Vai al contenuto

WSOP 2012 Main Event: Bognanni magico, Minieri ok

marco-bognanni(Aggiornamento) – Marco Bognanni ha messo la sua magica firma d’autore anche sul day 1C del Main Event WSOP. Nel giorno dei record, con 3.418 giocatori al via, ‘MagicBox’ ha giocato da protagonista assoluto, imbustando 169.600 chips dietro solo al chipleader Jason Laso (240,350), Randy Haddox e Erik Hellman.

E’ settimo nel chipcount, in vista del day 2, dove si sono qualificati 2.300 giocatori: ottimo il bilancio italiano con 29 azzurri che passano il turno, considerando i 55 iscritti di inizio giornata.

Exploit anche da parte del ‘Professore’ Brandon Adams. Big stack per Jake Cody e Joe Cada, entrambi sopra quota 120.000.

Per l’italiano è stata una giornata memorabile e solo nel finale ha perso un mini pot di 6mila fiches, non centrando un draw che lo avrebbe lanciato in orbita. Non ha scherzato neanche l’azzurro Massimo ‘MaxShark’ Mosele che si trova con uno stack di tutto rispetto con 106.525 chips.

Il secondo migliore azzurro è Giuliano Cipolla, 26esimo, si porta in dote 117,250 gettoni. Chiude in bellezza anche Viktor ‘Isildur1’ Blom che nell’ultima mano ha raddoppiato (AK vs. KK, con due assi che si sono materializzati sul board), sfondando il muro delle 110.000 fiches. Svetta nel chipcount anche l’assopokerista Raffaele ‘jezebel87’ Bertolucci.

Emozioni a non finire per Dario Minieri che ha terminato la sua giornata in crescendo (circa 59.000) dopo le consuete montagne russe.

cristiano-guerraCristiano ‘Crisbus81’ Guerra (del team di Sisal Poker) ha commentato il suo day 1, concluso con una dote di circa 50 big blinds: chiudo a 24300. Certo poteva andare meglio… considerando le mani terribili che ho subito a inizio torneo, dopo le quali ero sceso a 11.000, va bene così. Peccato all’ultimo una 4bet in bianco che non è passata; ho perso 5800 chips. Si riparte con bui 250/500 mercoledì. 50x… long way!“.

Bella prova per Stefano Demontis che conclude a 56.000 nonostante alcuni problemi di salute: “Chiuso il day1C a 56.000. Purtroppo le ultime 4 ore son state terribili. A parte le cartacce viste, son stato male per tutto il tempo. A quanto pare l’aria condizionata del Rio è imbottita di ossigeno. Ho avuto capogiro e nausea per tutto il tempo e non ho potuto dare il 100%. Si riprende mercoledì (visto il numero enorme di iscritti), coi bui 250/500, quindi ce la possiamo giocare bene”.

Soddisfazione anche per Carla Solinas che è riuscita a qualificarsi: “Dopo essere risalita a 50.000, ancora down.. Imbusto 34.125 e mi pare già un miracolo!!!! WSOP to be continued ….”. Al day 2 da corto anche Rocco Palumbo (18.000).

Nella seconda giornata, partiranno da una discreta posizione Joseph Cheong, Johnny Chan, Doyle Brunson, Antonio Esfandiari, John Juanda, Gus Hansen e Mike Mizrachi. Più short Ben Lamb, Melanie Weisner, David Sands e Phil Ivey (11.525). Fuori Massimiliano Martinez, Sergio Castelluccio, Muhamet Perati e Daniele Guidetti.

Ecco in sintesi, il chipcount ufficiale dei 29 azzurri che si qualificano per il day 2:

Scopri tutti i bonus di benvenuto

carla-solinas4 Marco Bognanni 169,600
46 Giuliano Cipolla 117,250
85 Massimo Mosele 106,525
196 Raffaele Bertolucci 85,675
214 Giacomo Fundaro 83,650
303 Stefano Garbarino 75,050
398 Gianni Direnzo 67,650
507 Arcangelo Anservino60,925
533 Fabio Coppola 59,600
549 Dario Minieri 58,925
553 Gaetano Preite 58,675
610 Salvatore Dicarlo 56,175
616 Giovanni Apicella 55,975
628 Stefano Demontis 55,575
665 Rino Cirillo 54,200
713 Walter Ferrero 52,425
858 Alessandro Sarro 48,200
1079 Lorenzo Mascioli 41,350
1082 Mauro Fischietti41,250
1101 Davide Catalano 40,725
1351 Carla Solinas 34,125
1385 Marco Ruggeri 33,275
1687 Ferdinando Locascio 25,025
1709 Cristiano Guerra 24,300
1785 Marco Della 22,100
1804 Ezio Fenocchio 21,550
1893 Fernando Cimaglia 18,950
1916 Rocco Palumbo 18,250
2151 Corrado Montagna 11,000

Il chipcount ufficiale del day 1C, la top 10:

1 Jason Laso 240,350
2 Randy Haddox 188,275
3 Erik Hellman 175,950
4 Marco Bognanni 169,600
5 Daniel Morgan 160,025
6 Mathias Maasberg 159,150
7 Anthony Guetti 158,775
8 Joonhee Yea 157,175
9 Max Ovseyevitz 156,300
10 Dag Martin Mikkelsen 155,900

Il count ufficiale dei vip:
ivey-wsop12 Brandon Adams 153,100
35 Jake Cody124,675
45 Joe Cada 117,375
60 Chris Moorman 114,100
73 Viktor Blom 110,225
90 Fabrice Soulier  105,225
155 Matt Affleck 91,300
208 Joseph Cheong 84,775
236 Doyle Brunson 81,400
262 Antonio Esfandiari 78,925
291 Phil Galfond 75,800
298 John Juanda 75,450
310 Will Failla74,600
381 Paul Wasicka  69,100
400 Gus Hansen  67,575
463 Tamas Lendvai 63,275
470 Sam Holden 62,950
484 Randy Lew 62,025
497 Eoghan O’Dea 61,475
510 McLean Karr 60,750
526 Michael Mizrachi 60,050
538 Andy Frankenberger 59,450
756 Shannon Shorr 51,175
852 Freddy Deeb  48,400
1026 Hac Dang 42,600
1074 Tom Marchese 41,375
1093 Mike Thorpe 40,875
1146 Dominik Nitsche 39,425
1200 Phil Laak 38,250
1445 Melanie Weisner 31,700
1787 Daniel Cates 22,075
2134 Phil Ivey 11,520

Seguono aggiornamenti live sugli azzurri e chipcount ufficiali!

Segui il Main Event sul nostro blog live dedicato alle WSOP 2012 e sponsorizzato da Sisal Poker!

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.