Vai al contenuto

Andrea “Danko90” Degli Angioli: “Il 3° posto al Sunday Million non cambia nulla, si lavora come sempre!”

Nei nostri report abbiamo nominato “Danko90” molte volte, visto che negli ultimi quattro anni è stato uno dei giocatori più costanti nei risultati per quanto riguarda gli MTT Online. Ieri mattina il regular di Pokerstars.it ha centrato il suo miglior risultato in carriera chiudendo 3° nel Sunday Million Progressive KO per un super premio da €61.394.

Dopo questo piazzamento ci siamo messi in contatto con lui per scoprire qualcosa di più sul giocatore ma anche sulla persona che gioca dietro questo nickname. Abbiamo scoperto un ragazzo umile e determinato, che dal 2011 si è dedicato intensamente agli MTT riuscendo ad arrivare a giocare tutto ciò che il palinsesto del .it offre. Di seguito la nostra intervista ad Andrea Degli Angioli, aka “Danko90“.

Ciao Andrea, raccontaci qualcosa su di te e sulla tua carriera ai tavoli.

Questo è il quinto anno di grinding di MTT. Ho iniziato a giocarli nel 2011 ma ai tempi era solo per divertimento, poi nel 2012, grazie anche a dei buoni risultati ottenuti fin da subito, ho deciso di dedicare più tempo a questo giochino! Da quando ho finito la scuola (ormai già 7 anni fa) ho lavorato nel ristorante dei miei genitori, e tutt’ora ci lavoro. Do una mano in cucina a fare un po’ di tutto ma principalmente sono l’addetto pizze (ride). Fortunatamente riesco a conciliare questa cosa col grinding senza troppi problemi, tanto lavoro solo di sera per 3/4 ore circa, e alle 22:00 quando torno a casa per iniziare la sessione. Anche se negli ultimi anni ho abbassato parecchio i ritmi arrivando ormai a giocare non più di 3 o 4 volte a settimana.

Quali sono stati i momenti chiave della tua carriera online? Attualmente a che abi (average buy-in) giochi?

Prima giocavo sng (normal), poi sono passato ai turbo ma non mi sono mai piaciuti più di tanto, e con l’avvento del cash sono passato agli MTT. Il momento chiave della mia carriera è sicuramente la vittoria di un Night On Stars in cui feci deal a 3 left, ormai nel lontano 2011. Lo giocai tramite ticket che acquistavo con gli fpp generati giocando sng. Mi ricordo ancora come fosse ieri che giocavo questi tornei per divertimento, monotablando!

All’epoca non esisteva ancora la late registration negli MTT e mi facevo sempre i primi livelli in sit out quando facevo tardi a lavoro. Iniziai quindi l’anno seguente a grindare più seriamente ad ABI medio basso, e a metà 2012 vinsi un evento SCOOP da €25 che mi permise di alzare l’abi.

Attualmente gioco tutto quello che c’è su .it, compresi i €250. Evito i The Bigger da €250 perché non li ritengo +EV, e continuerò ovviamente a saltarli anche dopo questa vincita.

Perché non ritieni +EV il The Bigger?

Perché lo giocano quasi esclusivamente reg. Il giocatore occasionale non è attratto dal garantito troppo basso in proporzione al buy in. Discorso diverso invece per il €250 NOS KO del giovedì, che per quanto mi riguarda è impossibile da saltare.

Passiamo al Sunday Million. C’è un po’ di delusione per essere arrivato così lontano ed esserti fermato a un passo dalla vittoria, oppure se c’è solo la gioia del risultato?

Sinceramente devo ancora realizzare il tutto. Delusione c’è sempre perché si punta sempre a vincere, considerando anche che il tavolo finale abbastanza facile con due giocatori a 4 left che erano sicuramente alle prime armi. Però tutto sommato quando si fa 3° in un torneo da 5700 iscritti, che per di più si gioca solamente una volta all’anno, non ci si può assolutamente lamentare. Per cui sono molto contento, ovviamente.

Sei stato eliminato giocandoti tutto in semi-bluff: sul board 5 9 5 8 hai pushato con 4 j dopo aver 3-bettato sul flop, ma hai trovato l’avversario con 7 6 . Ti va di analizzare lo spot e spiegare la tua condotta?

Per me non c’è molto da commentare. Ci stavamo punzecchiando abbastanza in bvb, siamo se non erro circa 30x effettivi e con flush + overcard decido comunque di brokare dato che mi aspetto che molto spesso stia raisando con mani a caso su quel flop (come difatti è stato). Per cui decido di 3bettare flop, ma il mio avversario decide completamente a caso di chiamare con questo gutshot. Sul turn mi ritrovo con una psb (pot-size bet, ndr) e amen… Avrei shovato qualsiasi turn ovviamente, peccato sia cascato questo 8.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto
Il grafico di Andrea "Danko90" Degli Angioli
Il grafico di Andrea “Danko90” Degli Angioli

Come cambierà la tua vita e la tua carriera dopo questo risultato? Quanto sposta concretamente?

Non sposterà assolutamente nulla, stasera come tutte le sere andrò a lavorare in pizzeria e dopo mi riposerò un po’! Si andrà a festeggiare venerdì e/o sabato con gli amici.

Che impressione ti ha fatto il vincitore “stemansi1412” che aveva solo 7 games alle spalle? Gli altri finalisti invece?

Ho letto qua e là su Facebook di molti che lo accusano di essere un multiaccount. Posso garantirvi al 100% che non lo era, era proprio un giocatore alle prime armi… Questa è la dimostrazione che un torneo singolo lo può vincere chiunque (ride). Ha giocato senza tanti ragionamenti per tutto il tempo che l’ho avuto al tavolo, sinceramente mi fa molto piacere abbia vinto lui. Gli altri finalisti direi tutti mezzi sconosciuti, a parte Matteo “matend1nun1” Fonti e “MajinBejiita” che ho già incontrato più volte ai tavoli in questi anni. Rinnovo i complimenti ad entrambi.

A chi dedichi questo bel risultato?

Ci terrei a ringraziare tutti quelli che mi hanno scritto e seguito fino a notte tarda, in particolare gli amici “ddomenico” (Domenico Drammis), “LaSnaida” (Denis Karakashi), “zawarella” (Thomas Zavaroni) e “SeRaisiVasco” (Samuele Moschetti) che sono sicuro avranno fatto il tifo per me fino alla fine. Sono tutti regular molto forti da cui ho imparato tanto! Spero di non aver dimenticato nessuno, mi scuseranno, nel caso, gli altri 😀

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta