Vai al contenuto

PokerStars Sunday Million che numeri! 43.975 entries e $1.024.524 al vincitore. Il punto sulle FRESH

Si è celebrato su PokerStars.com il 12esimo anniversario del Sunday Million con un montepremi speciale: 10 milioni di dollari, confermando il prize pool dell’anno scorso.

Il torneo più celebre della prima piattaforma mondiale ha registrato 34.274 players al via, con 9.701 re-entry per un totale di 43.975 iscrizioni, a fronte di un buy-in da $215 (lo stack iniziale è di 25.000 chips).

Non è stato superato il garantito, alla fine si è registrato oltre un milione di dollari di overlay (situazione molto favorevole per i players). Si sono qualificati al day 2 in 535 che si contenderanno un primo premio da $1.024.524. Al runner up andranno $743.496.

Al termine del day 1 al comando troviamo il lettone LV_Arturs con uno stack di oltre 7,8 milioni di chips, seguito dal brasiliano ViDss e dal cinese haochunyang. Questa la top 12 del chipcount:

Era anche il settimo anniversario del $11 Sunday Storm con un milione gtd e minimo $100.000 riservato al primo premio. Il torneo ha attirato 143.000 entries per un prize pool di 1,4 milioni di dollari.

Rimanendo sempre all’estero, nel nuovo mercato franco-spagnolo (PokerStars.esPokerStars.fr) nell’evento 27 delle Fresh Series, il €250 Sunday Special KO Progressive da €300.000 gtd, si è registrata la presenza di 1.520 giocatori per un montepremi finale di €353.400. Il primo premio riservato al vincitore sarà di €26.972 (più le taglie) con 251 giocatori in the money.

Nel “€10 EL Classico €10 Fresh Edition €100.000 GTD si sono registrate 13.985 iscrizioni, con 10.776 giocatori unici e un prize pool di €125.865. La vittoria è andata a “ForUonlyBluf” che si è assicurato un premio da €15.743.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

 

Su PokerStars.it sono arrivati gli Spin & Go Max: registrati subito! Ti attendono promozioni speciali!

 

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.