GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Scommesse

Scommesse US Open: 5 milioni di euro persi live su Thiem, €15.000 a quota 1.01!

Migliaia di scommettitori hanno puntato fortissimo su Thiem contro Del Potro quando l'austriaco era quotato tra 1.10 e 1.01. Milioni di euro in fumo: l'argentino ha rimontato da 0-2 e ha portato a casa una vittoria incredibile

Scritto da
07/09/2017 08:00

2.867


Quando ci sono eventi sportivi di interesse mondiale come gli US Open, vengono registrati flussi di scommesse enormi. Da un lato ci sono coloro che non conoscono bene il tennis ma seguono le partite del Grande Slam, spesso scommettendo. Dall’altro ci sono scommettitori professionisti e “sindacati” (gruppi di investimento sul betting) che sfruttano la liquidità enorme di queste partite per tradare oppure semplicemente per inseguire i profitti delle singole bet.

Non sappiamo di preciso chi siano stati coloro che hanno effettuato scommesse per un totale di £14.000 su Dominic Thiem a quota 1.01 durante il match contro Juan Martin Del Potro. Ma una cosa è certa: quei soldi, così come altre decine di milioni di euro, sono andati in fumo in seguito all’incredibile rimonta dell’argentino.

Solo su Betfair sono stati giocati 4.5 milioni di sterline sul tennista austriaco quando era quotato tra 1.10 e 1.01. Tutti live, dal primo all’ultimo centesimo. Per capirne il motivo, dobbiamo contestualizzare.

Scommesse US Open: Juan Martin Del Potro vs Dominic Thiem

L’incontro degli ottavi di finale tra Del Potro e Thiem iniziava con l’argentino favorito. Pinnacle, considerato il bookmaker con le quote più precise in assoluto, ha chiuso le bet prematch con Del Potro quotato a meno di 1.80 e Thiem a più di 2.20.

Ciononostante, il tennista sudamericano è partito malissimo: brekkato nel primo turno di servizio, ha perso il primo set per 6-1 in appena 37 minuti. Il secondo non è andato meglio: Del Potro è apparso privo di energie e ha perso 6-2, nuovamente in 37 minuti.

Del Potro a un passo dal ritiro sullo 0-2

Quel medical timeout che ha illuso gli scommettitori

Il momento clou c’è stato proprio tra il primo e secondo set. Il gigante argentino ha richiesto l’intervento del medico perché non riusciva a respirare bene a causa di una brutta influenza rimediata il giorno precedente. Questa circostanza ha inciso fortemente sulle quote: Thiem, già avanti nel punteggio, è sceso a 1.20.

Quando Del Potro ha perso il secondo set con un sonoro 2-6, il mercato ha smesso di crederein lui.

Lo dimostra una circostanza che, con il senno di poi, ha dell’incredibile: in questa fase del match, quando Thiem era quotato tra 1.10 e 1.01, su Betfair.com sono stati puntati 4.5 milioni di sterline sulla vittoria dell’austriaco.

 

Bonus immediato di 30€ su Lottomatica, per Poker, Scommesse e Casinò. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30! E’un’esclusiva Assopoker!

multiprodotto_300x250_ita

 

La rimonta di Del Potro manda in fumo milioni di euro in scommesse

Chi ha puntato forte su Thiem sperava in un ritiro di Del Potro, che avrebbe posto fine alle ostilità e reso vincenti tutte le bet sull’austriaco. Incredibilmente, però, Delpo ha vinto in appena 31 minuti il terzo set (per 6-1). Ha vinto il quarto set al tiebreak e alla fine è riuscito a completare una rimonta pazzesca vincendo anche il quinto set per 6-4.

Questa prestazione risulta ovviamente straordinaria dal punto di vista sportivo, ma anche per quanto riguarda il betting: se solo su Betfair sono stati persi 4.5 milioni di sterline, la cifra sale a decine di milioni di euro considerando tutti i bookmaker del mondo.

Del Potro esulta dopo l’incredibile vittoria per 3-2

Ha senso puntare sulle mini-quote?

Si potrebbe quindi fare una riflessione sul senso di puntare su quote estremamente piccole.  Una riflessione quanto mai attuale se si pensa all’incredibile pareggio di Francia-Lussemburgo, che ha fatto perdere decine di migliaia di scommesse sui padroni di casa a quota 1.01 (quota minima).

In fin dei conti, non è necessaria alcuna vera riflessione. L’unico modo per vincere con le scommesse sportive è attraverso la ricerca di value bet (escludendo dal discorso l’exchange e il trading che seguono logiche differenti).

Come abbiamo visto in un articolo dedicato, prima di effettuare qualsiasi scommessa bisognerebbe innanzitutto calcolare le percentuali di riuscita dell’evento.

Thiem ha perso il match al servizio con un doppio fallo sul 5-4, vantaggio Del Potro

Una quota 1.01 rappresenta una percentuale del 99%. Una scommessa del genere andrebbe quindi effettuata solo quando si pensa che l’evento su cui stiamo puntando si verifichi almeno 99 volte su 100 (e c’è del valore solo quando si verifica più di 99 volte su 100!).

La vera domanda, allora, è un’altra: un tennista esperto e dotato di un servizio che spesso risolve tutto da solo come Juan Martin Del Potro, vince una sola volta su 100 contro Dominic Thiem quando si trova sotto di due set a zero?

La risposta è inevitabilmente soggettiva, ma è difficile sostenere che l’argentino abbia meno dell’1% di farcela. Eppure, sono state raccolte scommesse per 14.000 sterline (€15.262) su Dominic Thiem a quota 1.01. Altri scommettitori hanno puntato complessivamente 4.5 milioni di sterline (4.9 milioni di euro) sull’austriaco quando era offerto tra 1.01 e 1.10.

Ha senso puntare sulle mini-quote? Dal nostro punto di vista, le recenti disfatte di Thiem e della Francia offrono tutte le risposte del caso…

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento