Vai al contenuto

WSOP 2011 ev. 28: bene De Vivo, vince Frankenberger

francesco-de-vivoItaliani protagonisti nell’evento 1.500$ No Limit Hold’em: nonostante l’affollata concorrenza con ben 2.500 players al via, Francesco De Vivo e Nicolò Caramatti sono riusciti a piazzarsi in the money, in compagnia dello svizzero ‘italiano’  Roberto Begni, residente a Losone, nel Canton Ticino.

Il piemontese si è classificato 74esimo ma è stato eliminato nel day 2. A premio anche David Pham, Matt Affleck, Amnon Filippi, Andrew Teng, Roberto Watanabe e Lars Bonding.  E’ riuscito a qualificarsi per il final table Thao Nguyen, uscito però al settimo posto.

Ha trionfato dopo una durissima lotta con Joshua Evans, l’esperto player newyorkese Andy Frankenberger vincitore nel 2010 di due importanti eventi: il WPT Legends of Poker (750.000$) e il Venetian DeepStack (162.000$). E’ il primo braccialetto della sua carriera. Vediamo il payout del tavolo finale e la situazione degli italiani nell’evento 28:

1. Andy Frankenberger 599.153$
niccolò-caramatti2. Joshua Evans 372.498$
3. Robert Shortway 263.655$
4. Owen Crowe 190.147$
5. Tyler Kenney 138.847$
6. Steven Merrifield 102.600$
7. Thao Nguyen 76.747$
8. Sidney Hasson 58.083$
9. Bret Hruby 44.482$

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

74. Francesco De Vivo 7.503$
225. Roberto Begni 3.037$
268. Niccolò Caramatti 2.733$

Segui con noi in diretta le WSOP 2011, sul nostro blog live sponsorizzato da Sisal Poker.

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.