GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Online

WCOOP show: replay a carte scoperte del trionfo da 230k$ di Tankanza!

Scritto da
08/10/2017 12:00

1.777


Vincere un grande torneo di poker online richiede certo dosi massicce di talento e fortuna, ma anche un notevole bagaglio di energie mentali. Ce ne offre una bella dimostrazione l’italiano “Tankanza” nel replay (a carte scoperte) del tavolo finale che gli ha portato la vittoria, quello del WCOOP event #57-H.

Il canale Youtube Kalipoker, specializzato in replay dei principali tavoli finali di PokerStars, ha da poco rilasciato questo video davvero interessante. Quasi 5 ore di poker ad alti livelli, che ha portato all’unica vittoria italiana nel WCOOP 2017. Un final table che vedeva anche un altro azzurro impegnato, Ivan “hurrrrican3” Gabrieli.

La prima svolta

La prima vera svolta del torneo arriva dopo circa 1 ora e 20, in un monster pot tra quelli che saranno poi i due protagonisti fino alla fine: Tankanza e Pimmss. Il check-raise in bluff sul river di quest’ultimo non convince però l’italiano, che incassa un piatto enorme volando a 14,5 milioni.

Il pot che dà la prima svolta al final table. Tankanza farà call volando in testa

Fra deal e trash talking

Rimasti in 5, iniziano le discussioni per un eventuale deal. Tankanza insiste chiedendo un chip chop o qualcosa in più dell’ICM per se, dall’alto di una posizione da netto chipleader, mentre gli altri vorrebbero ICM puro. Una soluzione, questa, rifiutata da Tankanza, ripetutamente attaccato da GotURead in chat.

L’italiano è impermeabile al trash talking e anche al calo in chips che deve fronteggiare nelle orbite successive. Nel frattempo si rifà sotto il coriaceo olandese Pimmss: sceso anche a meno di 6 milioni, riesce a riprendersi il comando ed è ancora lui, alla fine, a presentarsi in testa all’heads up finale.

Heads up da 90′

I due si accordano per un deal ma poi battagliano per circa 1 ora e mezza. Uno spettacolo tutto da vedere, che alla fine premia il giocatore italiano.

Basta cliccare play qui sotto per godersi queste 5 ore di spettacolo!

 

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento