Vai al contenuto
Dybala Roma

Scommesse Inter-Roma, i possibili temi: pochi cartellini e Dybala osservato speciale

Dopo la sosta torna la nostra attesa rubrica che prende in esame iI big match della giornata in Serie A. Un approfondimento sulle scommesse sul calcio, per capire quali possono essere i temi chiave su cui puntare, in questo caso per un Inter-Roma di sabato pomeriggio (ore 18, Stadio di San Siro) che si presenta già come una resa dei conti. In particolare per Inzaghi…

Inter-Roma, da Mou a Dybala quanti incroci (anche mancati)!

Il mai rinnegato, anzi spesso ricordato con affetto, passato interista di José Mourinho. Il tanto atteso e poi mancato arrivo di Paulo Dybala, che poi si è accasato proprio in giallorosso. E poi Dzeko, Zaniolo e i vari superstiti da vari derby romani, come Acerbi e lo stesso Simone Inzaghi. Inter-Roma avrebbe già i connotati per essere un grande match, ma l’inizio stentato soprattutto dei nerazzurri lo potrebbe trasformare in un match ad alta tensione. L’allenatore dell’Inter non rischia, per adesso, ma in caso di risultato negativo le cose potrebbero cambiare rapidamente.

Come arrivano l’Inter e Simone Inzaghi

Ecco, Simone Inzaghi si diceva. Probabilmente questo è il primo momento davvero difficile della sua carriera, un momento in cui gli si chiede quel salto di qualità che serve quando siedi su una panchina di primissimo piano come quella dell’Inter. Come sempre, i risultati negativi hanno l’effetto di portare alla luce anche ogni piccola defaillance dell’allenatore, ma indubbiamente lui non ha contribuito a dissipare dubbi sulle incertezze avute finora nella gestione del gruppo.

A questo si aggiunge la sfortuna di non poter contare ancora una volta su Lukaku, ma soprattutto su Brozovic. Il metronomo croato è squalificato, ma l’Inter dovrà comunque fare a meno di lui per almeno un mese, a causa di un infortunio muscolare patito in nazionale. Speriamo che sia l’occasione per dare fiducia ad Asllani, ventenne di belle speranze prelevato dall’Empoli.

Come arrivano la Roma e José Mourinho

Anche la Roma non ha certo avuto un inizio campionato al fulmicotone. Tuttavia, proprio l’ultima sconfitta è per Mourinho motivo di ottimismo. Con l’Atalanta la Roma ha letteralmente dominato, non riuscendo tuttavia a trasformare il predominio in gol e uscendo quindi sconfitta all’Olimpico per 0-1. Ben diverso era stato l’altro KO, il 4-0 preso al Friuli dall’ottima Udinese di Sottil.

Mourinho sa come gestire i momenti difficili, dunque non si è scomposto dopo i primi passi falsi stagionali. Ora potrebbe presentarsi a San Siro con un tridente Zaniolo-Dybala-Abraham davvero interessante da contrapporre a una difesa insolitamente molto battuta, come quella nerazzurra di questo primo scorcio di campionato.

Pronostici di oggi
Calcio Serie C
Vicenza – Pergolettese

Vicenza - Pergolettese fa parte della 17° giornata del girone A della Serie C. I biancorossi di casa sono quarti con 29 punti e sono staccati di quattro lunghezze dalla prima piazza. La squadra di Francesco Modesto è imbattuto da quattro gare e in questo arco di giornate sono arrivate solo vittorie. I Canarini sono dentro la zona playoff con 22 punti e nelle ultime 5 partite, la truppa di Alberto Villa ha perso una sola gara, a fronte di due successi e altrettanti pareggi. Chi vince fa tre passi pesanti in avanti. Veneti favoriti e brilla il segno 1.

1X2 finale ›
1
Calcio Mondiali 2022
Marocco – Spagna

Marocco – Spagna accende il penultimo ottavo di finale ai Mondiali 2022. I Leoni dell’Atlante hanno stupito tutti con la prima piazza nel girone F. Per i nordafricani una qualificazione agli scontri diretti che mancava da Messico 86: 36 anni di attesa e ora il sogno prende forma. Furie Rosse nel vero senso della parola, all’indomani del 2-1 contro il Giappone che è costato il primo posto in classifica. Luis Enrique vuole l’immediata riscossa dai propri giocatori che dopo il 7-0 al Costarica hanno impattato 1-1 contro la Germania, per poi arrendersi come detto ai nipponici. Sfavorito, ma da provare il segno Goal.

goal/no goal ›
Goal
Calcio Mondiali 2022
Francia – Polonia

Francia – Polonia è il terzo ottavo di finale dei Mondiali 2022, in programma domenica alle ore 16.00. I campioni in carica hanno vinto il gruppo D, nonostante la sconfitta finale contro la Tunisia: i transalpini avevano già chiuso il discorso nei primi 180 minuti della fase a gironi. I polacchi all'ultimo tuffo hanno staccato il pass per la fase a scontri diretti, grazie alla miglior differenza reti rispetto al Messico che aveva agganciato la Polonia al secondo posto con 4 punti. Mbappé e soci nettamente favoriti, ma viriamo sull'Over 2.5, per una gara che promette reti.

Goal U/O ›
Over 2.5
Scopri tutti i pronostici

Gol: occhio ai secondi tempi

In questo difficile inizio campionato per l’Inter, si è detto che le incertezze difensive hanno giocato un ruolo di primo piano. Sono infatti ben 11 i gol già subiti dai nerazzurri in 7 giornate, ma il dato che attira l’attenzione è relativo alla loro distribuzione nel corso della partita. Al momento l’Inter ha 6 gol segnati e 3 subiti nei primi tempi, 7 segnati e ben 8 subiti nella ripresa. Considerando la caratura dell’avversario e il momento in cui questo match si disputa, è anche ipotizzabile che la partita si possa “stappare” solo nel secondo tempo. In tal caso, le quote che propongono 888 e Betaland sono davvero interessanti.

  • U/O gol 2° tempo: Over 1,5 – quota 888 1,98 (stake 4/10)
  • U/O gol 1° tempo: Under 1,5 – quota Betaland 1,44 (stake 4/10)

L’arbitro di Inter-Roma

Inter-Roma sarà affidata al fischietto di Davide Massa. Il 41enne della sezione di Imperia è tra gli arbitri più esperti, non certo nuovo a big match di questa portata. Il suo totale in carriera in Serie A parla di 176 partite dirette, con 820 gialli comminati (media 4,66 a partita). Di questi, 19 sono stati secondo giallo con conseguente espulsione, mentre i rossi diretti sono stati 18.

Curiosamente, Inter e Roma sono proprio le squadre che Massa ha arbitrato di più, in carriera in Serie A. Le sue strade si sono incrociate con la Roma 23 volte (9 vittorie, 9 pareggi e 5 sconfitte), 21 invece quelle con l’Inter (14v, 4p, 3s).

Leggi ogni giorno i nostri pronostici sui principali campionati di calcio, tornei di tennis e basket

Sanzioni, il mercato più adatto per Inter-Roma

Lo scorso anno la Roma chiuse il campionato come seconda squadra più ammonita con 105 gialli, dietro al solo Venezia con 108. L’Inter invece era praticamente all’estremo opposto, seconda squadra meno ammonita con 71 cartellini, dietro al solo Napoli (63). Quest’anno le cose sembrano essere mutate per i giallorossi, che sono nettamente la squadra meno ammonita con 7 cartellini in altrettante partite. Frutto del caso? Forse, ma anche no: la Roma è finora tra le squadre che commettono meno falli con 9,57 a partita. Al momento solo Lazio e Sassuolo sono meno fallose. E l’Inter conferma a sua volta la vocazione di squadra poco fallosa, oltre che poco ammonita: 10 gialli in 7 partite, 5 dei quali li ha presi il solo Brozovic che infatti è squalificato.

Nonostante il già ipotizzato surplus di tensione dato dal momento difficile in particolare dei padroni di casa, e tenendo in considerazione le caratteristiche dell’arbitro designato, ci si può appoggiare su un prudente under per questo big match.

  • U/O punti cartellino: Under 5,5 – quota SNAI 1,57 (stake 6/10)

Calciatori da tenere d’occhio: Paulo Dybala

Il riposo precauzionale in nazionale è un dettaglio: al 99% Paulo Dybala ci sarà, a San Siro nella sua prima volta contro l’Inter dopo i 7 anni vissuti con la casacca che dei nerazzurri è da sempre la più acerrima e odiata rivale. La serrata corte di Marotta, l’ingaggio che sembrava cosa fatta e il successivo colpo di scena con approdo alla Roma, fanno da premesse “letterarie” per quella che può essere una trama calcistica davvero interessante, sabato pomeriggio. L’argentino si sta ambientando con i suoi nuovi compagni, ma la curiosità generale era in buona parte assorbita dalla sua possibile convivenza con Zaniolo. I due sono stati insieme appena 123 minuti in campionato e una mezzoretta in Europa League, ma in Serie A non scendono in campo insieme da oltre un mese. Sarà interessante vederli, con l’argentino che fin qui sembra quello che può trarne i maggiori benefici personali in termini di gol, assist e occasioni create. L’incrocio con una difesa forte ma in netta difficoltà può essere l’incentivo a giocarlo come uomo decisivo nel match. Puntiamo allora su un suo coinvolgimento diretto almeno in un gol, segnando in prima persona o servendo assist.

  • Dybala segna e/o serve assist nella partita: quota SNAI 1,85 (stake 4/10)

Newsletter
Segui il nostro Bar Sport

Per rimanere aggiornato su eventi, quote e pronostici, segui il nostro canale Bar Sport su Telegram.

SEGUICI

(è gratis!)

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".