Gioco legale e responsabile

ABC del Poker · Strategie di Poker

Tell nel poker online: quali sono e cosa significano

Anche nel poker online esistono i tell, sebbene non siano immediatamente riconoscibili – né così efficaci – come i tell del poker live. Abbiamo raccolto i segnali più comuni che potrebbero essere indicatori di forza o debolezza.

Scritto da
09/08/2018 15:30

5.738


Nonostante sia molto più difficile riconoscerli rispetto al poker live, anche nel poker online è possibile identificare una serie di tell che possono darci qualche indizio sul tipo di mano posseduto dai nostri avversari.

Va premesso che l’efficacia e l’affidabilità dei tell nel poker online sono infinitamente minori se paragonati al live, e che la casistica che riportiamo in questo articolo va comunque presa con le molle. Non poter guardare fisicamente l’opponent, infatti, ci espone a possibili fraintendimenti.

 

Tell poker online

Non sarà online, ma provate a ricavare un tell da questo tizio!

 

Poker online, i tell: questione di tempo

Non essendoci la possibilità di cogliere le espressioni del volto, la postura del corpo e i movimenti dello stesso, i tell del poker online possono basarsi principalmente soltanto sul concetto di tempo, inteso come quantità di secondi impiagata dai nostri avversari per prendere una decisione.

Quando un giocatore aspetta molto tempo prima di fare check, solitamente ha una mano debole. Questo perché l’intenzione è quella di farci credere il contrario, cioè di avere un buon punto con il quale si sta decidendo il da farsi. In questi casi, spesso una bet ci permetterà di vincere senza troppi patemi d’animo.

Viceversa, se un giocatore lascia passare molti secondi e poi punta o rilancia, di solito lo fa perché vuol farci pensare che sia una dimostrazione di debolezza, come se il nostro avversario non fosse proprio sicuro di avere la mano migliore.

Le varianti ‘istantanee’ e ‘infinite’

Riguardano sempre il tempo di azione, ma questi tell sono estremizzati. Quando un giocatore fa check immediatamente, probabilmente vuol dire che non è molto interessato al piatto e che sarà disposto ad arrendersi non appena punteremo. Se invece punta immediatamente, di solito significa che è sicuro del proprio punto.

Se invece un giocatore impiega un tempo ‘infinito’, arrivando spesso al time bank (o esaurendolo del tutto), di solito vuol dire che sta facendo anche altro mentre gioca. Questi player di norma giocano in modo basilare: puntano se hanno qualcosa, fanno check/fold se non hanno niente.

 

Su PokerStars.it sono arrivati gli Spin & Go Max: registrati subito! Ti attendono promozioni speciali!

 

La donk bet al turn

Un altro tell tipico del poker online succede quando un avversario fa check-call al flop per poi uscire in donk bet al turn. Di solito, questa linea di azione è indice di una mano debole con cui l’opponent cerca di comprarsi un river senza spendere troppo.

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento