Vai al contenuto

Dario Sammartino high stakes: pot da 22.985$ contro Cates al 50$-100$

Solo in seguito alla vittoria dell’evento #24-H dello SCOOP di Pokerstars.com Dario Sammartino ha svelato di essere “Secret_M0d3“, giocatore che fino a quel momento aveva suscitato molta curiosità grazie agli ottimi risultati ai tavoli. Con il successo da 718.217$, Dario ha pensato che fosse giunto il momento di svelare quello che, a conti fatti, era diventato un segreto di Pulcinella a tutti gli effetti.

Anche se la conferma è arrivata solo pochi minuti dopo il successo nell’high roller SCOOP da 21.000$, secondo Official Poker Rankings Sammartino ha iniziato a giocare su Pokerstars.com già dal 2014. Dalla Slovenia ha totalizzato ben 4.572 tornei ad ABI 230$, vincendo complessivamente 2.77 milioni di dollari lordi. E non è finita qui, perché oltre ad essere uno dei migliori torneisti in circolazione, il professionista napoletano è anche fortissimo nel cash game, pertanto era inevitabile che dopo aver “distrutto” il .it si mettesse alla prova anche sul difficile terreno di scontro del dot com.

Grazie ai dati di Highstakesdb.com (che traccia solo i risultati dei limiti 25$-50$ e superiori) possiamo non solo riportare il suo bilancio complessivo su Pokerstars.com ma anche ripercorrere le sue mani più importanti e scoprire chi sono stati i suoi avversari.

Dario Sammartino EPT GF

Partiamo dal dire che nel cash game high stakes Dario è in attivo, secondo il noto sito di tracking di 21.764$. Se questo profitto non è certamente strabiliante per uno abituato a vincere tornei milioni di euro nei tornei, è molto più interessante analizzare alcune mani che “MadGenius87” ha giocato ai tavoli nosebleed.

Dario ha vinto quattro piatti superiori ai 20.000$, sempre nel No-Limit Hold’em e sempre in heads-up. I suoi avversari sono stati “jakedamus85” e due big come Dan “w00ki3z.” Cates e Isaac “philivey2694” Haxton. Dei quattro pot più alti, due sono stati cooler vinti con A-K, mentre gli altri risultano decisamente interessanti.

Iniziamo da uno scontro avvenuto con “jakedamus85” a un tavolo di heads-up cash game ai limiti 50$-100$. Dario ha davanti a sé uno stack di 9.916$, mentre l’avversario ha 29.447$, quasi certamente vinti proprio all’italiano in precedenza. Apre il gioco “jakedamus85” a 240$ e c’è il call del nostro connazionale. Il flop è 10 4 k , sul quale Dario fa check ma solo per rilanciare la c-bet dell’avversario: sulla bet di 358$ mette in mezzo 1.147$. “jakedamus85” non ci sta e rilancia a sua volta, piazzando una 4-bet da 2.958$. Finita qui? Per niente: Sammartino sceglie di giocarsi tutti gli 8.529$ rimanenti. “jakedamus85” chiama immediatamente e si va allo showdown:

Secret_M0d3 mostra 2 4

jakedamus85 mostra k 4

La bottom pair di Dario sembra spacciata contro la doppia coppia dell’avversario e infatti il 34% di possibilità di vittoria deriva soprattutto dal progetto di colore. Il board viene girato solo una volta (entrambi i giocatori devono aver spuntato la casella del “Run-it twice” affinché venga attivata questa modalità) e incredibilmente scendono 2 e 2 su turn e river, per un full house runner-runner che consente a Sammartino di superare la doppia coppia di “jakedamus85” e intascare un pot da 20.390$.

daniel-cates-mercier-g1

Anche contro Cates è una doppia coppia a farlo vincere, ma andiamo per gradi. In questo caso Dan ha davanti a sé 50.392$, mentre Dario ha uno stack di 11.393$. Il gioco è aperto da Jungleman12 a 262$; “Secret_m0d3” 3-betta a 1.000$ e l’americano 4-betta a 2.400$. C’è il call di Sammartino con 8.993$ e 4.800$ nel piatto.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Sul flop 2 q 8 Dario fa check-call sulla c-bet di 1.583$. Sul turn 6 ci sono 7.966$ in mezzo, più di quanto Sammartino abbia dietro; ciononostante, si limita nuovamente al check-call sulla puntata da 2.628$. Il river è un 7 e la scena si ripete nuovamente: Dario fa check e chiama la puntata di Cates, che a questo punto è inevitabilmente un all-in per 4.882$ effettivi visto che il pot è pari a 13.223$. Dario fa call e si va allo showdown:

w00ki3z. mostra k k

Secret_M0d3 mostra 7 6

Sammartino vince il piatto da 22.985$ (il più grande che ha incassato secondo Highstakesdb.com) dopo aver floatato il flop, aver chiamato turn con 3rd pair e aver centrato la doppia coppia sul river. In questo modo ha superato la coppia di Re di Dan Cates.

Stando ai dati raccolti, l’ultima apparizione di Dario ai tavoli high stakes (50$-100$ o più) risale al marzo scorso. Da allora non si è più fatto vedere in questo contesto, ma in compenso ha portato a casa più di 800.000$ negli MTT.

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta