Vai al contenuto
Italia - Inghilterra

Scommesse Italia-Inghilterra, la chiave: occhio al mercato dei cartellini!

Italia-Inghilterra non sarà mai un match banale, anche se in palio ci fossero le noccioline. Domani sera a San Siro le due finaliste di Euro 2020 giocano per il quinto turno di Nations League. La squadra di Mancini potrebbe condannare quella di Southgate alla retrocessione in League B, cosa che sarebbe l’ennesimo sgarbo nei confronti di un paese calcisticamente molto più avanti, ma che a livello di nazionali ci ha sofferto spesso e volentieri. Vista la situazione e anche la location importante, si prospetta un match in cui la tensione non sarà certo bassissima. Vediamo allora a quali mercati possiamo rivolgerci con maggior fiducia, nelle scommesse su Italia-Inghilterra.

Italia-Inghilterra, scatto d’orgoglio con sgambetto?

Non ci nascondiamo dietro il dito: l’Italia del pallone è depressa. La mancata qualificazione ai Mondiali in Qatar ha riportato d’attualità una crisi su cui l’insperato trionfo europeo aveva agito come una scopa che butta la classica polvere sotto il tappeto. Il movimento è in crisi e non ha ancora ben capito come uscirne, visto che la percentuale di giocatori italiani utilizzati nel nostro massimo campionato non solo non è in risalita, ma è in ulteriore discesa e si attesta sul 40% circa. Si fatica da morire a trovare giocatori in alcuni ruoli chiave, con il problema più eclatante rappresentato dal ruolo di bomber. Ironia della sorte, l’Inghilterra dovrebbe schierare in avanti proprio un giocatore che in Serie A si è fortemente rilanciato, come il romanista Tammy Abraham. Il percorso inverso lo ha fatto invece Gianluca Scamacca, che tuttavia non ha trovato moltissimo spazio finora al West Ham, e anche domani sera in maglia azzurra – tranne sorprese dell’ultim’ora – non dovrebbe partire nell’undici titolare.

Mancini sta studiando le possibili contromisure di un match che – inutile nasconderselo – vede l’Italia come sfavorita. Vincendo, gli azzurri rimarrebbero in corsa per la vittoria del girone che si giocherebbero nell’ultimo turno in Ungheria, anche se rimane ipotesi di difficile attuazione. Più fattibile l’obiettivo di evitare la retrocessione in League B, condannando contemporaneamente la stessa Inghilterra. Al momento infatti l’Ungheria guida con 7 punti, davanti alla Germania con 6, l’Italia a 5 e l’Inghilterra a 2.

Sanzioni: mercato TOP per Italia-Inghilterra

Già i match a livello di nazionali hanno una frequenza troppo bassa per individuare possibili tendenze o vari pattern. A inizio stagione, poi, tutto diventa ancora più duro da decifrare. Ci possiamo però affidare alla previsione di alcuni scenari sul piano disciplinare.

Un divario tecnico, ma anche fisico e dinamico

Come è noto, uno dei problemi che hanno accentuato la forbice tra il calcio inglese e quello italiano, è che il primo si gioca a ritmi molto più alti. Questo è un fatto a livello di club, ma le abitudini maturate possono certo incidere non poco anche nei match tra le nazionali. A questo va aggiunto un particolare relativo all’orgoglio nazionale: la squadra di Mancini ha attualmente dei limiti tecnici e fisici, ma da un punto di vista caratteriale gli azzurri del Mancio hanno quasi sempre risposto “presente”. Giocare un match gagliardo contro i forti e odiati rivali sarà per l’Italia una sorta di imperativo categorico, a cui potrebbero aggiungersi altri tipo di valutazioni.

Pronostici di oggi
Calcio Premiership Scozia
Celtic – Motherwell

Celtic – Motherwell è uno dei match più attesi della nona giornata del Premiership, in Scozia. I biancoverdi di casa sono al comando della classifica, con 18 punti e l’imbattibilità persa nel turno precedente alla sosta per le nazionali. Gli uomini di Ange Postecoglou cercano il settimo successo, con un vantaggio di due lunghezze sui Rangers. Per i The Well 10 punti in classifica, con la vittoria che manca da 270 minuti. In questo lasso di tempo, solo un punto raccolto a fronte di due Ko. La squadra di Steven Hammell ha trovato la via della rete in 7 occasioni, con 9 reti al passivo. Combo inevitabile a favore dei padroni di casa: 1X + Over 3.5

Combo Doppia Chanche + U/O ›
1X + Over 3.5
Calcio Ligue 1
Lorient – Lilla

Lorient – Lilla è il lunch match domenicale, della nona giornata di Ligue 1. I Naselli non vogliono smettere di sognare e con 19 punti sono al terzo posto. La formazione guidata da Régis Le Bris insegue la quinta vittoria di fila, con l’imbattibilità che resiste da 360 minuti. Lo score arancione recita 17 reti siglate e 12 subite. I Mastini hanno 13 punti e accusano una lunghezza di ritardo dalla zona coppe. I Campioni di Francia 2021 hanno vinto solo due delle ultime 4 gare, a fronte di altrettante sconfitte. La banda di Paulo Fonseca vanta 16 reti segnate e 16 incassate. Il match promette tante reti sulla carta e il Multigol 3-6 scalpita in lavagna.

Multigoal si/no ›
Multigol 3-6 Si
Calcio Serie B
Parma – Frosinone

Parma – Frosinone è uno dei match più scoppiettanti della settima giornata in Serie B. I ducali hanno 9 punti e hanno vinto un solo match nelle ultime tre giornate. La formazione di Fabio Pecchia è tornata al successo in casa dell’Ascoli per 3-1, prima della sosta per le nazionali. Gli emiliani hanno trovato la via del gol in 11 occasioni, con 9 reti subite. Ciociari terzi con 12 punti e la truppa di Fabio Grosso, accusa appena tre lunghezze di distacco dalla coppia di vertice. 4 successi complessivi, a fronte di due pareggi, per una squadra che non ha ancora mai pareggiato. Per i laziali, 8 gol all’attivo e tre incassati. Scoppiettante la combo: 1X + Over 1.5.

Combo Doppia Chanche + U/O ›
1X + Over 1.5
Scopri tutti i pronostici

I duelli chiave

L’Inghilterra è una nazionale superiore sia come potenziale tecnico che fisico-dinamico, dunque è possibile che ciò si rifletta in alcune situazioni di gioco: i duelli individuali, in primis. La tecnica di un Grealish e la velocità di uno Sterling sono fattori che potrebbero causare qualche intervento in ritardo da parte dei nostri, dunque con un aumento delle possibilità di ricevere un cartellino giallo. Questa considerazione non implica che situazioni del genere non possano accadere anche a parti invertite, anche perché gli scenari possibili di ogni partita sono infiniti. Ma certo possiamo trarre delle conclusioni sull’U/O cartellini, e volendo anche sull’1X2 cartellini.

  • U/O punti cartellino: over 3,5 – quota Betaland 1,47 (stake 7/10)
  • U/O punti cartellino: over 4,5 – quota 888 2,18 (stake 4/10)
  • 1X2 punti cartellino: 1 – quota Betaland 2,00 (stake 5/10)

L’arbitro di Italia-Inghilterra

Lo spagnolo Jesús Gil Manzano è l’arbitro designato per questo Italia-Inghilterra. Internazionale dal 2015, ha due precedenti con l’Inghilterra, entrambi vittoriosi e sempre in amichevole. Nessun precedente con l’Italia, solo uno con l’Under 21 in una sconfitta 3-2 del maggio 2018 contro il Portogallo. In carriera, tra le varie competizioni, ha una media di 5,25 cartellini a partita.

Giocatori da tenere d’occhio: Barella

Nella buona e nella cattiva sorte, Nicolò Barella è un faro sia per l’Inter che per la Nazionale. A inizio stagione lo è ancora di più, poiché storicamente il centrocampista sardo entra in forma presto e lo ha già dimostrato, rimanendo uno dei più positivi in campionato nonostante l’avvio non certo esaltante del suo club. Il suo contributo offensivo è sempre molto alto, visto che può incidere sia segnando in prima persona (anche su calcio piazzato, come si è visto ultimamente), che fornendo assist o con gli inserimenti senza palla.

SNAI quota 3,70 il fatto che Nicolò Barella segni o fornisca assist (o entrambe le cose) durante Italia-Inghilterra. Vale un tentativo, secondo noi.

  • Nicolò Barella segna e/o fornisce assist nella partita: quota SNAI 3,70 (stake 3/10)

Newsletter
Segui il nostro Bar Sport

Per rimanere aggiornato su eventi, quote e pronostici, segui il nostro canale Bar Sport su Telegram.

SEGUICI

(è gratis!)

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".