Vai al contenuto

Preite impresa High Roller contro Busquet. Una picca per Bonavena

preite-ipt

Esulta l’Italia del poker con le imprese di Gaetano Preite (nella foto in alto) nell’High Roller dell’IPT e di Salvatore Bonavena  vincitore di uno (PLO Double Chance) dei molti side events dell’European Poker Tour che si sono disputati ieri a Sanremo. Tra i protagonisti di giornata anche Max Pescatori nell’Open Face Chinese.

Gaetano Preite ha battuto un field eccezionale e durissimo nel €2.000 IPT High Roller a Sanremo, incassando €77.800. Il torneo ha registrato 181 entries per un montepremi di 351.140 bigliettoni, divisi tra i primi 27. Ha prevalso nella volata finale contro Alex Dovzhenko e un mostro sacro come Olivier Busquet. Al final table anche Tom Hall. Questo il payout:

1. Gaetano Preite, Italy, € 77.800
2. Alex Dovzhenko, Russia, € 52.500
3. Olivier Busquet, USA, € 36.140
4. Aleksandr Gofman, Russia, € 29.450
5. Matthieu Lamagnere, France, € 23.500
6. Juri Mereu, Italy, € 18.100
7. Artur Koren, Germany, € 13.200
8. Olvedo Heinze, Netherlands, € 9.500
9. Tom Hall, UK, € 7.900

salvatore-bonavena

Nel €250 PLO Double Chance, abbiamo il piacere di rivedere con una picca in mano Salvatore Bonavena (nella foto) che ha battuto in heads-up Andrea Vitale. Si rivede anche una vecchia conoscenza dell’EPT: Francesco De Vivo, sesto. L’evento ha registrato al via 60 giocatori, per un montepremi di € 14.550. Il payout:

1. Salvatore Bonavena, Italy €3.750
2. Andrea Vitale, Italy €3.750
3. Niklas Marcus Warlich, Germany, €2.050
4. Renato Crosetti, Italy, €1.550
5. Dzmitry Urbanovich, Poland, €1.200
6. Francesco De Vivo, Italy, €930
7. Ouisem Mkhenini, France, €740
8. Nicolas Schaefer, Switzerland, €580 

Niccolò Ceccarelli (dopo il final table nel Main IPT) primeggia nel € 220 NLHE, evento 5, mettendo in fila un field di 77 players (nel torneo ci sono stati anche ben 75 re-buy): la sua vittoria vale € 8.620. Tra i finalisti troviamo Francesco Gottardo (4°, € 3.100) e Marco Figuccia (7°, € 1.500).

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Nell’evento 6, sempre un turbo da € 220, è un altro azzurro a primeggiare: Riccardo Bargiacchi che porta a casa 6.950 euro. Al final table anche Mauro Tarantini (4°, € 2.550) e Luigi Curcio (5°, € 2.070). I partecipanti sono stati 154.

Nella notte, Max Pescatori è riuscito a centrare il secondo posto nel € 900 Open Face Chinese battuto da Konstantin Puchkov con 24 players e 14 re-entries per un prizepool di € 33.174.

(Photo courtesy of Manuel Kovsca blog PokerStars)

DALLE 12 SEGUI IL DAY 1B DEL MAIN EVENT EPT SUL NOSTRO BLOG LIVE!

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.