Gioco legale e responsabile

Curiosità

La vita in prima classe di Bryn Kenney: “$5.000 per un volo? Se vinci devi spendere”

Bryn Kenney ha parlato della sua "vita in prima classe" in giro per il mondo: il top player americano vola solo in business e first class quando gira il mondo per competere negli high roller. In questo modo paga un biglietto aereo anche $5.400...

Scritto da
17/02/2018 12:30

3.861


Bryn Kenney è uno dei giocatori di poker più vincenti degli ultimi due anni, con risultati nei tornei live semplicemente sensazionali. Attualmente il professionista statunitense si trova a $21.158.668 incassati nei tornei dal vivo, ma più del 50% di questa cifra da capogiro è stato ottenuto tra il 2016 e oggi.

Bryn si è evoluto come poker player (pur rifiutando drasticamente di imparare la GTO) e come persona, come dimostra il netto dimagrimento e l’aria molto più serena rispetto a una volta. Ora che ha anche iniziato a vendere quote dei suoi tornei high roller, i tempi in cui passava da un milione di dollari a broke sono definitivamente alle spalle.

Kenney sembra aver messo la testa a posto, ma questo non significa che abbia abbandonato la vita da baller che lo caratterizza dall’inizio della sua carriera. Come ha raccontato in un’intervista per Poker Central, infatti, da quando ha iniziato a macinare milioni su milioni nei tornei high roller non ha praticamente mai rinunciato ai voli in prima classe e a lussi di ogni tipo.

Bryn Kenney

Bryn Kenney: “Viaggio in prima classe per giocare meglio”

Per far capire quanto viaggi ogni anno Bryn Kenney, c’è un dato che ha del clamoroso: il professionista americano ha piantato bandierine nei tornei live di ben 19 nazioni differenti.

Quando viaggio voglio essere super comodo“, ha spiegato. “Arrivo all’aeroporto all’ultimo minuto e volo solo in business o prima classe. Voglio essere comodo durante il volo, perché magari il giorno successivo devo giocare un high roller o una partita high stakes e devo essere riposato. Penso che sia importante poter dormire bene sull’aereo”.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

La first class di Emirates

Kenney ha anche svelato di aver viaggiato con una delle compagnie aeree con la miglior prima classe al mondo: Emirates.

Per intenderci, chi ha il biglietto first class con Emirates può soggiornare all’interno di una cabina privata con un ampio schermo ad altissima definizione, un letto, un sedile in pelle e la possibilità di regolare luce e temperatura. C’è anche un mini-bar a completa disposizione e il cibo servito è preparato sul momento da un esperto chef.

“Sì, una volta ho viaggiato in prima classe con Emirates”, ha detto Bryn Kenney. “È abbastanza sick: hai una tua cabina privata, ti versano Dom Perignon… Devo dire che anche Korean Air ha una prima classe veramente sick: ci sono solo sei posti e hai una cabina privata con un letto. Il loro sedile è grande più del 50% di qualsiasi altro sedile su cui abbia mai viaggiato, è forse anche meglio della prima classe di Emirates”.

E quando viaggia in prima classe, Bryn Kenney non si tira indietro quando è a bordo: “Mi piace viaggiare in prima classe e quando lo faccio ordino le cose migliori sul menù. Sai, il caviale, bistecca di alta qualità…”

Bryn Kenney con Paris Hilton

Bryn Kenney: “Se vinci soldi, devi spenderli”

Quanto costa viaggiare in prima classe? Parecchio, ma Kenney ha una filosofia di vita ben precisa: se li hai guadagnati, devi spenderli. E considerando che in carriera ha vinto 21 milioni di dollari nei tornei live, con questa premessa è quasi scontato che oggi scelga solo i voli più confortevoli e cari…

“Il volo più caro che ho pagato è stato di $5.500, andata e ritorno. Il più economico in prima classe costava $3.000. Per viaggiare con Emirates in prima classe su un volo di 18 ore ho pagato $5.400. È caro ma lo adoro. Voglio dire, se li vinci devi spenderli!“.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento