Vai al contenuto

IPO Sanremo: Campari da Matti, si beve il Day 1!

È un’edizione particolarmente attesa quella dell’Italian Poker Open, l’IPO Sanremo, che ha aperto i battenti nella serata di ieri e ha messo a referto un buon numero di iscritti.

Nel doppio flight di partenza programmati nella giornata di apertura, si sono presentati allo storico Casino di Sanremo, un totale di 406 players che non sono voluti mancare allo shuffle up and deal dei primi due segmenti della sontuosa manifestazione nella città dei fiori.

IPO Sanremo Day 1, ecco i numeri

Per sedersi all’interno delle sale del Casino sanremese e incrociare le lame contro i loro colleghi di gioco, ognuno dei partecipanti ha investito una somma pari a €550, dando vita al primo torneo di poker live organizzato in un Casino italiano, con la speranza che esso rappresenti il primo di una lunga serie, anche in vista della ripresa delle attività nella casa di gioco di Campione e degli eventi che sembrano tornare protagonisti in quello di Venezia.

L’IPO Sanremo mette in palio un prize pool garantito di un milione di Euro, alla spartizione del quale, dopo le numerose eliminazioni dei primi due flight, possono ancora aspirare i 72 giocatori che hanno passato il taglio della prima giornata di gioco.

Il segmento di apertura ha fatto mettere a referto un totale di 226 giocatori iscritti, dei quali 37 sono riusciti a mettere dentro la busta delle chips utili a partecipare al Day 2.

Il day 1B è stato meno popolato, in virtù delle 180 iscrizioni e un numero molto vicino ai qualificati del turno precedente, 35.

I protagonisti

Il day 1A è stato più che soddisfacente per colui il quale risulterà secondo complessivo al termine della giornata, Alessandro Matti.

Il chipleader assoluto del Day 1A ha chiuso con l’invidiabile stack pari a poco più di 700.000 pezzi, utili a relegare in seconda piazza provvisoria Gianluca Cammarata e in terza Nicola D’Anselmo. 

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Al Day 1B è invece stato Mattia Campari a mettere il naso davanti a tutti, peraltro risultando il chipleader di fine giornata. Coi 767.000 gettoni messi a nanna in chiusura di Day 1, Campari si posiziona in cima al count provvisorio del Day 2, in attesa che si completino gli altri flight del Day 1 di questa settimana.

Dietro di lui Casalnuovo, Bisignani e, tra i notables, Astone e De Feo. 

Questo il count di fine giornata del Day 1A:

  • MATTI ALESSANDRO 700.500
  • CAMMARATA GIANLUCA 635.000
  • D’ANSELMO NICOLA 572.500
  • DI COSTE VINCENZO 482.500
  • CHIPPER ELENA 444.000
  • MISTRETTA YOHAN 400.000
  • PANAK IGOR 343.500
  • GAMBA FABIO 333.000
  • ZARBO RAFFAEL 324.500
  • BLANC PAUL 299.500

E del Day 1B:

CAMPARI MATTIA 767.000
CASALNUOVO DOMENICO 591.000
BISIGNANI GIOVANNI 531.000
ROUFFIGNAC ARNAUD 328.000
PREPELITA PIETRO 323.000
ASTONE ALESSIO 300.000
SANTAGATI PAOLO 282.000
TIRONE GIOVANNI 255.500
DE FEO DANIELE 222.500
BIANCHI ROBERTO 215.000

 

"C'è chi pensa che sia impossibile prendere parte a tutti i tavoli finali dei tornei a cui si partecipa. Questo è vero per tutti. Tranne per chi li racconta".