Vai al contenuto

Sisal Wincity Milano: presentato il team poker pro 2012 e premiati gli utenti vip

La foto ufficiale del Sisal Poker Team 2012: da sinistra in alto Ruggeri, Guerra, Carini e Fantini; in basso da sinistra Caramatti, Santaguida, Alioto e LeporeNella cornice del Sisal Wincity di Milano, avveniristico spazio polifunzionale dedicato al gioco e all’intrattenimento, Sisal Poker ha vissuto ieri sera una serata speciale, durante la quale non solo ha presentato ufficialmente il suo team pro per la nuova stagione, ma ha anche premiato i suoi più assidui e meritevoli clienti.

Raffaele 'kalashnikov' Carnevale (al centro) riceve le chiavi della PorscheDiverse categorie di utenti vip sono stati infatti premiati durante la serata, dal cliente più fedele a quello più eclettico, in un’ atmosfera divertente garantita dal trio comico “I Boiler“, noti per la loro partecipazione a Zelig, e che nel corso dello show hanno dato una mano “semiseria”, alternandosi nella conduzione e nell’infinita produzione di gag comiche.

La sorpresa più “ricca” della serata è stata però senza alcun dubbio la consegna delle chiavi di una fiammante Porsche Cayman S a Raffaele “kalashnikov” Carnevale, 21enne top grinder della piattaforma, presso la quale ha battuto diversi record: primo a raggiungere lo status “Mito”, primo per punti generati e – ovviamente – primo a riuscire ad acquistare con questi ultimi la bellissima supercar presso lo Store di Sisal Poker. Ci sono voluti 21 milioni di Match Points – generati in un anno e mezzo da kalashnikov – per aver diritto a ritirare la Porsche, che possiamo apprezzare qui sotto.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Il clou del party è stata la presentazione del team pro 2012, la cui formazione era peraltro già nota. Ai membri storici Dario Alioto (come sempre capitano) e Gabriele Lepore, componenti del team fin dalla sua nascita, agli altri “anziani” Niccolò Caramatti e Marco Fantini (entrati nel 2010) e a Linda Santaguida, Marco Ruggeri e Andrea Carini (arrivati nel 2011), come avevamo già raccontato in precedenza è giunto a dare man forte Cristiano Guerra.

La serata è poi proseguita con lo show de “I Boiler“, che hanno continuato a far divertire il numerosissimo pubblico accorso al Sisal Wincity di Milano.

 

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".