Gioco legale e responsabile

casino

Ben Affleck, ma che fai? Pizzicato ubriaco mentre gioca al casinò

Sabato scorso, Ben Affleck si è presentato al Commerce Casino di Los Angeles visibilmente alterato dai fumi dell’alcol, giocando in realtà solo per pochi minuti. “Non lascerò che questo errore mi porti fuori strada”, ha dichiarato l’attore, che da tempo è in riabilitazione.

Scritto da
29/10/2019 12:00

4.641


Lo ha definito “un errore che non mi porterà fuori strada”. Ben Affleck, noto attore di diversi film di successo – e qualche flop, tipo Runner Runner – si è reso protagonista di una capatina al casinò in evidente stato di ebbrezza.

La star di Batman si è seduto ad un tavolo di poker cash al Commerce Casino di Los Angeles sabato scorso, non esattamente lucido. Come riporta TMZ, Affleck ha acquistato chip per un valore di $20.000 e ha giocato solo per 12 minuti, vincendo circa $1.500.

L’errore di Ben

Quarantasette anni, due Academy Awards e tre Golden Globe in carriera, è stato pizzicato dal famoso sito di gossip americano ad una festa di Halloween, con indosso un abito nero e una maschera bianca.

Come potete vedere nel video qui sotto, l’influenza dell’alcol è piuttosto evidente:

“Devo combattere contro il mio problema”

Intervistato da TMZ, Ben Affleck ha dichiarato: Succede, è stato un errore, non lascerò che mi porti fuori strada.

Ben Affleck è in riabilitazione da un anno per curare il suo problema di alcolismo. Sempre sabato, prima di recarsi al party e subire una ricaduta, l’attore aveva promosso un ente benefico, The Midnight Mission, che supporta i senza tetto e aiuta chi ha il suo stesso problema. L’attore, sul suo profilo Instagram, ha anche promesso che avrebbe fatto una donazione.

Lo scorso marzo, intervistato da USA Today, la stella di Hollywood aveva dichiarato: “Non mi dà fastidio parlare di alcolismo e ammettere di essere un alcolista. Fa parte della mia vita, è qualcosa contro cui devo combattere. Non deve inglobare la mia identità e rappresentarmi, ma è qualcosa su cui devo lavorare”.

 

Ben Affleck

Ben Affleck sabato al Commece (photo courtesy of TMZ)

 

Ben Affleck e la passione per il poker

Non è la prima volta che ci occupiamo di Ben Affleck e se siete assidui frequentatori del nostro sito, ve lo ricorderete sicuramente. L’attore è infatti un grande appassionato di Texas Hold’em, tanto che nel 2004 ha vinto il California State Poker Championship da $10.000, per un primo premio di $356.400.

Affleck ha partecipato diverse volte al WSOP Main Event e a lungo è stato tra i regular delle famigerate partite cash high stakes di Hollywood, dove l’arcinota Molly Bloom era la regina indiscussa.

Addirittura, nel 2018 Gambling.com posizionava Ben Affleck al terzo posto tra le migliori celebrità al tavolo verde del poker, dietro a Jennifer Tilly e Jason Alexander, ma davanti a Damon stesso, Tobey Maguire, Brad Garrett e Ray Romano.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento