Vai al contenuto

Sammartino, Savinelli e Brandi da 12 ore ai tavoli 10€-25€-50€ NLHE a Portomaso

[imagebanner gruppo=”pokerstars”]Nella poker room del Casinò di Portomaso (Malta) spicca il ciuffo di Dario Sammartino, seduto da 12 ore ad un tavolo 10€-25€ straddle 50€, insieme all’amico Carlo Savinelli e a Jacopo Brandi. C’è anche il canadese, di origini asiatiche, Peter Chien che su PokerStars è noto come regular middle stakes “pitabread189” (ma è probabile che abbiamo fatto level up). Presenti anche due russi. Siamo scesi pochi minuti fa al piano terra dove stanno ancora giocando ed abbiamo notato che Dario dispone di uno stack imponente davanti a sé. Carlo invece l’avevamo visto in lista d’attesa in una precedente partita 25€-50€. Dario è uscito subito dall’High Roller da 10.000€ e si è consolato vincendo quasi 20.000€ in un side turbo nella notte e verso le 3 si è seduto a questa partita cash. Stanno giocando da più di 12 ore. Peter Chien invece ha mollato il colpo. Carlo Savinelli ci ha raccontato alcuni episodi curiosi: “c’è un giocatore russo che ha preso di mira i players chiusi in questo tavolo 8-handed. Li ha slowrollati tutti, compreso il canadese” che ha perso pesante (60.000€?). Seguiteci perché dalla room cash di Portomaso stanno arrivando notizie clamorose, sarà una notte High Stakes con i più forti giocatori mondiali protagonisti.
Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.