Vai al contenuto

Casinò Lugano Poker Room “Day Zero” Blog Live: Ostoni chipleader

Amici di Assopoker, benvenuti a Lugano. Il Casinò inaugura oggi la nuova poker room diretta da Carlo Savinelli, e proprio la presenza del nuovo manager è destinata a gettare una ventata di novità sull’offerta pokeristica della casa da gioco ticinese.

Alle 20 parte il torneo inaugurale di questo evento denominato “DAY ZERO“, un 150€ con 10.000€ garantiti a montepremi.

Ore 04:30 – CHIPCOUNT

Come previsto, ecco la lista completa dei giocatori rimasti in corsa, con i relativi stack:

  1. OSTONI EZIO LUIGI MARTINO    221200
  2. DELL OLIO GIOACCHINO    205000
  3. RASO CESARE    177800
  4. HERRERA ALVARADO GUSTAVO ARTURO    176400
  5. CANDOLFI GIUSEPPE    164300
  6. CALATI MATTEO    149500
  7. GIAFFREDA MAURIZIO    143700
  8. TREBBI GIANLUCA    133000
  9. PRIVILEGGI PAOLO    122800
  10. SPADAFORA GIUSEPPE    117100
  11. PROVENZANO ANDREA    116300
  12. TUFANO ANTONIO    112800
  13. GEROSA ROERTO    109500
  14. STAGNI ROBERTA    102600
  15. ESPOSITO STEFANO    95000
  16. VUJIC LJUBODROG    84600
  17. CIPOLLINI FEDERICO    81000
  18. SALVEMINI LUCA    80400
  19. FERRETTI SIMONE    77300
  20. ZAPPA ARTURO    72400
  21. FANTOZZI PAOLO    69600
  22. ROSINI MAURO ALBERTO ISIDRO    67300
  23. MONZIO COMPAGNONI PIETRO ANTONIO    66600
  24. MESITI MAURIZIO    65000
  25. BORGHESE CHRISTIAN    62900
  26. DE ANGELIS ANTONIO    58000
  27. DOMINA MASSIMILIANO    55600
  28. BERARDOCCO TITO MANLIO    51400
  29. LIGRESTI DIEGO    51000
  30. VINCI PASQUALE    50100
  31. VALSANGIACOMO FEDERICO ELVEZIO    46800
  32. BENZI FAUSTO    44800
  33. DE ROBBIO GIANLUCA    44000
  34. CAPELLINI OTTAVIANO    42600
  35. BERTULETTI ALEX    41900
  36. NOTZLI BENJAMIN    39300
  37. LUNAZZI LORENZO    36000
  38. STRAMBINI ALESSANDRO    34900
  39. IANNOTTA FABRIZIO    17800
  40. PISANI MARCO    2130

Ore 03:40 – GIOCHI FINITI

Siamo all’epilogo per questo “day 1 del day zero”. Una quarantina i giocatori rimasti, con Ezio Ostoni che dovrebbe essere il chipleader a quota 221.200 fiches.

Dentro ancora diversi nomi importanti come Gianluca Trebbi, Federico Cipollini, Simone Ferretti, Cesare Raso, Maurizio Giaffreda.

Ezio Ostoni, chipleader ufficioso a 221.200 gettoni
Ezio Ostoni, chipleader ufficioso a 221.200 gettoni

Ore 03:25 – ULTIME 3 MANI

Fabiano Stefanini ha stoppato il clock e annunciato le ultime 3 mani di giornata per ciascun tavolo.

Ore 03:10 – WE LOSE LOSI

Quando si avvicina l’ultimo livello di giornata, perdiamo Ivan Losi. Il suo killer è Simone Ferretti, che già da qualche orbita gliel’aveva simpaticamente giurata…

Ivan Losi
Ivan Losi

Ore 03:00 – SIT D’ALTRI TEMPI

Max Pescatori, Claudio “Swissy” Rinaldi, Alessandro Pastura, Matteo Fratello, Filippo Voconi e il giovane Luca Cristantielli animano un sit d’altri tempi, aperto nel cuore della notte qui a Lugano…

Max Pescatori, Claudio Swissy Rinaldi e Luca Cristantielli con Carlo Savinelli. Nel sit anche Fratello, Pastura e Voconi!
Max Pescatori, Claudio Swissy Rinaldi e Luca Cristantielli con Carlo Savinelli. Nel sit anche Fratello, Pastura e Voconi!

Ore 02:45 – OUT PASTURA

Finisce allo start del 12° livello il torneo di Alessandro Pastura, vittima di un colpo in cui l’avversario chiude colore nut. Ora però lo vedremo impegnato in un sit&go davvero esclusivo…Stay tuned!

Ore 02:15 – TUTTE A BABBAI!

Anche a Lugano, la legge del “tutte a Babbai” non si smentisce. Roberto “babbai” Mazzaferro si rimette in carreggiata, prima con uno squeeze allin che fa foldare gli avversari, poi con un raddoppio vero e proprio. Apre Proserpio da utg+1 a 2800 (siamo nel corso del livello 11, 600/1200 ante 100), chiamano sia il giocatore sul cutoff, sia Mazzaferro sul bottone che il player syul big blind. Sul flop 4 7 2 il BB fa check, l’original raiser punta 5100, il cutoff folda, Babbai rilancia “committandosi fino a 14mila, Proserpio pusha coprendo il rivale che chiama per 21mila totali: 22 per Babbai, 99 per Proserpio. Nessun aiuto dal board e Mazzaferro torna più vicino all’average, che mentre scriviamo è intorno alle 55mila fiches.

Roberto "babbai" Mazzaferro
Roberto “babbai” Mazzaferro

Ore 01:50 – ESCE ANCHE CASTRO SENIOR

Qualche ora dopo il figlio Raffaele, esce anche Vittorio Castro, per mano di Stefano Esposito. Ancora una volta è Cesare Raso a movimentare il gioco, con un limp dovuto a un errore di distrazione, che scatena il raise a 4000 di Castro, cui segue il call da bottone di Bedognè e lo squeeze a 12500 di Stefano Esposito da small blind. Raso si fa da parte, Castro pusha per 20mila scarse e Bedognè opta per un sofferto fold. Ma è un fold comunque provvidenziale, visto che Esposito snappa girando gli assi, che dominano agevolmente i 9 di Castro. Esposito sale a 70mila circa.

Stefano Esposito
Stefano Esposito

Ore 01:30 – PERDIAMO PEZZI

Circa 75 i giocatori rimasti, tra i quali non ci sono più Filippo Voconi e Stefano Mura, out proprio pochi istanti fa.

Stefano Mura, tra gli ultimi player out
Stefano Mura, tra gli ultimi player out

Ore 01:00 – PAUSA

Ultimo break di giornata. Ci ritroviamo fra 15 minuti.

Ore 00:55 – GIANNINO AL CARDIOPALMO!

Mano pirotecnica al tavolo che vede impegnati Cipollini, Babbai e Giannino. Apre Cipollini da utg a 1300, chiamano il giocator sul cutoff, il bottone e “Babbai” Mazzaferro su small blind. Da big blind Giannino Salvatore squeeza a 6500, call di Cipollini e improvviso push del cutoff per 18mila totali. Folda il bottone e repusha Giannino, facendo foldare Cipollini e presentadosi allo showdown da dominante: a k vs a 9 .

Il flop è un colpo al cuore per Giannino: a 4 9 !

Il turn a sembra concretizzare lo scoppio ancora di più, ma un salomonico 9 al river divide il piatto tra i due giocatori. Giannino però non si dà pace, fotografa il boarda imperitura memoria e avvisa “non devo più giocare a questo gioco”…

Giannino "Kart" Salvatore
Giannino “Kart” Salvatore

Ore 00:10 – CIPO IS IN DA HOUSE

Uno degli ultimi arrivati in sala è stato Federico Cipollini. Ma il “Cipo” si è ambientato subito bene: ha appena buttato fuori Daniela Parotti, salendo a circa 80mila gettoni.

Federico Cipollini
Federico Cipollini

Ore 00:00 – REGISTRAZIONI CHIUSE

Con la fine del sesto livello si chiudono anche le registrazioni per questo “DAY ZERO” da 150€ e 10.000€ garantiti: 117 i partecipanti ufficiali.

Ore 23:40 – CASTRO (GIAF)FREDDATO

Finisce all’inizio del sesto livello il torneo di Raffaele Castro, che finisce ai resti su un flop j 5 6 , mostrando 5 6 ma trovando Maurizio Giaffreda pronto al call con k 3 . Nessun miracolo fra turn e river e Raffaele è out

Raffaele Castro
Raffaele Castro

Ore 23:30 – BEDOGNÈ RADE RASO

Brutta battuta d’arresto per Cesare Raso, che perde una bella fetta di stack in un colpo contro Raffaele Bedognè. Quest’ultimo chiama da small blind il raise a 600 (bui 150/300 con ante 50) del calabrese, che poi checka dietro dopo il check del rivale su flop a 9 a .

Sul turn k Bedognè esce puntando 1000, chiamato da Raso.

Il river è un q , Bedognè punta 1500, Raso rilancia a 4000 per lo snap call dell’avversario che gira 9 9 . Fatale a Cesare il river, che gli aveva permesso di chiudere scala broadway con i suoi j 10

Bedognè (foto sotto) incassa e risale a circa 70mila.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto
Floppare full non è malaccio...
Floppare full non è malaccio…

Ore 23:00 – RITORNO AI TAVOLI

I 105 giocatori rimasti (sui 116 ingressi al momento) sono tornati in sala. Ricordiamo che la registrazione tardiva sarà possibile fino al termine del prossimo livello.

Ore 22:50 – VITTIME ECCELLENTI

Nelle ultime mani prima del break, al tavolo più caldo del torneo ne succedono di ogni… Prima Ferretti elimina Wodimello in un pirotecnico e improbabile allin preflop a tre, con AQ di Simone che regge contro A4 di Wodimello e …Q3 di Swissy. Lo svizzero poi risale a spese di Voconi, finendo ai resti con K6 su un flop 6xx contro gli AA del toscano, ma un K al river dimezza “blackheart” riportando in auge Swissy.

Ore 22:45 – BREAK!

Prima pausa di giornata. Ci vediamo tra 15 minuti…

Ore 22:30 – SWISSY BATTE IL FERROS

Il DAY ZERO sembra avere un chipleader piuttosto netto, al momento. Parliamo di Claudio “Swissy” Rinaldi, che qualche orbita fa ha eliminato un giocatore e ora siede da chipleader del tavolo – e probabilmente del torneo. Lo svizzero sta giocando praticamente tutti i colpi, e poco fa c’è stato un siparietto con Simone “Ferros” Ferretti: in un tribettato preflop da quest’ultimo, Claudio esce puntando 3000 su flop 8 9 q , chiamato da Simone.

Il turn è un 8 ma il copione non cambia: 7000 Swissy, call.

Il river è una q , i due chiacchierano sulla possibilità di una minibet su un piatto ormai gigante. Invece Claudio pusha coprendo nettamente l’avversario. Il toscano ridacchia, facendo un po’ di trashtalk per capirci qualcosa di più, infine folda. Rinaldi mostra solo un 5 e sale sempre più su, ad oltre 120mila.

Swissy, sguardo da chipleader!
Swissy, sguardo da chipleader!

Ore 22:15 – 110…E LODE?

Siamo entrati nel 4° livello di gioco, con la registrazione tardiva aperta fino al termine del sesto. Al momento sono 110 le entries.

sala1

Ore 21:45 – TAVOLO DELLA MORTE!

Ok, è un torneo da 150€, ma a guardare certi tavoli non si direbbe. Al numero 25, ad esempio, ci sono seduti nell’ordine: Filippo Voconi al seat 1, Claudio “Swissy” Rinaldi al 3, Alessandro “wodimello” De Michele al 4, Simone Ferretti al 7…

Swissy e Wodimello uno accanto all'altro: ne vedremo delle belle...
Swissy e Wodimello uno accanto all’altro: ne vedremo delle belle…

Ore 21:30 – FILETTO AL TAVOLO

Non è una nuova mossa, ma semplicemente la possibilità di ordinare il “food” al tavolo. Lo ha fatto Luca Cristantielli, che mentre è comodamente seduto al tavolo cash game 1/2 si sta gustando il suo filetto mentre lo disturbiamo per uno scatto…

Al tavolo cash c'è bisogno di proteine...
Al tavolo cash c’è bisogno di proteine…

Ore 21:15 – A VOLTE RITORNANO

Nonostante sia ormai lontano dal mondo dei tornei live, Alessandro Pastura non ha resistito al richiamo e alla curiosità di vedere la nuova poker room del Casinò Lugano. Eccolo seduto, mentre le iscrizioni toccano quota 100 unità.

Alessandro Pastura
Alessandro Pastura

Ore 21:00 DALLA TOSCANA CON AMORE

Diverse ore di autostrada alle spalle, ma al debutto dell’amico Carlo due come Gianluca Trebbi e Matteo Fratello non potevano proprio mancare. Sono solo i primi tra i molti volti noti del poker italiano presenti in sala questa sera.

Gianluca Trebbi e Matteo Fratello
Gianluca Trebbi e Matteo Fratello

Ore 20:45 – SHUFFLE UP AND DEAL!

Il tournament director Fabiano Stefanini ha appena dato lo start al torneo: stack di 30.000 chips e 30 minuti per livello, a partire da 75/150.

Fabiano Stefanini, tournament director del DAY ZERO
Fabiano Stefanini, tournament director del DAY ZERO

Ore 19:00 – TUTTO PRONTO

Nella sala del Casinò Lugano fervono gli ultimi preparativi. Tra poco il buffet e di seguito lo shuffle up and deal!

chips-lugano2