Vai al contenuto

PSC Praga 2017: Liwei Sun tra i 16 left dell’High Roller, Rocco Palumbo bubble man

Il Day 2 dell’High Roller da €10.300 del PSC Praga 2017 va agli archivi con due notizie che ci riguardano da vicino: una buona e una cattiva. La buona è relativa a Liwei Sun, che avanza al Day 3; la cattiva tocca a Rocco Palumbo, eliminato in piena bolla.

Sono rimasti in 16 a contendersi una prima moneta che sfiora il mezzo milione di euro. Comanda lo spagnolo Sergio Aido, unico tra i superstiti ad aver sfondato il muro dei 2 milioni di gettoni. Oggi, ultimo giorno del PSC Praga 2017, si giocherà fino a incoronare il vincitore.

 

 

Sun-Palumbo, chi passa e chi no

Nel poker, si sa, per un giocatore che gioisce ce n’è sempre uno che si dispera. Stavolta è toccato a Liwei Sun chiudere la giornata col sorriso: i suoi 778.000 pezzi sono più che sufficienti ad entrare nella top ten del chip count, più precisamente al 7° posto.

L’azzurro ha già sfiorato una picchetta qualche giorno fa, quando è arrivato 2° in un torneo turbo da €2.150, portandosi a casa €35.000 e cedendo soltanto a David Peters – tra l’altro anche lui tra i 16 left dell’High Roller del PSC Praga 2017.

Peccato davvero, invece, per Rocco Palumbo, primo tra i non premiati. ‘RoccoGe’ è uscito infatti in 40° posizione (su 39 andati a premio), quando la sua pocket pair di 3 si è scontrata, perdendo, contro quella di jack di Anthony Zinno – a sua volta eliminato, ma in the money, al 29° posto.

Un pot da 150 big blind

Dicevamo di un Sergio Aido inarrestabile a quota 2,1 milioni di chip. C’è un piatto in particolare che ha permesso allo spagnolo di spiegare le vele. Durante il livello 19, Christopher Kruk rilancia a 30.000 chip e Aido controrilancia da big blind, trovando il call altrui.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Su flop A K 8 , Aido punta e viene chiamato: la stessa action capita anche al turn, un A , e al river, un Q , dove lo spagnolo ci pensa un po’ prima di mandare la vasca. Come detto, il tedesco ha chiamato per tre volte, arrendendosi all’8 8 dell’avversario e gettando nel muck K-Q offsuited.

PSC Praga 2017 High Roller: il chip count a 16 left

Ecco dunque come si presentano gli stack dei 16 finalisti:

  1. Sergio Aido 2.147.000
  2. Daniel Chi Hang Tang 1.593.000
  3. Hossein Ensan 1.130.000
  4. Ben Heath 966.000
  5. Viliyan Petleshkov 939.000
  6. Preben Stokkan 778.000
  7. Liwei Sun 778.000
  8. Guillaume Pau Davy 741.000
  9. Igor Yaroshevskyy 710.000
  10. Kfir Ivgi 700.000
  11. JC Alvarado 692.000
  12. Orpen Kisacikoglu 619.000
  13. David Peters 515.000
  14. Roman Emelyanov 446.000
  15. Tsugunari Toma 292.000
  16. Christopher Kruk 186.000

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta