Vai al contenuto

PartyPoker Championship Malta: Rossi e Petruzzelli on fire, 6 azzurri al final day

Il PartyPoker Championship Malta si infiamma sulla strada che conduce al traguardo finale.

In 15 approdano al final day e ci sono ben sei italiani in lizza, con Massimo “Max Bandana” Rossi e Federico Petruzzelli che occupano le prime due caselle del count. Chi vince porta a casa una prima moneta da 81.000 euro.

Vediamo cosa è successo al Casino Portomaso.

PartyPoker Championship: una lunga discesa

Il €550 PartyPoker Championship Malta ha messo in palio un garantito da 500.000 euro: formula ibrida per questo torneo, con un fase online per i day 1 e dal day 2 in terra maltese dal vivo.

L’evento ha richiamato l’attenzione di 848 giocatori e solo in 128 sono tornati ieri per quello che poteva essere considerato il day 3 della kermesse, con il mini-cash di 1.000 euro in tasca.

Per tutti l’obiettivo di mettere le mani sulla prima moneta da 81.000 euro, ma come vedremo, solo in 15 torneranno oggi per giocarsi il titolo di campione.

Tantissimi gli italiani che hanno invaso Malta alla ricerca del colpaccio, con esiti sicuramente diversi. Sogna a lungo Alessandro De Michele che si arrende davvero ad un passo dal suono della sirena. “Woodimello” finisce in allin a 21 left con Q-8 indietro rispetto ad A-10 di Mariusz Lewoniewski.

Il board 7-K-10-2-J non ammette appelli e Alessandro si avvia alle casse per intascare il suo premio. Poco prima non era andata molto meglio ad Alessandro Siena in un derby tutto italiano vs Giuseppe Di Bella.

Sul flop 9 4 8 Alessandro finisce ai resti con J 10 e Giuseppe snappa con il monster draw 7 6 . Il 9 paira il board, ma 5 al river consegna il colore a di Bella che sfonda il muro del milione, con Siena fuori dai giochi.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Nelle battute finali sale in cattedra anche Simone Lombardo, il quale con A-8 ha la meglio su Q-J di Nicola Asaro. Chiude in bellezza pure Federico Petruzzelli che vince il tiro di moneta con K-Q vs 3-3 di Erik Lindqwist: King face card e l’azzurro mette altro fieno in cascina.

Lo Staff del PartyPoker Championship Malta capeggiato dal TD Christian Scalzi

PartyPoker Championship: Italia padrona a Malta

Il PartyPoker Championship Malta si appresta a vivere l’ultimo atto e sono 15 i giocatori che varcano la soglia del final day. Italia on fire al Casinò Portomaso, considerando che le prime due piazze del count si colorano di azzurro.

Merito soprattutto di Massimo Rossi che scappa via con uno stack a dir poco pesante. Per lui 3.570.000 chips che valgono la fuga assoluta. Alle spalle di “Max Bandana”, c’è un Federico Petruzzelli in grande forma. Il siciliano accumula 2.390.000 e prova ricucire il gap con il connazionale.

Al final day ci vanno poi altri 4 giocatori del Bel Paese. E’ il caso di Simone Lombardo che imbusta 1.8 milioni e tallonato da Federico Cirillo con 1.7. Proveranno la rimonta Andrea Bettini con 1.1 milioni e Giuseppe Di Bella 710.000.

Carte in aria a partire dalle ore 13.00, quando restano da giocare 30 minuti nel livello 30.000-60,000. Tutti i 15 left hanno in tasca almeno 4.500 euro.

La top 10 del count

  1. Massimo Rossi Italy 3,570,000
  2. Federico Petruzzelli Italy 2,390,000
  3. Jingchun Yu China 2,380,000
  4. Oliver Hutchins United Kingdom 2,165,000
  5. Mariusz Lewoniewski Poland 2,005,000
  6. Damir Savio Croatia 1,900,000
  7. Simone Lombardo Italy 1,885,000
  8. Federico Cirillo Italy 1,715,000
  9. Nicolas Plantin France 1,500,000
  10. Wouter Schuurbiers Belgium 1,430,000
Nel mondo del giornalismo sportivo da quando avevo 16 anni, ho all'attivo quasi 800 radiocronache di eventi sportivi e quasi 10 mila articoli sportivi. Da 15 anni nel mondo del poker, del betting e del gaming. Cavallo di battaglia: "Amici Miei".