GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Online

Sunday Million: 94anto94 batte Luca “KILLUCK” Daelli e vince €121.585! Tommaso Briotti chiude 5°

Scritto da
19/09/2017 18:58

4.773


94anto94” è il vincitore del Sunday Million Super KO di Pokerstars.it. Il giocatore in questione è riuscito a imporsi sull’enorme field di 5.801 iscritti e si è assicurato un primo premio di oltre €120.000.

Ha posto il suo sigillo sul torneo più ricco del .it solo alle 08:13 di stamattina, quando ha relegato Luca “KILLUCK” Daelli alla seconda posizione. Ripercorriamo l’action del Day 2 del Sunday Million.

€250 Sunday Million, €1.000.000 garantiti

Il Day 2: da 999 left al final table

Come abbiamo segnalato ieri, al Day 2 erano presenti 999 giocatori. In questo field c’erano anche moltissimi nomi noti, alcuni dei quali sono riusciti a centrare la top 100.

Tra questi segnaliamo Alessandro “L’UomoCheFu” Pasqualucci (56°), Andrea “andrewbull88” Buonocore (44°) e Ivan “TripleAceIRL” Tononi (34°).

L’uomo bolla del final table è stato “terzamaglia“: per lui una 10° posizione da €6.491.

Il final table del Sunday Million

I primi eliminati al final table

Il primo eliminato al final table è stato “midman79“, giocatore che aveva accumulato quasi €5.000 grazie alle taglie. Complessivamente ha vinto più di €10.000 grazie alla 9° posizione.

Successivamente sono usciti “CapoDeiCani” e Renato “RenatoBelli” Belli, ricompensati rispettivamente con €11.785 e €16.083.

In sesta posizione si è invece arreso “OMG_PYRUX“, a cui sono andati circa €17.500.

Tommaso Briotti: dalla chiplead alla quinta posizione

Al final table, tutti gli occhi erano puntati sul giocatore più esperto e vincente del field rimanente: Tommaso Briotti.

Il veterano degli MTT aveva chiuso il Day 1 in 28° posizione e nella seconda giornata è riuscito a raggiungere il final table da autentico dominatore: si è presentato con i gradi del chipleader e la cifra più alta incassata grazie alle taglie (€4.474).

Era lui il grande favorito per il successo finale, ma nonostante un avvio di final table importante, che gli ha permesso di salire fino a €11.087 conquistati solo con le taglie, non è andato oltre alla quinta posizione.

Tommaso Briotti

Tommaso “ill_Ownz_U” Briotti

Briotti ha approcciato il final table con grande aggressività, facendo leva sulla vasta esperienza in contesti di questo genere. Ha attaccato immediatamente gli avversari ma da un certo punto in avanti non è più riuscito a vincere gli showdown.

Da 6 left, “ill_Ownz_U” è  andato all-in sei volte perdendo tutti i colpi. Si è giocato gran parte dello stack con 9-9 ma ha trovato sulla sua strada una coppia di Donne. Poco dopo, rimasto corto, ha trovato l’eliminazione in quinta posizione.

Grazie agli €11.087 incassati solo con le taglie, Briotti ha portato a casa un premio complessivo di €32.947.

 

La fase 4 left

Dopo l’eliminazione del grande favorito, l’action è diventata frenetica, soprattutto grazie a “thestreet86“. Questo giocatore non si è fatto problemi a mettere tutto lo stack in mezzo più e più volte. In un’occasione è stato chiamato da “94anto94” ma c’è stato lo split pot: A-Q vs A-Q.

Nonostante fosse il chipleader, “94anto94” è stato l’unico a spingere per un deal.

Siamo 30x e ci stiamo giocando un appartamento. Che senso ha non guardare i numeri?

Il suo messaggio è stato però completamente ignorato dai tre avversari, che hanno continuato a giocare come se nulla fosse.

Poco dopo Luca “KILLUCK” Daelli ha trovato il double-up proprio contro “94anto94”. Rimasto con 10 big blind, ha pushato con A-3 e ha avuto la meglio contro Q-5. In questo modo “94anto94” ha perso la chiplead in favore di “Scholes84“.

L’eliminazione di “thestreet86”

Alla fine, però, “94anto94” ha tratto un grande vantaggio dal mancato deal: quando “thestreet86” ha pushato per l’ennesima volta, ha deciso di chiamare con K-J e gli ha scoppiato Q-Q. “thestreet86” ha incassato circa €38.000.

Il deal a 3 left

Poche mani dopo “KILLUCK” ha vinto uno di quei colpi che potenzialmente ti spostano la carriera. Si è infatti giocato tutto con A-7 ed è riuscito a scoppiare l’A-Q di “Scholes84”. Così è tornato in piena corsa per la vittoria grazie al nuovo stack di 37 milioni, mentre “Scholes84” è sceso a 17 milioni.

A questo punto del torneo, “94anto94” era il protagonista assoluto. Con uno stack superiore ai 70 milioni ha bullato il tavolo mettendo ai resti con grande frequenza i due avversari (entrambi con stack tra i 15 e i 30 milioni).

In questa situazione, “Scholes84” ha deciso di giocarsi tutto con A-6 e ha trovato un double-up quanto mai necessario contro 9-10.

Considerando che tutti e tre avevano provato l’ebrezza di andare ai resti a 3 left, hanno concordato che era ora di fermare il gioco per discutere un deal.

Al momento della trattativa, questa era la situazione in termini di chipcount:

  1. 94anto94 70.902.980
  2. KILLUCK 25.445.816
  3. Scholes84 19.671.204

Per fiches obv. Non regalo soldi. Non sono la Caritas“, ha subito dichiarato “94anto94“.

KILLUCK” ha ribattuto dicendo che voleva guardare i numeri per ICM oppure si poteva continuare a giocare. “94anto94” ha chiuso la discussione: “Il prossimo Million a ICM. Giochiamo“.

Tuttavia, l’host di Pokerstars ha deciso di mostrare comunque i numeri secondo ICM e a quel punto “94anto94” ha cambiato idea: “Non so cosa vuol dire (ICM, ndr), sono due giorni che gioco. Per me vanno bene quelle cifre“.

Questo il risultato del deal:

I tre hanno quindi ripreso a giocare per i €13.000 in palio per il vincitore e soprattutto per la super taglia finale.

L’uscita di Scholes84

Nel giro di poche mani, la chiplead è passata da “94anto94” a “KILLUCK“, merito soprattutto di una mano decisamente particolare.

Sul board q 4 7 2 , i due sono andati ai resti: “KILLUCK” ha mostrato a q per una top pair-top kicker, mentre “94anto94” aveva un’improbabile doppia coppia con 2 7 . Quest’ultimo era quindi a un passo dall’heads-up, ma un Asso al river ha ribaltato tutto e ha consegnato il double-up a “KILLUCK”.

Nelle mani successive è accaduto di tutto. Prima “KILLUCK” è diventato il chipleader, poi è stato “Scholes84” a prendersi la prima posizione grazie a un all-in a 3:

Ciononostante, “Scholes84” si è poi dovuto arrendere in terza posizione. Si è giocato tutto con A-4 e ha perso il coinflip contro la coppia di 3 di “94anto94”. Per “Scholes84” una ottima terza posizione da quasi €70.000.

L’heads-up e la vittoria di “94anto94”

L’heads-up è iniziato con “94anto94” in netto vantaggio, ma nella prima mano “KILLUCK” è subito riuscito a doubleuppare con un A-10 che ha retto contro A-8.

A-10 è con ogni probabilità la sua nuova mano preferita, perché è la stessa con la quale ha centrato anche il secondo double-up. Questa volta “94anto94” aveva a 9 e nonostante un progetto di colore sul flop, non è riuscito a vincere il pot.

Il doppio double-up ha consentito a Luca “KILLUCK” Daelli di giocare da chipleader, ma non è durato a lungo in testa al chipcount.

“94anto94” è infatti riuscito prima a riportarsi in una situazione di pari stack e poi ad andare in vantaggio. Infine, ha preso il largo: a furia di vincere piatti, ha relegato “KILLUCK” a meno di 20 milioni di chips.

A questo punto è arrivata la mano decisiva: apertura di “94anto94”, push di “KILLUCK” e call. “94anto94” partiva avanti con Q-Q contro A-6 e questa volta è riuscito a mantenere il vantaggio fino al river.

Si è chiuso in questo modo il Sunday Million KO da 1.3 milioni di euro. Complessivamente, “94anto94” ha vinto un premio di €121.585. Al runner-up Luca Daelli, una ricompensa di €69.757.

Il payout completo al final table:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento