Gioco legale e responsabile

Altra Strategia

Guida Spin & Go: l’Heads Up con 7/9x. Il range di All-In da Bottone

Scritto da
27/02/2019 18:30

963


Vi avevamo avvisato: le ultime lezioni di questa Guida Spin & Go avrebbero avuto come argomento principale, l’”Heads Up” e le avremmo suddivise a seconda dello stack dei due giocatori impegnati.  

Negli scorsi episodi ci siamo soffermati su uno stack effettivo che andava dai 10 ai 15 BB.

Con questo articolo cambia tutto, lasciamo da parte le finezze, impariamo i range di Push e Fold. 

Heads Up con 7/9 Bigs

La profondità dello stack è qui talmente bassa che ci possiamo occupare di una strategia che non prevede size di rilancio diverse dalla totalità dello stack.

Registrati su PokerStars.it e BetStars.it e ricevi un bonus di €40 con il tuo primo deposito, inserendo il codice QUARANTA!

Il Bottone dovrà scegliere tra l’opzione Fold o e l’opzione Push, mentre il Grande Buio dovrà decidere solo se chiamare o foldare. 

Nonostante rimangano delle piccole differenze tra avere 7 oppure 9 BB, preferiamo accomunarle in un’unica categoria. 

Bottone: push or fold! 

Come già spiegato nella lezione precedente, vale sempre l’enunciato che il limp presta il fianco al tanto temuto push del nostro avversario.

Pensate quanto esso possa essere valido quando lo stack effettivo è ancora meno importante. 

Il vantaggio del raise decisivo in questa situazione viene colto solo da chi per primo le mette tutte sul tavolo, per cui, capirete che il Bottone va giocato in maniera molto aggressiva.

Se date un’occhiata al grafico che vi proponiamo sul range di push da Bottone, vi accorgerete di quante mani possiamo onorare con uno “shove”:

Il Range di Push da Bottone

Se non possedete una grande esperienza di fasi finali ai Sit & Go, avete la sacrosanta facoltà di pensare che un range di questo tipo sia veramente troppo vasto. 

In realtà attaccare con mani come Q4o oppure 87o è decisamente profittevole poiché, il nostro avversario sarà costretto a foldare molte combo migliori rispetto alla nostra. 

I range “su misura”

Conoscendo le nostre carte, Villain avrebbe un buon vantaggio se volesse presentarsi con una mano come Q6o, ma non può farlo perchè rispetto al nostro INTERO range di push, la sua combo ha solo il 42% di Equity. 

Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Questo 42% è strategico e gioca a nostro favore, poiché egli avrà bisogno di un’equity media del 44% per poter chiamare il nostro All-In. 

Ovviamente dovremo stare attenti a non esagerare con i nostri shove, in quanto, se allargassimo troppo il range, il nostro avversario potrebbe chiamarci “uccellandoci” anche con mani con le quali invece, dovremmo convincerlo al fold. 

Questa strategia si rafforza se abbiamo di fronte un giocatore a cui piace restringere il proprio range di call e questi giocatori sono numerosi. 

Consiglio prezioso è anche quello di fare parecchia attenzione alla frequenza di push del Bottone quando agiamo da BB.

Nella prossima lezione ci occuperemo della strategia di call da BB per mettere in difficoltà il Bottone e i suoi rilanci

Articolo estratto da PokerStarsschool.com by Pete Clarke

In questa pagina puoi trovare la guida completa

In questa pagina puoi trovare la lezione precedente

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento