Vai al contenuto

Quando Tom Dwan la voleva combinare ad ogni costo (Video)

Non tutte le ciambelle riescono col buco e mai enunciato fu più corretto per dare un’idea di cosa può rappresentare l’arte del bluff.

Ve ne abbiamo proposti tantissimi qui su Assopoker e mai ci stancheremo di farlo, visto l’interesse che scatenano a ogni pubblicazione. 

Uno dei più assidui frequentatori della materia è certamente il signor Tom Dwan, folletto live e online di qualche tempo fa, che sembrerebbe ultimamente riproporsi con una certa insistenza, dopo un periodo passato a giocare le partite più ricche in quel di Macau. 

La mano che vi proponiamo oggi fa parte di quel repertorio mai banale del giocatore di Edison, nel New Jersey, sempre in cerca di combinarla a chiunque gli si trovi davanti.

Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

La mano parte con un multyway pot al quale partecipano anche Alex Cunningham e Fieldman, anche se la mano diventa quasi subito un affare a due. 

Non vogliamo soffermarci sulle qualità del giocatore francese contro cui Dwan decide di impelagarsi, ma sarete bravissimi a scovarle da voi, quello che ci interessa è l’esito della mano. 

Dwan prova a combinarla al transalpino al turn, per la verità pensandoci un pizzico di troppo, ma è il timing che questa volta non è amico dello statunitense, poichè Mouly non può davvero mettere sotto. 

https://www.youtube.com/watch?v=ovES5mOIIuQ

COMPARAZIONE GIOCHI
"C'è chi pensa che sia impossibile prendere parte a tutti i tavoli finali dei tornei a cui si partecipa. Questo è vero per tutti. Tranne per chi li racconta".