rosso per Chance

Scritto da
08/10/2020 19:34

1.116


Galfond Challenge

Galfond Challenge

Dove eravamo rimasti nella Galfond Challenge

Quella di fine settembre è stata una sessione favorevole allo sfidante, ma significativa solo per un recupero paria a $20.000, visto che prima della sessione numero 4, Kornuth accusava uno svantaggio di $78.000 circa.

Già in quel momento più di un osservatore aveva notato che il gioco da parte di Galfond sembrava più sicuro, più raffinato e, in alcuni casi, lontano anni luce da quello che poteva mostrare Kornuth. 

Le ultime sessioni si sono rivelate un disastro per lo sfidante.

Session #5 

Ricordiamo che i due stanno mettendo in atto la sfida più lunga di quelle programmate per la challenge, qualcosa come 35.000 mani e I due si sono messi d’accordo per una side bet che porterà nelle casse del vincitore altri soldi, oltre al denaro vinto o perso nella sfida stessa. Galfond ha messo a disposizione $ 1 milione contro i $ 250.000 dello sfidante.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

La prima brutta sportellata, lo statunitense di Denver se l’è ritrovata alla ripresa dei giochi, quando, il 30 di settembre ha subito un passivo abbastanza netto di $43.500, portando lo svantaggio a superare di pochissimo la quota di $100.000.

Session #6 e #7

Il biglietto verso una via meno difficoltosa, Kornuth lo acquista nella puntata numero 6 della sfida, quando rosicchia qualcosa come $70.000 al suo rivale in una sessione decisamente positiva di 800 mani circa. 

Ma il vero e proprio lungo e tortuoso percorso per Chance comincia al day 7, quando un continuo flusso di chips dal centro del tavolo arrivavano dalla parte di Galfond. 

Alla fine il rosso è profondo per il player del Colorado, che perde $117.000 in una sola sessione con 750 mani giocate. 

Session #8 e #9

Altri due giorni di passione per Kornuth, che gioca due sessioni ancora molto negative. 

La prima, quella che fa capo al day 8, gli procura perdite non esagerate, per un totale di $28.000 circa. 

Ma è la seconda, quella del 3 di ottobre, che dà il primo vero scossone alla sfida tra i due. 

Chance perde ulteriori 100.000 dollari circa in sole 250 mani, il passivo raggiunge quota 280.000 $, ma è qui che avviene l’inghippo. 

Sempre su Twitter Chance comunica che il suo avversario gli ha letteralmente “prosciugato il conto” e necessita con urgenza di un aumento dei limiti di deposito per far fronte alla propria necessità di continuare la Galfond Challenge. 

Era il 3 ottobre.  

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento