Vai al contenuto

EPT Praga: Minieri e Kanit eliminati nel main event

Un gradito ritorno, che non si traduce però nell’ambita qualificazione al day 2. Dario Minieri, al rientro dopo diversi mesi nel circuito dell’European Poker Tour, dura sette livelli nel corso del day 1A, prima di alzare bandiera bianca. Discorso simile per Mustapha Kanit, presenza fissa ormai, ma che con il main event non sembra avere quel feeling, che invece ha con i tornei high roller.

Perdiamo quindi due pezzi da novanta già nel primo flight di qualificazione, in una giornata abbastanza tranquilla a Praga, dove in 254 si sono alternati ai tavoli. In 145 completano gli otto livelli da 75 minuti e solo tre azzurri, staccano il pass per il day 2 di domani. Si tratta di Carmelo Crucitti, Luigi De Carli e Nicola Grieco. Il primo può contare su 80.300 fiches, mentre De Carli ha lottato a lungo per rimanere nei quartieri nobili, subendo una leggera frenata nella seconda parte di serata. Imbusta 79.000 pezzi. Infine Grieco, completa il tridente azzurro con 78.100.

ept-mano

Non va molto meglio ad altri big del panorama internazionale. Infatti hanno già salutato l’ultimo main event del EPT 2015 i vari, Fedor HolzMartin Finger, Dominik Nitsche, Davidi Kitai, Jonathan Little e Jason Mercier. Al comando della truppa invece c’è invece una mina vagante come Anton Astapau. Il bielorusso si issa al comando, con uno stack che recita 190.600 chips. Il podio virtuale poi si completa con le presenze del solido tedesco Rainer Kempe (157.400) e Ghattas Kortas (151.200).

Diverse le stelle del poker mondiale, che avanzano al day 2: Morten Mortensen (109.000), Andrew Chen (74.400), Joao Vieira (72.100), Jorma Nuutinen (64.200), Vladimir Troyanovskiy (64.200), Maxim Panyak (56.400), Mike Mcdonald (54.400), Thomas Muehloecker (42.500), Byron Kaverman (41.000), Alex Kravchenko (35.000), Andre Akkari (34.600), Mike Watson (32.700), Anthony Zinno (29.000), Igor Kurganov (24.400), Ole Schemion (18.600) e Liv Boeree (14.600).

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Sperando in un day1 B più elettrizzante per i nostri colori, l’appuntamento con lo start è per le ore 12.00. Di seguito a top ten del day 1A:

1- Anton Astapau 190600
2- Rainer Kempe 157400
3- Ghattas Kortas 151200
4- Adrian Mateos 150200
5- Sonny Franco 129900
6- Abdelhakim Zoufri 129000
7- Charlie Carrel 120500
8- Hamza Miri 120000
9- Preben Stokkan 116000
10- Anthony Picault 115300