Gioco legale e responsabile

News

Vanessa Rousso: “mangiar sano aiuta a vincere a poker!”

Scritto da
28/10/2010 15:50

4.897


Mangiare sano aiuta a giocare meglio? In tanti lo sostengono, ma se lo dice una come Vanessa Rousso allora tutto ciò diventa ancora più credibile. Con il suo fisico statuario, Vanessa è notoriamente una delle “poker babes” più ammirate al mondo, ma la forma psico-fisica è qualcosa che necessita di disciplina e sacrificio per essere mantenuta.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

La franco-americana è una fanatica del mangiar sano, e in questo è ben assecondata dal compagno Chad Brown, autentico maniaco di tutto quanto abbia a che fare con la parola “dieta”.

In un recente video girato per PokerStars, Vanessa sostiene che un’alimentazione bilanciata è determinante per vincere a poker.”Assumere troppi carboidrati compromette la chance di successo nei tornei di poker“, afferma convinta la Rousso.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Secondo “Lady Maverick” un MTT player necessita – come ogni altro professionista dello sport – di un alto quantitativo di proteine, per mettersi nelle condizioni ideali a vincere ad alti livelli. “Uno dei segreti per andare deep nei tornei è un’alta resistenza psico-fisica“, e per raggiungere quest’ultima bisogna – sempre secondo la PokerStars Pro – attivarsi con una serie di accorgimenti.

Tenere sotto controllo la glicemia, non mangiare troppi carboidrati e zuccheri raffinati sono cose che aiutano a far bene nei tornei“, dice Vanessa. Ma qual’è il regime alimentare di questa reginetta del poke?

“Beh, quando gioco a poker faccio colazione con muesli e fiocchi d’avena, e questi saranno gli unici carboidrati che assumerò durante tutto il giorno. Inoltre prendo del succo d’arancia e mangio qualche uovo sodo“, è la ricetta di Vanessa Rousso, che però di questi ultimi confessa di mangiare solo l’albume. “Detesto il tuorlo”, ammette la PokerStars Pro.

Nel video, intitolato “An Ordinary Girl“, la Rousso parla anche dell’importanza che ha avuto la madre nella sua crescita, anche come poker player. Ex insegnante di francese, la mamma di Vanessa Rousso è stata prodiga di consigli pratici fin dall’adolescenza della figlia, che oggi ammette “mia madre ha una grande capacità intuitiva nel capire le persone, e il 50% dell’abilità di un giocatore di poker risiede proprio in questo: saper capire le persone che ti trovi di fronte”.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento