Vai al contenuto

WCOOP 2017: Ivan Gabrieli in corsa per 310k, Palumbo si consola con il Sunday Grand

rocco-palumbo
Rocco Palumbo

Il WCOOP 2017 è realtà: l’edizione numero 16 di quello che si può tranquillamente definire come un vero e proprio campionato del mondo di poker online è iniziata su PokerStars.com. Sono 4 i tornei che hanno chiuso il rispettivo day 1, mentre Rocco Palumbo si mette in evidenza nel Sunday Grand.

WCOOP #1-H 215$ NLHE 300.000$ gtd

Il primo evento in programma è una edizione speciale del Sunday Kickoff, ovviamente potenziata in buy-in e garantito. 4034 i partecipanti, 105 i rimasti a caccia di una vittoria che vale ben 115mila dollari. In testa il russo “lena7811” a quota 8,2 milioni, seguito dall’ucraino “BBlackkk” e dal bielorusso “bizik1993”, in un curioso podio “sovietico”. Pochi i nick conosciuti tra i rimasti: Daniel “NukeTheFish!” Wilson è 24°, Michael “Skämmes” Tureniec 26°. Nessuna traccia di grinder italiani.

WCOOP #2-H 530$ NLHE 6-max  Super KO 1.000.000$ gtd

Questo “Warm Up Special Edition” è proprio un bel torneo: tavoli da 6 e formula Progressive KO, assolutamente immancabile per tutti i top player. In 2943 hanno risposto all’appello, appena 67 dei quali approdano al day 2 di questa sera, in cui si giocherà per i premi – e le taglie – più interessanti. La vittoria vale 106mila dollari, ma presumubilmente questa cifra verrà almeno raddoppiata dall’ammontare delle taglie che il futuro vincitore si sarà accaparrato.

Per il momento, in testa c’è una coppia ceca: “vojta555cz” e “serevsini”, entrambi sopra quota 6 milioni in chips e con già 10mila dollari in taglie guadagnate, in due. La rappresentanza europea pare davvero agguerrita, a partire dal rumeno Vlad “dariepoker” Darie (9°), continuando con l’ungherese Andras “probirs” Nemeth (33°), mentre 34° è al momento il grinder uruguagio Francisco “Tomatee” Benitez.

Anche qui, nulla di fatto per gli italiani. Tra quelli che ci hanno provato il caldissimo Raffaele “ImDonuts” Sorrentino, Mustapha “lasagnaaammm” Kanit, Stefano “easylimp” Terziani, Ivan “hurrrrican3” Gabrieli, Luigi “Il-Giuglia” D’alterio, Enrico “WhaTisL0v3” Camosci, Luca “1TheSpiteful” Stevanato e Dario “8_Spizzico_9” Marinelli, tutti fuori quadro. Itm Dario  “Secret_M0d3” Sammartino (140° per 1.336$ incassati), Francesco “B1GL1P$$$” Favia (188° per un incasso globale di 1.650$) e Rocco  “Sephirot88″Palumbo (240° per 764$).

WCOOP #3-H 1.050$ NLHE 1.500.000$ gtd

Il Sunday Million si veste a festa per il WCOOP, con questa edizione speciale da 1.050$ e garantito aumentato del 50%. 2074 i partecipanti, 85 i rimasti: tutti a premio ovviamente, e a caccia di una prima moneta che vale 310.289$!

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

In testa c’è l’argentino “tinchoarce“, unico oltre i 4 milioni, ma fa paura il top player Bryn Kenney, quarto a 3,1 milioni. Tra gli altri 16° Steven “SvZff” Van Zadelhoff, 26° Mark “AceSpades11” Radoja, 32° Damian “dadowiec“ Miziński, mentre al 53° posto staziona il nostro Ivan “hurrrrican3” Gabrieli, a quota 716.839 fiches (media 1,2 milioni).

Gabrieli è l’unico italiano ancora in corsa, mentre Mustapha Kanit si era fermato al 111° posto (3.646$ di premio). Niente da fare invece per i vari Favia, Sammartino, Sorrentino, Stevanato, Terziani, D’Alterio e Marinelli.

WCOOP #4-H 530$ NLO8 8-max 200.000$ gtd

Il quarto e ultimo evento partito nella prima giornata di WCOOP 2017 è questo 530$ disputato nell’allegra modalità di No Limit Omaha Hi/Lo. Dei 501 iscritti rimangono appena in 18, con lo specialista canadese “Juicy_J_93” al comando sull’ungherese “Unemployed”. Ancora in corsa, seppure 17° e molto short, il brasiliano Joao Mathias Baumgarten.

Joao Mathias Baumgarten alias ‘joaoMathias’

Altri tornei

Detto degli eventi WCOOP, segnaliamo la buona prestazione di Rocco Palumbo nel Sunday Grand NLHE. Il torneo da 1.050$ di buy-in e 150.000$ garantiti ha visto il genovese chiudere in quarta posizione per 17.947$ di premio. Meglio di lui il tedesco Jens “Fresh_oO_D” Lakemeier, vincitore per 37.922$ dopo deal alla pari con il connazionale “SsicK_OnE”. Terzo il lituano “PokerFan_lol”, quinto Steve “Mr. Tim Caum” O’Dwyer.