Vai al contenuto

Puropoker123: una goodrun allo SCOOP vale più di 300.000 $

Ora che lo Spring Championship Of Online Poker del 2015 si è concluso per molti professionisti è tempo di bilanci, e come ogni anno ce ne sono di catastrofici così come di indimenticabili: ringraziando se stesso e la sua buona stella, quello di Victor “Puropoker123” Lemos rientra nella seconda categoria.

Malgrado sia a suo modo un veterano nel mondo dei tornei online, non si può certo dire che il giocatore di Panama sia fra i professionisti più famosi che frequentino PokerStars.com, eppure in questo SCOOP “Puropoker123” ha letteralmente fatto saltare il banco, vincendo due eventi e portando a casa oltre 300.000 dollari, ovvero più che raddoppiando i guadagni che era riuscito ad ottenere dall’estate del 2007 fino ad un paio di settimane fa. Della serie, vedere per credere.

puropoker123-sharkscope
L’impressionante SCOOP vissuto da Puropoker123 è ben riassunto nel suo grafico.

Per cominciare, è arrivato secondo nell’evento SCOOP 22 high da 700 dollari di buy-in, un torneo di No Limit Hold’em 6-max nel quale ha guadagnato 75.000 dollari. Qualche evento dopo ed arriviamo al torneo di Stud hi/low da 2.100 $ di buy-in, dove arriva primo e vince poco meno di 42.000 dollari, perché si sa: le varianti non sono per tutti, in particolar modo a quei buy-in.

Neanche il tempo di godersi questo uno-due e arriva la seconda vittoria, questa volta nell’evento di Fixed Limit Hold’em 6-max da 2.100 $, dove è primo su 149 iscritti: per lui sono altri 77.500 $. Ma come potrete immaginare, la storia non finisce qui.

Arriva infatti anche quinto in un torneo di No Limit Hold’em da 2.100 $ di buy-in, e così incassa altri 70.000 dollari. Come se non bastasse, è quinto anche in un torneo di No Limit Hold’em  turbo da 1.050 $ di buy-in per 74.000 dollari di premio.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

In quest’orgia di piazzamenti che sembra non avere fine, per lui è arrivata anche la deep run nel Main Event, concluso dopo il day 1 in nona posizione assoluta, per quella che sarebbe stata una più che clamorosa presenza al tavolo finale, ma purtroppo per lui la ciliegina sulla torta non è arrivata.

“Puropoker123” si è infatti qui fermato al 41esimo posto per altri 28.000 dollari, ma malgrado questo non potrà lamentarsi: il suo grafico evidenzia lunghi periodi di “astinenza” da successi importanti, ma se non altro nelle ultime settimane sembra essersi rifatto con gli interessi.