Gioco legale e responsabile

WSOP 2017

WSOP 2017 Main Event: Castelluccio vola, bene Pescatori e Mosca

Sergio Castelluccio in forma nel day 2AB del WSOP Main Event. L'azzurro chiude fra i migliori 10 con uno stack di 548.000 chips. Sono in tutto 10 gli azzurri che guadagnano l'accesso alla terza giornata. Ottima prestazione anche per Max Pescatori, bene Enrico Mosca. Out Trebbi, Palumbo e Crisari su tutti.

Scritto da
12/07/2017 13:50

7.658


10 azzurri al day 3

Aggiornamento ore 12.30 – Il day 2AB del WSOP Main Event si chiude con un bilancio favorevole per gli azzurri. In 15 hanno ripreso posto ai tavoli e di questi ne portiamo 10 al day 3. I count che vi andiamo ad elencare sono al momento ufficiosi. Per il report ufficiale e completo lo pubblicheremo in tarda mattinata. Il migliore è Sergio Castelluccio che mette assieme 548.000 gettoni. “Il Genio” ha già vissuto una deep run nel main event delle WSOP 2013, quando chiuse al 14° posto a pochi passi dal tavolo finale. Un precedente che fa ben sperare.

sergio-castelluccio

Sergio Castelluccio

Ottime prestazioni poi per Max Pescatori ed Enrico Mosca. Il “Pirata” viaggia a quota 207.600 chips e sembra per il momento abbattere il tabù del WSOP Main Event. Il piemontese invece lo rivedremo con 120.000 fiches. In pratica Mosca avrà circa 60 big blind alla ripresa del day 3. Finale amaro invece per Davide Suriano che perde un monster pot da oltre 100.000 unità e chiude la giornata con 97.000 pezzi. Servirà un cambio di passo.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

 

Stanco di perdere? Entra nel Team di Pokermagia! Staking e Coaching gratuito per te. Fail il test ora!

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

 

Out Rocco e Trebbi

Sono cinque gli azzurri che non sono riusciti a completare i 5 livelli da due ore l’uno nel corso del day 2AB al WSOP Main Event. La più inaspettata è senza dubbio quella di Gianluca Trebbi. Il toscano partiva con il secondo miglior stack nel count italiano. Per lui il sogno però si chiude a metà giornata. Niente da fare nemmeno per Rocco Palumbo il cui torneo non decolla. Game over anche per Silvio Crisari, Raffaello Locatelli e Giovanni di Donato.

Rocco Palumbo (courtesy of Rational Intellectual Holdings ltd)

In testa al count provvisorio ci dovrebbe essere Lawrence Bayley. Il britannico imbusta 618.000 gettoni e per il momento detiene la leadership. Da un primo aggiornamento sembrano ben messi Marvin Rettenmaier (359.100), Charlie Carrel (343.000), Kenny Hallaert (331.800) e Connor Drinan (315.000).

Aggiornamento ore 12.30: il count ufficiale

Uscito il count ufficiale, questa la top 20:

Il Punto sugli italiani: il count azzurro

  • Sergio Castelluccio 548.500
  • Alessandro Borsa 249.000
  • Brando Naspetti 222.700
  • Max Pescatori 207.600
  • Dario Delpiano 193.100
  • Andrea Vezzani 134.400
  • Enrico Mosca 120.5000
  • Davide Suriano 97.600
  • Mariano Cafagna 79.100
  • Antonio Scalzi 58.700

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento