Vai al contenuto

WSOP 2022: il Day 4 chiude anzitempo, Morciano sogna a 5 left del Senior

Uno straordinario Day 4 ha permesso a Biagio Morciano di ottenere il lasciapassare per la giornata finale del Torneo Senior e questa sera proverà a portare a casa il braccialetto contro 4 avversari, tutti di livello.

La cronaca di una notte che ci fa sognare.

Event #47: $1,000 Seniors Championship. Morciano al Top

Saranno 5 i giocatori che proveranno nell’impresa di mettere il braccialetto al polso e corroborare il proprio bankroll di qualcosa come $694,909.

Nel report di ieri vi avevamo confermato il numero di 7.188 iscritti che hanno così originato un prize pool di $6,397,320 e 1.079 ITM.

Adesso quel numero si è ridotto a 5 effettivi, tutti con un premio garantito di $186,541 e un nostro rappresentante ancora in corsa, Biagio Morciano.

A metà del fiume dei 18 sopravvissuti di inizio Day 4, Morciano si regalava un raddoppio dopo un livello e mezzo di gioco, da cui è partita la sua rimonta.

Si presentava con una coppia di 9, 9 9 in AIPF contro uno dei chipleader di quel momento, erano rimasti in 11, Brian Brunner, che giocava con a k e non trovava out sul board 7 7 6 2 3 . Biagio saliva così a 9,5 milioni, tra i Top 5 della serata.

Morciano si sedeva così al Final Table da 10 giocatori con 33 Big Blind, posizione piuttosto interessante, anche in virtù della presenza di tre giocatori sotto i 15x.

Biagio Morciano Courtesy Pokernews & Katerina Lukina

La mano più importante della notte dell’azzurro, arrivava però al livello 34, 200,000-400,000, 400,000 ante. Jan Pettersson apriva da EP a 1,2 milioni, 3bettato da Morciano sullo SB a 2,8M con una coppia di Assi, a a , l’australiano lo metteva ai resti per uno stack effettivo di 6,425,000 con a q e il board, 10 7 7 q 5 , proiettava Morciano tra i chipleader a quota 14 milioni circa.

Intanto le eliminazioni si facevano frequenti e, proprio in una delle ultime mani della giornata, Morciano trovava un nuovo double up, ancora con una coppia di 9 e ancora in coin flip, quello vinto contro Ben Sarnoff che si presentava allo showdown con k j . Un 9 di fiori si palesava sul flop e metteva in posizione piuttosto comoda l’italiano, che poteva però stare tranquillo solo al river: 3 9 10 a 5 .

Questa la situazione all’apertura del Final Day, in ordine di posto:

1 Kathy Liebert United States 29,100,000 49
2 Ben Sarnoff United States 55,000,000 92
3 Charles Mitchell United States 7,900,000 13
4 Biagio Morciano Italy 19,000,000 32
5 Eric Smidinger United States 32,800,000 55

Questo invece il Payout:

1 $694,909
2 $429,420
3 $323,057
4 $244,664
5 $186,541

Event #49: $2,000 No-Limit Hold’em

È terminato invece l’evento numero 49, il $2.000 NLHE, preda del bulgaro Simeon Spasov, vincitore di un primo premio da $527,944.

La vittoria è giunta al termine del heads up vinto contro il quotato Mike Watson, runner up per $326,296. Il torneo ha messo a referto un totale di 1.977 giocatori che hanno battagliato per un PP di $3,519,060.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Ecco il payout di fine torneo

1 Simeon Spasov Bulgaria $527,944
2 Mike Watson Canada $326,296
3 Daniel Custodio Portugal $239,679
4 Ioannis Angelous Konstas Greece $177,761
5 Walter Ripper Brazil $133,129
6 Christopher Frank Germany $100,688
7 Evan Sandberg United States $76,912

Simeon Spasov

Event #52: $2,500 Nine Game Mix 6-Handed

Sono rimasti in sette, e mentre andiamo online sono ancora in pista, i protagonisti del Nine Games, paradiso dei variantisti, che provano a mettere in tasca un primo premio da $219,79.

In testa Park:

1 KT Park 5,050,000
2 Taylor Paur 3,395,000
3 Nick Guagenti 2,050,000
4 Michael Chow 1,400,000
5 Andre Akkari 1,240,000
6 David Bach 1,200,000
7 Phil Long 1,200,000

Event #53: $5,000 Mixed NLHE/PLO

Niente da fare per Mustapha Kanit all’evento numero 53, il NLHE/PLO.

Musta ha chiuso al 28° posto per un premio da $19.650, un buon piazzamento per l’azzurro che potrebbe dargli fiducia in vista del protrarsi delle WSOP.

A premio anche Davide Suriano, 100° per un premio di $8,010.

In questo momento sono 5 i left con Simao in testa e primo indiziato per vincere il premio da $686,242.

1 Joao Simao 19,300,000
2 Marius Gierse 12,700,000
3 Aden Salazar 3,300,000
4 Dante Goya 2,850,000
5 Ryan Riess 2,300,000

Homepage: Biagio Morciano Courtesy Pokernews & Katerina Lukina

"C'è chi pensa che sia impossibile prendere parte a tutti i tavoli finali dei tornei a cui si partecipa. Questo è vero per tutti. Tranne per chi li racconta".