Gioco legale e responsabile

News

Phil Ivey vince 1 milione in 1 giorno

Scritto da
27/02/2009 00:00

5.777


La notizia clamorosa non e’ questa. Anzi, conoscendo il soggetto, ha fatto certamente piu’ scalpore l’inizio anno negativo, di Phil Ivey – uno di quelli che si possono definire vincenti nel DNA. Per gente come il campione da Riverside – California – i momenti bui esistono, ma sono confinati davvero ad un livello estremamente episodico. Così, appena la carta "gira" un attimo dalla sua parte, il pro di Full Tilt Poker rimette le cose a posto, inanellando uno score impressionante ai tavoli high stakes della "sua" room.

Phil Ivey mette infatti insieme – in appena 24 ore – un profitto da quasi 1.1 milioni di dollari, guadagnati fondamentalmente ai tavoli HA e al "suo" Ivey Thunderdome, heads up di Pot Limit Omaha da 500$/1000$ di stake. Sua vittima prediletta è stato Tom "durrrr" Dwan, che così ha gettato alle ortiche i profitti generati contro Patrik Antonius (che a sua volta – come vedremo – si è rifatto contro altri, ndr) nell’ormai celeberrimo "durrrr challenge". Quest’ultima sfida, dopo il pro finlandese, vedrà impegnato contro durrrr proprio lo stesso Ivey, quindi le schermaglie di questi giorni possono essere letti come un succulento antipasto di quanto potremo vedere in futuro.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Ecco il grafico di highstakesdb relativo solo alla giornata del 24 febbraio:

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Detto di Ivey e durrrr, si può osservare la costante progressione dei fratelli coreani Di e Hac Dang, rispettivamente Urindanger e trex313. Inoltre, fra i vincitori si conferma questo misterioso "__FullFlush1__", sulla cui identità si stanno scatenando i "segugi" dei maggiori forum mondiali, ma ancora senza esito alcuno.

Infine torniamo ai nostri due amici Phil e Tom, e diamo uno sguardo ad una delle più ricche mani giocate dai due: Siamo sempre all’Ivey Thunderdome su Full Tilt, e Phil Ivey è sul BB con davanti appena…653.098$! Tom Dwan è sullo SB con 168.295$ e fa raise standard a 3.000$, ma da qui si scatena un putiferio: Phil fa reraise a 9mila, Tom dice 27.000$, Ivey raisa ancora ad 81.000$ e Tom fa call. Sì, stiamo parlando di un piatto che ha raggiunto i 162.000$ solo preflop! Ecco le prime tre carte:
10 k 8
Ivey esce puntando il piatto, 162mila. Tom replica facendo call per il suo allin da da 87.295$, e dopo turn k e river 5 si arriva allo showdown:

Phil Ivey a 2 2 a
Tom Dwan 10 8 j q
"piattino" da 336.590$ per Ivey. Il prologo di quello che sarà – tra qualche mese – il secondo "durrrr challenge"…