GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Online

Eros Zappacosta vince l’event 26 Microseries: “gli eventi low buy-in sono l’ideale per avvicinarsi al poker”

Intervista con Kidpe che ha vinto il torneo da €60.000 garantiti dopo aver battuto un field importante con oltre mille entries.

Scritto da
03/08/2017 16:30

1.983


Eros Zappacosta ha vinto l’evento numero 26 delle Microseries di PokerStars.it, €10 NLHE Flighted Ultradeep, con garantito da €60.000. Alla fine il montepremi è schizzato ad oltre €93.000.

L’abruzzese è un grande appassionato di poker. Il grinder pescarese gioca da tanto tempo ma negli ultimi mesi gli è scattata nella testa una scintilla soprattutto per l’online.

Kidpe (il suo nick) ha vinto 7.854 euro dopo aver fatto deal a 6. Al final table si è qualificato anche il noto player Luca ‘Luckyluk89’ Segalini. Ecco il payouy dell’evento:

  1. Kidpe – €7.854*
  2. FullPoker321 – €6.354*
  3. tiburon1963 – €7.500*
  4. klimt280479 – 7.500*
  5. Sammurigghiu – €6.354*
  6. garbo77 – €6.354*
  7. CORNADURA85 – €1.864
  8. Luckyfuk89 – €1.025

Eros, da quanto tempo giochi a poker?

Ho 27 anni e gioco da 9 anni, in prevalenza live.

Come ti sei adattato al gioco online in occasione di queste Microseries?

In realtà negli ultimi 6 mesi ho deciso di dedicarmi molto all’online, giocando per 10 ore al giorno MTT.

A che Average Buy In giochi in prevalenza?

Ad ABI €10.

Quando hai capito che potevi portare il titolo a casa?

Ho realizzato che potevo vincere il torneo, quando mi sono trovato deep ed ho notato che gli altri players giocavano molto chiusi.

Quindi come hai sfruttato tutto ciò a tuo vantaggio?

Spingevo molto preflop. In questo modo ho vinto tanta dead money. Logico che i colpi ti devono reggere in un field con più di mille entries. E’ logico che devi anche coolerare a tuo favore, nel caso contrario non arrivi da nessuna parte.

La mano o il cooler più clamoroso durante l’evento che si è rivelato decisivo?

Uno dei momenti clou è stato quando a 30 players left, ho pescato AA e mi ha chiamato un oppo con AK. Da quel momento sono volato.

Impressione sul field?

Il field, a parte qualche reg verso la fine che si è presentato al tavolo, è stato molto morbido.

Come stai vivendo questo festival delle Microseries?

Devo dire che mi sono divertito parecchio e penso che questi eventi low buy-in siano molto interessanti per chi si vuole avvicinare al gioco, investendo poco e vincendo potenzialmente tanto.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento