Gioco legale e responsabile

Online

Carnival Series: “shippano” Napolitano e D’Antimi. 2019 dorato per “wanzi7”

Scritto da
20/02/2019 09:44

1.546


Più o meno concomitante col fischio di inizio del martedì di Champions League, è partita anche la decima giornata delle Carnival Series in corso di svolgimento su PokerStars.

Due partite da zero a zero quelle di ieri, 19 febbraio, ma tutto sommato piuttosto spumeggianti, almeno quanto la vittoria ad un NOS, ad un Big o, di questi tempi, ad un evento Carnival. 

Carnival Series-64 €100 NL Hold’Em Progressive KO

Cominciamo con il Progressive delle 20,00 da €100 di Buy-In che ha distribuito premi per €55.620. 

I 116 giocatori “In The Money” si sono spartiti il Prize Pool nel solito modo: metà del loro guadagno è stato colto grazie al piazzamento nel Payout ufficiale e l’altra metà grazie alle taglie conquistate fino alla loro eliminazione. 

Intorno alle 04,00 del mattino ha raccolto il premio maggiore Emanuele “NapoMDR” Napolitano, al suo primo successo in un evento Series. 

 

Emanuele “NapoMDR” Napolitano

Emanuele ha messo a sedere un Field da 618 entries, conquistando un primo premio da €4.586 a cui va aggiunto quello facente capo alle taglie riscosse, €4.207. 

Napo ha sconfitto nel testa a testa conclusivo “patti1950”, runner-up per €3.310+2.300, mentre sul gradino più basso del podio si è accomodato “PISES49”, terzo per €2.389+‘50,14. 

Tra i primi del count da segnalare il Tavolo Finale di Gioele “Joex1989” Santini, quarto, Tommaso “TCsrl” Carletto, sesto, Riccardo “Overbet91” Bonelli, settimo e Alessandro “Ale.KJ24” Meloni, ottavo. 

Ecco il Payout dei primi 9:

Carnival Series-66 €50 NL Hold’Em 6-Max

“discepolo78”

Un altro reg ha chiuso in testa il secondo evento di cui vi parliamo in questo report.

Lorenzo “lollos7” D’Antimi, ha messo il punto esclamativo sull’evento numero 66, trionfando per una prima moneta da €7.567. 

 

Anche al “6-Max” una carrellata di “notables” ha invaso il Final Table, come farebbero le “calliptamus italicus”, le cavallette divoratrici.  

Secondo posto per Luigi “Il-Giuglia” D’Altiero, quinto per Nicola “JhonCheever” Cappellesso, protagonista, pure oggi lo scriviamo fino a quando non vi viene la nausea ( ! ), di una delle nostre storie. 

ONIS22”, sempre presente all’interno dei nostri report, termina settimo, mentre Daniele “Discepolo78” Di Iesu, chiude decimo.

Carnival Series-67 6-Max Ultra Deep-Turbo

Gli amanti della modalità Turbo, si sono invece dati appuntamento alle 0re 22,00 per provare a vincere il 6-Max. 

Uno scatenato “wanzi7” autore di un inizio 2019 davvero strepitoso, ha messo a segno una vittoria da €7.616, colta dopo un deal raggiunto con Giacomo “James90511” Grossi, ottimo secondo per €6.616. 

L’evento numero 67 ha richiamato al Box Iscrizioni 452 giocatori, dei quali 96 hanno giocato un Re-Entry. 

Di loro 101 si sono accomodati alle casse per ritirare un premio minimo da €151,83. 

Carnival Series-68/69 Hyper 

Un accenno agli ultimi due tornei della notte, gli ormai consueti Hyper. 

Il numero 68 , giocato in modalità Progressive KO, per un costo di iscrizione da €50, è andato a “tipapocchio” per un premio complessivo da €5.986 tra primo posto e taglie catturate. 


Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!
L’ormai conosciutissimo “The Hyper Carnival”, invece, ha vissuto la sua coda intorno ad un deal chiuso tra i primi 4. A spuntarla è stato “venice89” per €2.924, che ha terminato in prima posizione su “matia500”, secondo per €2.478.

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento