Vai al contenuto

WPT Venice – Day 1B

Come prima esperienza in territorio italiano, quelli del World Poker Tour possono ritenersi decisamente soddisfatti: 397 sono i partecipanti totali al WPT Venice powered by Bwin, in corso di svolgimento al Casinò Ca Vendramin della stupenda città lagunare. Ai 210 del day 1A si sono aggiunti i 187 del day 1B giocato ieri, con un incredibile numero di stelle, italiane ed internazionali. Così si va dal nostro trio delle meraviglie Minieri – Pagano – Pescatori a campionesse come Annette Obrestad, Vanessa Rousso e Sandra Naujoks; da Alessio Isaia a Brandon Cantu, da Filippo Candio a Sorel Mizzi, da Chad Batista a "Totore" Pengue.

Parliamo innanzitutto di cifre, dando un’occhiata al payout di questo WPT Venice powered by Bwin:

1° € 397.960
2° € 238.840
3° € 159.740
4° € 109.540
5° € 86.720
6° € 66.940
7° € 48.680
8° € 31.940
9° € 22.820
10-12° € 12.760
13-15° € 13.700
16-18° € 11.400
19-27° € 9.880
28-36° € 8.360
37-45° € 7.600

Il WPT non si dimostra terra fertile per "mr.EPT" Luca Pagano, che viene eliminato in una mano crudele, in cui il pro di Pokerstars floppa colore al K, ma l’avversario, che ha un tris di 6, chiude full al turn.

Sorti opposte per il suo collega di team, Dario Minieri (foto in alto), che regala almeno una costante ad ogni torneo a cui partecipa: i suoi tavoli sono sempre i più affollati di spettatori. Stavolta lo show di Dario è di quelli davvero interessanti, e la giornata del "caterpillar" si chiuderà a 68mila, tra i migliori del day 1B.

Max Pescatori guida invece la nutrita squadra di Gioco Digitale, e arriva al day 2 alla tranquilla quota di 34mila chips, sotto average (che è sui 39mila, ndr) ma in totale controllo. Tra gli altri italiani, ottimo Stefano Fronzi del team romano del Liegi Nuts, uno dei chipleader di giornata ad oltre 81mila.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

L’oscar della sfortuna pesa ancora una volta sulle spalle dell’avvocato Giorgio Bernasconi, eliminato in una mano da non dormirci la notte: a a per Giorgio, a k per l’avversario in allin preflop con lui, ma una picche sul flop, una al turn e una al river sanciscono il clamoroso scoppio e la conseguente eliminazione dell’avvocato milanese.

Si riprende oggi, a partire dalle ore 15 con 152 players ancora in gioco e un interesse crescente dato dai molti italiani rimasti (45, ndr) e dalla qualità media dei partecipanti, davvero elevata.
Non perdete neanche un minuto del day 2 al WPT Venice, con il nostro Blog Live sponsored by Sisal Poker, in compagnia di Gux 1979 e O’brasil, e con Tury in giro per la sala a cercare materiale per i suoi fantastici video…Stay tuned on Assopoker!

 

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".