Vai al contenuto

Poker PushPot

Per chi gioca sit’n’go, la fase push/fold può essere decisamente la più dura da padroneggiare al meglio. E se software di revisione post-sessione, come SNG Wizard, sono praticamente inutilizzabili in real-time durante le partite, l’applicazione Poker PushPot potrebbe allora risultare utile proprio a tal proposito.

Distribuita in maniera completamente gratuita, e dalle dimensioni di circa 450 KB, essa nasce principalmente dall’idea di rendere di più facile ed immediata consultazione alcune tabelle cosiddette “Pushbot” che – in base al fattore M di Dan Harrington e al numero di giocatori a dover ancora parlare – suggeriscono il gusto range per un break-even push. Pur se tali valori sono stati comunque studiati principalmente per gli MTT ed i sit’n’go multi-tavolo, nulla ci vieta di inserirne altri a nostro piacimento, specificando quindi i vari gruppo di mani da spingere in all-in per ogni particolare situazione stack/avversari ancora al tavolo. Vediamo allora insieme come funziona. Dopo aver velocemente scaricato ed installato il software, ci troveremo subito di fronte alla schermata principale:

La scritta PTA indicherà “Players To Act”, ossia quante persone ci sono ancora dopo di noi, mentre invece BB starà ovviamente a rappresentare i Big Blinds che ancora abbiamo a disposizione. Dopo aver rapidamente selezionato i parametri che c’interessano – indicando anche l’eventuale presenza di ante – potremo leggere immediatamente il range di push corretto, specificato all’interno dell’apposita area di testo che si trova al di sotto del pannello d’immisione dati.

Va comunque chiarito che il software al suo interno non contiene alcun tipo di range pre-impostato. Pertanto, al suo primo utilizzo, bisognerà rimediare alla cosa selezionando l’opzione “configure” ed immettendo poi le informazioni che vogliamo ci vengano mostrate in output.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Come vedete, il programma è di una semplicità disarmante, ma potrà comunque risultare d’aiuto a coloro che vogliono migliorare in questa importante fase dei tornei.  Al momento non risulta che Poker PushPot possa in qualche modo violare i Termini e Condizioni delle varie room di poker online, pertanto potrà essere utilizzato a completo piacimento senza correre alcuni rischio di chiusura del conto per uso di software proibiti.