Vai al contenuto

EPT Montecarlo: il grande ritorno il 28 aprile, in programma anche il 100k SHR

Il ritorno dell’European Poker Tour non è mai banale. In attesa dell’ EPT Praga (dal 5 al 16 marzo) e della tappa russa di Sochi (dal 18 al 27), PokerStars Live ha annunciato un nuovo appuntamento che è sempre un classico nel periodo primaverile: l’EPT Montecarlo, in calendario dal 28 aprile fino al 7 maggio. Il super evento mancava da 3 anni.

Ufficialmente il festival è stato denominato PokerStars European Poker Tour by Montecarlo Casino e sarà la tappa più glamour e ricca del circuito.

Non a caso dall’1 al 3 maggio sulla riviera monegasca assisteremo al €100.000 Super High Roller. L’ultima edizione si è disputata nel 2019 e è stata vinta dallo spagnolo Sergio Aido che si è assicurato un premio di € 1.589.190, dopo aver battuto un field esclusivo di 52 players e uomini d’affari.

EPT Montecarlo e gli altri eventi in calendario

EPT Montecarlo ha sempre fatto rima con Grand Final, ma quest’anno la location monegasca non ospiterà l’ultima tappa (si spera) del circuito. Con grande attesa gli amanti pokeristi europei sperano e confidano nella quarta data del 2022, in agosto a Barcellona.

Come vi abbiamo anticipato in esclusiva, proprio in questi giorni, a febbraio si sarebbe dovuto disputare (per la prima volta nella storia) l’EPT Parigi, fatto però annullare a dicembre, in piena emergenza Covid-19. Gli organizzatori avevamo già pre-allertato dealer e tutto il personale.

EPT Montecarlo: il fascino e la storia del Main Event

Per i francesi comunque Montecarlo rimane una delle location più vicine e affascinanti. Il Main Event (buy-in da €5.300) è in programma il 2 e si concluderà il 7 Maggio.

Il torneo è stato vinto da illustri giocatori come Gavin Griffin, Adrian Mateos, Glen Chorny, Pieter de Korver, Manig Loeser e dall’italiano Antonio Buonanno (nel 2014) in un heads-up maratona epico.

In calendario anche l’EPT High Roller €25.000 (dal 5 al 7 maggio) evento vinto da Benjamin Pollak (con un super deal con Koray Aldemir) nell’edizione del 2019.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Severin Rasset , Managing Director & Commercial Officer di PokerStars, ha commentato il ritorno dell’EPT Montecarlo.

“L’EPT MonteCarlo è uno dei tornei preferiti di molti players e siamo lieti di poter condividere i dettagli dell’evento insieme all’entusiasmante annuncio del ritorno dei tour regionali. Capiamo che questi sono tempi incerti per tutti.

La salute e la sicurezza dei nostri giocatori e del nostro staff sono fondamentali per i nostri programmi e continueremo a comunicare in modo trasparente con i giocatori man mano che ogni evento si avvicina. Gli eventi live sono sempre stati una parte importante di PokerStars”.

Le date chiave dell’EPT Montecarlo 2022

  • FPS Main Event: Aprile 28 – Maggio – €1.100
  • EPT Main Event: Maggio 2-7 – €5.300
  • FPS High Roller: TBC – €2.200
  • EPT Super High Roller: Maggio 1-3 – €100.000
  • EPT High Roller: Maggio 5-7 – €25.000

PokerStars Live: il programma dei tour regionali

Oltre al ritorno dell’EPT Montecarlo, PokerStars Live ha annunciato le date dei tour regionali. La brutta notizia è che non c’è nessun evento italiano.

  • Marzo 6-10 – Eurkea Prague
  • Marzo 28-Aprile 3 -ESPT Madrid GranVia
  • Aprile 4-10 – UKIPT London
  • Aprile 28-Maggio 2 – FPS Montecarlo
  • Maggio 20-29- Eureka Rozvadov
  • Ottobre 4-9 – FPS Divonne
  • Novembre 22-27- FPS Aix-en-Provence

Eureka è il circuito dell’Europa Centrale e si disputerà dal 6-10 Marzo durante l’EPT Praga. FPS è il circuito francese mentre ESPT è il tour regionale spagnolo.

Seguiranno aggiornamenti per conoscere il programma dell’EPT Monte-Carlo nei dettagli.

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.