Vai al contenuto
bilzerian-girl

Bilzerian: “le accuse nei miei confronti sono false… ”

[imagebanner gruppo=ballas]Dan Bilzerian ha deciso di rompere il silenzio dopo la presunta aggressione alla modella Vanessa Castano e l’arresto a Los Angeles, su mandato emesso dalla contea di Clark, con l’accusa di detenzione di materiale esplosivo.

Il player dovrà comparire il prossimo mese in Tribunale per le due imputazioni. A preoccupare sono soprattutto le accuse che arrivano dal Nevada. Se giudicato colpevole, rischia una pena detentiva fino a 6 anni di carcere.

Il “re di Instagram” ha rispedito le accuse al mittente, puntando il dito contro la stampa statunitense: “i siti di gossip americani non hanno fatto alcun tipo di controllo. Hanno intenzionalmente diffuso notizie false e fatto disinformazione nei miei confronti. Le accuse che sono state mosse su di me sono assolutamente fake. Non vedo l’ora di far luce su quanto accaduto, nelle sedi opportune ed appropriate”.

Gli amici hanno parlato con i giornalisti di People e lo hanno difeso: “lui non ha mai condotto alcuna sorta di violenza nei confronti di alcuna donna. Di sicuro, ha rapporti sessuali con ragazze, ma le rispetta tutte. L’intera vicenda sembra molto sospetta. Penso che a causa del suo stile di vita pubblico, Dan sia il bersaglio ideale per questo tipo di cose”.

Bilzerian ha dato mandato al noto avvocato Jose Baez, una celebrità negli States.

bilzerian-armi

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Dan è una persona molto generosa assicurano gli amici. Fa parecchia beneficenza ma non la sbandiera ai quattro venti. In particolare aiuta i bambini malati che necessitano di cure molto costose.

Un suo amico, Brian Hammond ha confermato a People: “mio figlio è malato di leucemia. Dan ci ha dato il denaro necessario ed ha passato molto tempo a parlare con noi. Ha un grande cuore, è un bravo ragazzo”.

Bilzerian ha annunciato che da qui al processo, manterrà il basso profilo: “Io non ho più nulla da dire, fino a quando le vicende giudiziarie non saranno giunte a termine”.

COMPARAZIONE GIOCHI
Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.