Vai al contenuto

Gran Domenica: Simone ‘ferros1980’ Ferretti, trionfo e polemiche

Simone 'ferros1980' FerrettiEdizione vivace per il Gran Domenica 75.000€ garantiti del network iPoker, che vede trionfare – non senza polemiche – il toscano Simone “ferros1980” Ferretti su SRAM. Il Grand’Omaha vede invece questa settimana sventolare la bandiera del team SNAI, con la vittoria di kingartur su Piero Valentini. Lo stesso SRAM si mette in evidenza anche vincendo il Gran Domenica Extra Time, mentre altri successi importanti sono centrati da luna94 e tranchy.

Gran Domenica Warm Up 10.000€ (buy-in 30€+r+a)
Il torneo-aperitivo del network italiano di iPoker (che comprende SISAL POKER, POKERSNAI, BETCLIC, NETBET POKER e VIRGIN POKER)apre la domenica, con il classico cubed che questa settimana vede il trionfo – a quanto pare dal nickname – di una donna. E’ infatti luna94 ad imporsi, davanti a rikard:

1°. luna94 2.700€
2°. rikard 1.600€
3°. ciccioy2k 1000€
4°. Bizzippo73 800€
5°. omino85 700€
6°. bananas 600€
7°. aldoooo 500€
8°. MeglioDiNo 400€
9°. franrov1 300€
10°. pelodoro 200€

Gran Domenica 75.000€ (buy-in 100€)
Un final table pieno di talento come non lo si vedeva da un pò viene parzialmente rovinato da una violenta polemica, che ha coinvolto il futuro vincitore Simone “ferros1980” Ferretti e il pro di SNAI Matteo “ROONEYmth” Taddia. I due, notoriamente grandi amici, sono stati accusati da alcuni osservatori (tra cui alcuni giocatori eliminati da uno dei due in precedenza e dichiaratisi danneggiati, ndr) di avere tenuto una condotta scorretta. Il primo è infatti approdato al final table da chipleader, mentre il secondo ha lottato a lungo da short stack. L’accusa è di chip dumping o almeno di soft play, e va da sè che sarà una eventuale indagine originata da uno o più reclami a chiarire la vicenda.

Di certo, Simone non si è stracciato le vesti per aggredire Rooney, come di norma accade tra il chipleader e lo short stack. Ma dall’altra parte va detto che è dura pensare a due amici che si trovano allo stesso final table e si aggrediscono spietatamente, anche se la correttezza del gioco senza dubbio lo richiederebbe. Ma parliamo di poker giocato, perchè in fin dei conti ferros è stato chipleader da cima a fondo di un final table che, oltre all’amico Rooney, vedeva la presenza di Stefano “Delf1n074” Demontis, Marco “Imabigkidn0w” Papili, Dario “mrdario” Filippelli, il qualitativo jodens e due ex vincitori di questo torneo: furia e SRAM.

Dieci giocatori agguerriti che si ritrovano all’ultimo ostacolo dopo aver superato 875 colleghi. Al comando, con quasi 1 milione in chips, c’è proprio ferros1980, seguito da jodens e mrdario. Il primo a togliere il disturbo è uno dei giocatori tecnicamente più accreditati, ma su flop J 8 2 Delf1n074 decide di provare a portare a casa il piatto andando allin, ma i suoi 86 trovano l’instant call di igor59 con KK, nel più classico degli slowplay.

Matteo 'ROONEYmth' TaddiaPoi è furia a perdere un colpo decisivo con Br1BruceWayne, rimanendo con appena 2 big blinds e venendo eliminato poco dopo dalo stesso igor. Quest’ultimo prosegue nel suo rush, andando stavolta a scoppiare il povero mrdario, che chiama il suo allin diretto da bottone girando AK, dominanti sugli A7 di igor. Un 7 al river fa materializzare lo scoppio e l’eliminazione del siciliano. SRAM si ricorda di avere una tradizione positiva a questo torneo, trovando il raddoppio contro jodens, TT vs A8 e un board che porta un 8 e nulla più per fare sperare jodens.

Nel frattempo, igor59 dilapida rapidamente buona parte delle chips accumulate, venendo quindi clamorosamente eliminato in un monster pot che fa volare ferros oltre i 2 milioni in chips: facile call per il pontederese con QQ, che non hanno difficoltà a dominare i J7 di un igor forse stanco o in tilt. Intanto, ROONEYmth sembra avere 7 vite, sopravvivendo a un coinflip perso in maniera spettacolare contro Imabigkidn0w: AQ vs 99, Q al flop ma 9 al turn e il pro di SNAI rimane cortissimo, trovando però due raddoppi immediati che lo rimettono in corsa.

Nel frattempo, ferros1980 fa un “favore” (senza polemiche stavolta, ndr) all’amico short, eliminando Br1BruceWayne in coinflip, 77 vs KJ e un rassicurante 7 al flop. Il torneo di Matteo Taddia si chiude in quarta posizione, dominato infine da SRAM, QQ vs 77.

La mano forse decisiva del torneo si ha quando Imabigkidn0w e ferros finiscono allin preflop: una vittoria del marchigiano porrebbe una candidatura seria alla vittoria finale, ma i suoi 66 perdono il confronto con AT del toscano che trova un asso subito al flop ad eliminare Marco Papili.

L’heads up vede quindi ferros1980 a 3,4 milioni contro i 970mila di SRAM. Quest’ultimo non fa neanche in tempo a sognare un bis in questo torneo, che il confronto si chiude. Ferretti lo aggredisce da subito, e l’epilogo arriva presto:

Simone “ferros1980” Ferretti vince pertanto il sup primo Gran Domenica 75.000€ garantiti, per oltre 16mila euro di premio. Ecco il payout del tavolo finale:

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

1°. ferros1980 16.089€
2°. SRAM 11.342€
3°. Imabigkidn0w 7.622€
4°. ROONEYmth 5.671€
5°. Br1BruceWayne 3.855€
6°. igor59 2.931€
7°. jodens 2.158€
8°. mrdario 1.624€
9°. furia 1.369€
10°. Delf1n074 1.138€

Gran Domenica Extra Time 5.000€ (buy-in 50€ – un rebuy consentito)
Mentre era ancora impegnato nelle fasi intermedie del Gran Domenica che poi lo ha visto terminare secondo, SRAM si era assicurato un buon profitto andando a vincere il Gran Domenica Extra Time, torneo molto amato dai regulars che lo ha visto prevalere su un field di 106 player. Nonostante la presenza di regulars stimati come Ferdinando “LEON88” Lo Cascio e Donato “wawa” DeBonis, è ibra65 a cercare di contendere il titolo – invano – a SRAM:

1°. SRAM 1.910€
2°. ibra65 1.132€
3°. Acubens 707€
4°. GIUVANNILO 566€
5°. LEON88 495€
6°. TEXZAGOR 424€
7°. wawa 353€
8°. amadeus1972 283€
9°. MrMojoRising 212€
10°. sgubboman 141€

Grand’Omaha 3.500€ (buy-in 50€)
Arturo 'kingartur' PierantoniUn tripudio per i colori blu del team SNAI, il Grand’Omaha di questa settimana. Arturo ‘kingartur’ Pierantoni piega nell’heads up conclusivo il compagno di team Piero Valentini, mentre VivaColonia centra ancora un tavolo finale e il vincitore della scorsa settimana PasqualeLuiso si ferma stavolta al 10° posto:

1°. kingartur 1.134€
2°. pierovalentini 756€
3°. VivaColonia 510€
4°. snowshark76 374€
5°. SoFarSoGOoD 264€
6°. schioidan 208€
7°. bak65  166€
8°. GOLDRAKE69 141€
9°. eagle 121€
10°. PasqualeLuiso 104€

Gran Pokerino 12.000€ (buy-in 10€+r)

La grande abbuffata da soli 10€ di buy-in conta questa volta 603 partecipanti, tra i quali la spunta tranchy, dopo un combattuto heads up contro iLoveVenice:

1°. tranchy 2.448€
2°. iLoveVenice 1.728€
3°. jankee 1.164€
4°. alely 864€
5°. ginoma 594€
6°. nick80 450€
7°. lenzon 336€
8°. gpirulo 255€
9°. THEVINZ 216€
10°. smirni12 182€

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".