Gioco legale e responsabile

Online

SCOOP 2021: Davide Suriano trionfa nel Freezeout, manita di titoli per Mateos e Bujtas

Una notte memorabile per il poker italiano negli eventi SCOOP 2021. Davide Suriano si prende il Freezeout, evento#80 High della kermesse e conquista un titolo pesantissimo. Numeri incredibili anche per Adrian "Amadi_017" Mateos e Laszlo "omaha4rollz" Bujtas: entrambi a segno nella notte, lo spagnolo e il magiaro si prendono il quinto successo a testa in carriera nella manifestazione. 

Scritto da
23/04/2021 10:58

1.951


SCOOP 2021: il colpaccio di “Zizinhooo”

Il primo titolo italiano nello SCOOP 2021 porta la firma di Davide Suriano. Il campione del mondo heads up 2014, si conferma ancora una volta un player di caratura internazionale ed emerge in un torneo senza appello, come il “$1.050 Freezeout NLH“. Niente re-entry o re-buy, ma una sola cartuccia a disposizione e fatta fruttare nel miglior modo possibile da “Zizinhooo“. In 323 si sono dati appuntamento per questo torneo che prevedeva un garantito di 250 mila dollari. Ben 323.000 i bigliettoni raccolti nel montepremi e destinati a 39 posizioni “In the Money“.

Davide Suriano

Il cash minimo corrisponde a 2.314 dollari e la prima moneta vale per il futuro campione, ben 60.764$. Davide Suriano si destreggia bene e dopo lo scoppio della bolla inizia la sua scalata verso il titolo. Il player italiano, ma residente a Malta, non fa sconti nella discesa finale e l’ultimo ad arrendersi ai colpi dell’azzurro è “HayashiJoao“. Il brasiliano prova a ribaltare il pronostico e nonostante ogni sforzo si accomoda al secondo posto per 40 mila dollari. Il trionfo è tutto per Davide Suriano che iscrive il suo nome per la prima volta nell’albo d’oro dello SCOOP.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Il payout

SCOOP 2021: Mateos mostra la manita

Semplicemente mostruoso. Adrian Mateos conquista il quinto titolo SCOOP in carriera, il terzo di questa edizione. Lo spagnolo è un pazzesco rullo compressore e non sembra volersi fermare. Viaggia alla media di un trionfo a settimana e nella notte appena trascorsa ha lasciato il segno nel “$2.100 6-Max Freezeout“. Impressionante la marcia di “Amadi_017” capace di domare un field di grandissima qualità.

Adrian Mateos

In 175 rispondono presente e fra questi troviamo anche Mustapha Kanit. L’azzurro, alla pari dell’iberico, sarà uno dei protagonisti prima di arrendersi non troppo lontano dal tavolo finale. I 350 mila dollari di montepremi sono spartiti su 23 posizioni, con il cash minimo di 4.436 bigliettoni e la prima moneta da 69.809$. A 11 left si spezza il sogno di Musta e per l’azzurro ci sono 8.742 dollari di premio. Manca il final table a 7 giocatori, nientemeno che David “dpeters17” Peters: l’americano è fuori dai giochi in ottava piazza.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Il tavolo finale si riduce ad una lotta a due, con Mateos che deve respingere gli assalti di un altro fenomeno come Joao “IneedMassari” Simao. Il brasiliano cerca di mettersi di mezzo fra il titolo SCOOP e lo spagnolo, ma ogni tentativo risulta vano. Il verdeoro si accomoda al secondo posto per 52 mila dollari, mentre Adrian festeggia il triplete nella singola edizione e la manita di titoli SCOOP in carriera.

Il payout

SCOOP 2021: quinto acuto anche per Bujtas

Il nostro report SCOOP 2021 si chiude con il quinto sigillo in carriera per Laszlo “omaha4rollz” Bujtas. Alla pari di Mateos si tratta del terzo acuto in questa edizione e per il magiaro è una sorta di ciliegina sulla torta, in quanto la vittoria arriva in un torneo molto difficile. L’ungherese primeggia nel “$5.200 High Roller NLH“, evento#77 High dello SCOOP 2021. Ad accrescere l’importanza del suo trionfo, ci pensa anche la qualità di un field composto quasi esclusivamente da campioni.

193 in totale i paganti e il milione di montepremi viene ripartito su 20 posizioni “In the Money“. Si va dalla premio di 15 mila dollari, fino alla prima moneta da 201.606 bigliettoni. Come detto Bujtas si destreggia alla grande verso la composizione del tavolo finale, mentre escono di scena possibili protagonisti come Pablo “pabritz” Brito Silva (19°), Joni “bustoville” Jouhkimainen (16°), Vicent “gordon0410” Bosca Ramon (11°) e Luke “Bit2Easy” Reeves (10°).

Laszlo “omaha4rollz” Bujtas

La volata del final table si apre con l’eliminazione di Simon “C. Darwin2” Mattsson come ottavo classificato, con David “dpeters17” Peters che si ferma ai piedi del podio. L’americano finisce in allin  con 7-7 e si trova in coinflip vs K-J di Bujats. Il magiaro hitta la doppia coppia fra turn e river, con Peters fuori dai giochi. “DingeBrinker” si assicura il terzo posto e così il duello finale oppone Laszlo a Mario “MB TREMENDO” Bonanata. Nemmeno l’uruguaiano riesce a fermare la corsa dell’ungherese. Nella mano finale con K-9,   Laszlo “omaha4rollz” Bujtas domina Q-3 dello sfidante e si assicura il quinto trionfo SCOOP per 201.606 dollari.

Il payout

  1.  Laszlo “omaha4rollz” Bujtas Hungary $201,606
  2. Mario “MB TREMENDO” Bonanata Uruguay $155,222
  3.  DingeBrinker Estonia $119,510
  4.  David “dpeters17” Peters United States $92,014
  5.  Bert “girafganger7” Stevens Belgium $70,844
  6.  Pedro “pvigar” Garagnani Brazil $54,545
  7.  locochapa Argentina $41,996
  8.  Simon “C. Darwin2” Mattsson Sweden $32,334
  9.  David “MonkeyBausss” Laka Spain $24,895
Tag: