Vai al contenuto

PokerStars.it IPT Sanremo – day 1a: 138 al via, Giorgio Fenino chipleader

Giorgio Fenino, chipleader a fine day 1aInizia con i 138 players presenti al day 1a, la quinta tappa del PokerStars.it Italian Poker Tour, di passaggio per la terza volta a Sanremo. Un’affluenza ottima, anche considerando il calendario autunnale dal poker, tradizionalmente fitto di impegni.

Tra i partecipanti, come al solito, molti protagonisti della scena nazionale, ma ormai l’IPT sta diventando un appuntamento appetibile per diversi bravi giocatori d’oltreconfine. Tra loro sicuramente c’è il giovane francese Tristan Clemencon, a lungo tra i chipleaders di questa giornata e poi bruscamente riportato sulla terra dall’italiano Russo.

Ma facciamo un passo indietro, e andiamo ai primi livelli di questo day 1a che vedeva al via alcuni dei giocatori che meglio si sono distinti quest’anno all’IPT, dal vincitore dell’ultima tappa Marco Figuccia a Gigetto Pignataro, quarto nella seconda tappa. Non mancava neanche Andrea Sapere, runner up di Jelassi all’IPT Sanremo2 e molti altri volti noti: da Giuseppe “MISONOILLUSO” Pipino a Filippo Candio, da Niccolò Caramatti a Francesco Nguyen, da Simone Coppari a Gianni Giaroni, fino al Sisal Pro Team che ieri schierava Emanuele Marzano e Giorgio Miconi.

Lacchinelli out. Sfortunato l'IPT del 'funambolo'Il torneo perde presto un possibile protagonista: Ricky Lacchinelli. Il vulcanico membro delle Furie Rosse paga una mano sfortunata in cui il simpatico player cremasco lega i suoi AK sul turn di un board che recita appunto 2 2 6 K. LA battaglia di raise con l’avversario si conclude ai resti, ma quest’ultimo aveva floppato full con la sua coppia di 6. Nessun K giungeva dal river e Lacchinelli era out.

Torneo incolore anche per Caramatti, che – per sua stessa ammissione – esce dopo qualche ora di gioco senza essere riuscito a vincere una singola mano. Ma si sa, il torneo, se pur giocabile, è una modalità spesso crudele. Ne sa qualcosa anche Francesco Nguyen, che su board J A 3 7 paga tutto il suo stack al Sisal Poker PRO Giorgio Miconi. Quest’ultimo infatti ha una coppia di 3 per il set floppato, mentre Nguyen ha legato una doppia coppia al turn con i suoi A7. Una strada senza ritorno per il pro abruzzese che non trova nè A nè 7 dal river ed esce dal torneo.

Emanuele Marzano del Sisal Team, out al sesto livello

Ma il destino è avaro anche nei confronti dello stesso Miconi, che qualche livello più avanti uscirà per una…questione di kicker. Su un piatto rilanciato preflop dallo stesso Miconi e visto dal solo Cucchiara si arriva sul board K J 3 5 con il Sisal Pro che, dopo avere puntato anche il flop, fa check-raise allin sul bet di Cucchiara che poi fa call girando K-J. Miconi mostra invece K-10 e, dopo river ininfluente, abbandona il torneo. Poco prima lo aveva preceduto il suo collega di team Emanuele Marzano, un altro per il quale questa tappa sanremese non è riuscita a decollare.

Si arriva così a fine giornata con 62 giocatori rimasti, con il pimpante francese Clemencon che, dopo una giornata da chipleader, subisce un duro colpo dall’italiano Russo.
Sui bui 400/800 e ante 100, il transalpino rilancia fino a 2100 da UTG, chiamato da Russo immediatamente dopo di lui. Al flop scendono 6 4 j e
Tristan fa checkraise a 10mila sul bet 3400 di Russo, il quale fa call.
Turn 5 e il francese manda i resti per un totale che copre abbondantemente lo stack dell’azzurro. Russo ci pensa e poi dichiara il call:
Russo k j
Clemencon a k
Il river è un 5 che consegna il double up a Russo e fa crollare Clemencon sotto le 40mila chips.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Clemencon e Russo al termine della mano vinta da quest'ultimo

A fine giornata, a guardare tutti dall’alto in basso è Giorgio Fenino, con il ragguardevole stack di 129900 chips! Ecco i primi 10 del chipcount:

Giorgio Fenino 129900
Alessandro Pennisi  118400
Eugenio Preatoni 113600
Giuliano Yu 96300
Emiliano Bono 90000
Antonio Buonanno 85400
Gregory Genovese  77800
Gianluca Trebbi  75700
Daniele Oliveri 67900
Antonino Russo  65500

Oggi, a partire dalle ore 14, ci sarà il day 1B dell’Italian Poker Tour Sanremo. E’ prevedibile che i numeri di oggi siano almeno confermati, ma è molto probabile che vengano superati e il torneo si assesti dunque attorno all’ottimo score delle 300 presenze. Tra i partecipanti del day 1b, attesissimo Alfio Battisti, alla prima uscita ufficiale in Italia dopo l’exploit dell’EPT Varsavia. Sarà lui uno degli osservati speciali, ma non certamente l’unico, visto che sono annunciate molte presenze VIP. Segui il day 1b sul nostro VideoBLog Live sponsored by Sisal Poker, con le foto, news e video a cura dell’Assopoker Team!

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".