Vai al contenuto

Referendum: il 60% degli scommettitori vira sul No, i timori dell’industria del gaming legale

Nella borsa internazionale delle scommesse (Betfair), i traders vedono favorita la vittoria del No al prossimo referendum costituzionale in Italia. L’ipotesi più accreditata è la vittoria della coalizione che si è schierata contro la riforma, con una quota molto bassa a 1,36, (73,5% di possibilità di vittoria).

REFERENDUM: LE QUOTE

C’è pessimismo sull’esito positivo della consultazione nel mercato: il prezzo scambiato al momento tra gli scommettitori è di 3,70 (punti 10€ e vinci 27, incassandone 37), molto alto ed in linea con l’offerta dei bookmakers stranieri. Ladbrokes, ad esempio, continua a mantenere il No a 3,50 mentre si è alzata leggermente la quota sul si a 1,28 (altri: PaddyPower 1.30, SkyBet 1,29).

A nostro avviso c’è una value bet del 15%-20% circa sul Si che è in svantaggio ma non al 28% come sostengono le società di scommesse.

LE PREFERENZE DEGLI SCOMMETTITORI

Volumi relativamente bassi sulla piattaforma di Betting Exchange per eccellenza (Betfair): sono stati scambiati €177.935: sul Si €41.283 euro (23%) mentre sul No ben €136.652 (quindi il 77% circa).

Secondo i flussi analizzati da Oddschecker (fonte Agipronews), la situazione sarebbe più equilibrata nel betting tradizionale: il 60% degli scommettitori stranieri (in Italia non è possibile bettare sul referendum) ha puntato sul No, mentre il 40% ha bettato sul Si.

Pronostici di oggi
Calcio Serie B
Ascoli – Como

Ascoli - Como fa parte della 15° giornata di Serie B. I bianconeri sono noni con 20 punti, ad una sola lunghezza dalla zona playoff. La truppa di Cristian Bucchi non vince da 270 minuti e in questo arco di tempo ha raccolto due punti, a fronte di una sconfitta. I lariani con 14 punti sono in zona retrocessione e distano una lunghezza dalla salvezza diretta. Un solo ko nelle ultime 5 giornate per gli uomini di Moreno Longo: imbattuti da tre match di fila, hanno ottenuto due vittorie e altrettanti pareggi, oltre alla suddetta caduta. Ospiti mai vincenti al Del Duca, in otto precedenti: 4 successi marchigiani e 4 segni X. Ottimo il segno Goal.

goal/no goal ›
Goal
Calcio Mondiali 2022
Brasile – Corea del Sud

In altri tempi, di fronte ad una partita del genere avremmo tutti pronosticato, senza grandi pensieri, una larga vittoria del Brasile, dato uno storico gap tecnico tra le due realtà. Tuttavia, va detto che la Corea sembra essere cresciuta tantissimo, tatticamente e fisicamente, e non è detto che per i brasiliani sia una passeggiata. Vedendo le quote, ci piace azzardare il segno under 2,5: pagato alla pari, potrebbe essere una possibilità concreta.

Goal U/O ›
Under 2.5
Calcio Serie C
Turris – Avellino

Il derby campano, Turris - Avellino, completa il 17° turno del gruppo C di Serie C. La formazione di Torre del Greco ha 19 punti e si trova fuori di un solo punto dalla zona playoff. David Di Michele, subentrato dall'undicesima giornata, ha raccolto 5 punti negli ultimi 450 minuti, a fronte di due sconfitte. Gli Irpini con 17 punti sono nelle sabbie mobili della zona calda anche se per il momento sarebbero salvi per la differenza reti. La truppa di Massimo Rastelli (terzo allenatore stagionale) ha ottenuto 5 punti nelle ultime 5 gare. In due precedenti al "Liguori" hanno sempre vinto i Lupi biancoverdi. Il Goal ci strizza l'occhio.

goal/no goal ›
Goal
Scopri tutti i pronostici

SONDAGGI

Allibratori e scommettitori seguono quindi l’esito dei sondaggi che vedono la coalizione guidata da Renzi indietro di parecchi punti. C‘è da dire che sia per quanto riguarda Brexit che Trump, gli esperti analisti e i quotisti avevano sbagliato le previsioni su tutta la linea ed Assopoker vi aveva segnalato due value bet rivelatesi poi vincenti.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

PREOCCUPAZIONE DEL SETTORE

In tutti i casi, il settore del gioco italiano (ed in particolare del gaming online) guarda con attenzione e preoccupazione all’esito del referendum. Negli ultimi giorni c’è stata una vera caccia al voto da parte dei politici pro “No” , con duri attacchi nei confronti del mondo del gioco legale (da Beppe Grillo a Giorgia Meloni), con un’offensiva violenta, quasi a voler resettare l’industria, con varie promesse elettorali ma senza proporre soluzioni tecniche adeguate a fronteggiare la ludopatia.

COMPARAZIONE GIOCHI

Newsletter
Segui il nostro Bar Sport

Per rimanere aggiornato su eventi, quote e pronostici, segui il nostro canale Bar Sport su Telegram.

SEGUICI

(è gratis!)

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.