Vai al contenuto

Tornei domenicali poker online: Marzano e Masini, final table e rimpianti

I tuoni ed i fulmini che attraversano l’Italia in queste ore hanno reso in qualche modo più frizzante la domenica del poker online. Tornei affollati, eventi importanti, sogni che si realizzano e altri che rimangono nel cassetto. Detto del motivo principale della settimana – la finale del WSOP for Life di PartyPoker.it di cui parliamo in un articolo a parte – ci sono tornei che continuano a rimanere maledetti per alcuni giocatori:

è il caso dell’ottimo pro di Sisal Poker Emanuele Marzano, plurivincitore di majors su ogni piattaforma, ma al quale continua a mancare il titolo nel torneo “di casa”: il Gran Domenica. Stavolta per il bolognese è tavolo finale, ma solo un ottavo posto.

Sul versante Lottomatica registriamo il secondo “podio” in 3 settimane per Daniele “daniele16666” Masini nel GRT Eldorado, che ha visto il successo di paolo31. Il Sunday Master vedeva invece i due più quotati PhilMS e stregonePA soccombere alla meno esperta Guenda65.

Gran Domenica: Cicciolino1 esulta, Marzano recrimina
Come si diceva, grande rammarico per Emanuele Marzano, che proprio non riesce ad aggiudicarsi il torneo principale della piattaforma che lo sponsorizza: Sisal Poker. Il Gran Domenica di iPoker (che comprende la stessa Sisal Poker, Virgin Poker e PokerSnai) da 75.000€ garantiti lo vedeva approdare al tavolo finale da chipleader, ma poi il passare dei bui e qualche colpo non andato a buon fine hanno limitato le possibilità di action per Emanuele, che alla fine si è scontrato con i KK di domenico1963 che lo hanno praticamente estromesso.

All’heads up giungevano quindi Cicciolino1 e medusa74. Quest’ultima, partita già in netto svantaggio, si dimostra forse troppo remissiva per quello che le sue condizioni di stack richiedevano. Rimasta a poco più di un BB, miracolosamente risale, arrivando a fare anche 3 double up ravvicinati e riportandosi sotto. Poi però arriva la mano della condanna:

Ecco dunque il payout del final table per questo Gran Domenica da 725 players:

1°. cicciolino1 15.300€
2°. medusa74 10.800€
3°. domenico1963 7.275€
4°. allinn86 5.400€
5°. reddeie 3.712€
6°. ingram14 2.812€
7°. MASTERSILVER 2.100€
8°. EmanueleMarzano 1.597€
9°. Portomasso 1.350€
10°. bestefo 1.140€

Tra gli altri, 14° Alessandro “Ter1” Licci, 16° bubukonan, 19° joebudrio, 40° RoccoPalumbo. Nell’altro torneo principale della piattaforma, il Grand’Omaha da 4.000€ garantiti, si è imposto INSTROZZINISHAND per 1.200€.

GRT Eldorado: altro podio per Masini
Daniele MasiniDaniele Masini è conosciuto dai più per essere stato coach di Dario Minieri, di cui è tuttora grande amico. Ma pochi conoscevano le qualità del Daniele player, che continua ad inanellare risultati su Lottomatica. A distanza di due settimane del secondo posto nel GRT Eldorado 100.000€, Masini si ripete centrando un terzo posto che, seppur sicuramente lusinghiero, sarà vissuto come una seconda occasione mancata (come dargli torto del resto?).

La vittoria è andata all’ottimo paolo31, che ha regolato nell’hu finale montecampionesky. Da notare il final table sfiorato per Cristiano “crisbus” Guerra, che gioca gli amati domenicali italiani anche da Las Vegas dove si trova per le WSOP (a proposito, in bocca al lupo, ndr) e chiude al 12° posto. Continua a far bene anche Maurizio “STILRAKE” Ghiozzi, final table l’ultima volta e adesso 16°, mentre Cristiano “nerone70” Loioli si deve accontentare del 42° posto. Ecco il payout del tavolo finale:

1°. paolo31 20.600€
2°. montecampionesky 12.500€
3°. daniele16666 8.250€
4°. trinita85 6.000€
5°. paolissimo 4.400€
6°. lucaanna 3.500€
7°. peppemarcus 2.900€
8°. oramorph 2.400€
9°. falco1211 1.950€
10°. neretto75 1.550€

Nel Follow Eldorado da 20.000€ garantiti, c’è l’ennesimo ottimo risultato di uno dei migliori tra i players emergenti nell’online: il livornese Portomasso. Per lui un bel premio da 4.460€. Nello stesso torneo, buon 8° posto per Fransgin.
Il GRT WSOP 10.000€ viene invece vinto da Platinum1 per 3.000€, mentre il GRT Carlogubbio60 è stato dominato – questa settimana – da tiltato1 per 560€ di ricompensa.

Sunday Master: tra i due litiganti, Guenda65 gode
Davvero in pochi avrebbero scommesso su di lei, essendo quella che palesava meno esperienza al final table del Sunday Master di GDPoker. Eppure Guenda65 ce l’ha fatta, superando avversari del calibro di PhilMS e del palermitano stregonePA, ottimo torneista e stavolta secondo. Il siculo non riesce a tenere a bada il rush della rivale, e si disintegra in questa mano:

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Stregone apre per 180.000 da bottone/small blind, Guenda65 3betta a 360.000, stregone pusha per 1.180.000 totali ottenendo un instant call dalla rivale per questo showdown:
Guenda65 k k
stregonePA j 3
Board implacabile: j 6 10 6 k e vittoria per l’outsider. Ecco il payout del tavolo finale:

1° Guenda65 19.100€
2° stregonePA 11.900€
3° PhilMS 8.000€
4° moretta16 6.220€
5° leolin 5.150€
6° spaceibiza 4.150€
7° Teopaz 3.200€
8° assohenrold 2.350€
9° bel 1.650€

Tra gli 850 partecipanti, si fa notare anche qui Cristiano Loioli, nerone1 su GDPoker, 15°, mentre 22° termina DonRiky.

Sunday Special e dintorni
Dopo la scorpacciata SCOOP, su PokerStars.it si torna all’ordinaria “routine da 200.000€” del Sunday Special, che questa settimana iniziava eccezionalmente alle 20 per terminare al raggiungimento dei 72 giocatori rimasti. Al comando troviamo “InvernAmutA”, presumibilmente un amico o un fan dell’ottimo Vito “InvernoMuto” Planeta. Palermitano anch’egli, vanta una bella chiplead con 615mila gettoni, contro i 471mila del secondo in classifica, realadriana. Molto bene la pro di BigPoker Giada “CatSniper84” Fang, quinta assoluta, mentre scendendo troviamo Biagio “biasi62” Morciano, 29°.

Il Sunday Challenge è stato vinto da benar-1 per 2mila e 800 euro circa, mentre il Sunday Evening è andato a scudo1981 per una ricompensa di 4.772€. Ottavo posto per Vito Planeta, quello vero…

Infine, da registrare la vittoria di eleggua-77 nel Night On Stars domenicale per 7.455€ di premio.

Grande Swissy!
Claudio 'Swissy' RinaldiChiudiamo con una postilla dedicata ad un amico. Da diverso tempo non diamo più risultati dei tornei domenicali disputati sulle rooms estere. Questa volta facciamo un’eccezione per Claudio “Swissy” Rinaldi. Il campione elvetico, in questo periodo a Las Vegas per le WSOP, ha trovato il tempo di arrivare secondo ad uno dei tornei più duri di Full Tilt: il 150$ rebuy da 200.000$ garantiti!

Sono più di 45mila dollari guadagnati da Claudio per questo exploit, che lo ha visto arrendersi solo a DurangoDan35. Per Swissy, che è tra l’altro un red pro della prestigiosa piattaforma, è l’ennesima conferma di un talento polivalente, a cui forse manca solo un braccialetto WSOP per la definitiva consacrazione internazionale.

Domenico “Stee Catsy” Gioffrè

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".