Gioco legale e responsabile

Online

Unfold verso il fold: la nuova variante non supera il test e PokerStars ferma tutto!

Bocciata la nuova variante Unfold che non supera il test. Ecco i giochi sperimentati ed in fase di lancio nel 2018 della poker room numero uno al mondo.

Scritto da
11/09/2018 14:03

2.014


Dopo una fase test di 6 settimane sulla piattaforma internazionale, PokerStars ha deciso di “foldare” la nuova variante Unfold. Scusate il gioco di parole.

Unfold era il nuovo gioco che permetteva (oramai il passato è d’obbligo) ai giocatori che avevano foldato pre-flop di poter ritornare in action nel post flop (ma solo per un side pot).

Come noto, online è abbastanza comune per le piattaforme fare nuove sperimentazioni. D’altronde attraverso proprio vari test si è arrivati a creare giochi di successo come lo Zoom (in passato su FTP era noto come Rush Poker) o i Sit Lottery (in origine Espresso).

“In seguito a una revisione strategica, abbiamo preso la decisione di rinunciare a ” Unfold “a partire da oggi, 10 settembre”, ha dichiarato Severin Rasset, Direttore del Poker Innovation and Operations in una dichiarazione al portale americano Pokerfuse.

Unfold è stata la terza variante di cash game di quest’anno lanciata da PokerStars. Il gioco è stato testato per la prima volta in Danimarca l’1 agosto e, dopo una prima fase positiva,  è stato reso disponibile al pool internazionale dei players di PS, inclusi i mercati del Regno Unito.

“PokerStars ha investito nella creazione e nella sperimentazione di nuovi prodotti e varianti di poker per adattarsi a una varietà di gusti e tedenze dei clienti. Anche se non tutti i nuovi sviluppi saranno un home run, continueremo a sperimentare, ascoltando i feedback dei giocatori e analizzando il coinvolgimento dei players, con il l’obiettivo di continuare a offrire nuove promozioni, format e aggiornamenti che migliorano l’esperienza dei nostri giocatori e portano più persone in action” ha commentato Rasset.

E’ la terza variante sperimentata quest’anno dopo Split Hold’em e Showtime Hold’em.

Molto probabilmente nella visione globale dell’offerta di PokerStars, Unfold potrebbe essere stato sacrificato per lasciare spazio a nuove varianti come Fusion e Six Plus Hold’em.

Ora che sappiamo che Unfold Hold’em sarà eliminato, PokerStars ha ancora due assi (varianti) nella manica. La prima è Fusion. Non ci sono ancora dettagli sulle regole del nuovo gioco, ma potrebbe essere un mix tra due varianti (NLHE e PLO?).

Un altro gioco che potrebbe sostituire Unfold Hold’em è il tanto atteso Six Plus Hold’em.

Six Plus Hold’em, meglio noto in Asia come Short Deck Poker è un gioco che si basa sulle regole semplici del Texas Hold’em: ha riscosso un notevole successo negli ultimi due anni nei tornei live e nelle partite cash high stakes a Macao. Nel Six Plus Hold’em, le carte da 2 a 5 vengono rimosse dal mazzo.

PokerStars è stata piuttosto aggressiva nel lancio di nuove varianti di cash game quest’anno secondo l’analisi degli esperti di PokerIndustryPro. L’operatore ha lanciato per la prima volta Split Hold’em nel marzo di quest’anno.

Split Hold’em è un gioco basato su una famoso gioco casalingo americano, conosciuto come Double Flop Hold’em (con due flop, due turn e due river). Il piatto viene solitamente diviso tra le mani migliori su entrambi i board.

Split Hold’em è stato presto sostituito da un’altra innovazione di PokerStars chiamata Showtime Hold’em. Il gioco ha fatto il suo debutto alla fine di maggio ed è stato sostituito da Unfold Hold’em dopo circa due mesi.

E’ normale online testare nuovi giochi. Sperimentare, sperimentare e sperimentare, la storia degli Spin and Go è maestra.

Registrati su PokerStars ed inizia a divertirti giocando a poker online!

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento