Gioco legale e responsabile

Curiosità

Nonna texana compra quote su Phil Hellmuth in Poker After Dark: bel colpo grazie a…. Bellande

La storia di Patty Tillman appassionata di poker che ha deciso di scommettere su Phil Hellmuth ed è stata ben ripagata grazie al call di Bellande.

Scritto da
05/09/2018 09:30

2.393


Patty Tillman ha 55 anni ed è madre di 5 figli e già nonna di ben 6 nipoti. Purtroppo suo marito è rimasto disoccupato da poche settimane: faceva il consulente per una società di trivellazioni di petrolio ma il pozzo nel quale lavorava nel Sud del Texas è crollato. Pochi anni fa, la coraggiosa donna ha sconfitto il cancro.

Phil Hellmuth

Da buona texana è un’amante del gioco del poker. Negli anni d’oro del petrolio con il marito viaggiava molto ed i soldi non mancavano: giocavano nel tempo libero sempre a poker con gli amici. Giocava almeno 4 sere a settimana, ora si limita ad un paio di partite.

Negli Stati Uniti il poker è una sorta di gioco nazionale (specie in Texas) come in Italia lo sono giochi come “scopa” o “briscola”.

 

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Rientra nelle tradizioni della tipica famiglia americana la partita a poker il giorno di Natale, come può essere la nostra tombola.

Due settimane fa, nonna Patty ha deciso di entrare nel suo account di una nota piattaforma di staking online ed ha comprato quote di Phil Hellmuth che si apprestava ad affrontare due sessioni incandescenti di Poker After Dark. Ha scommesso su di lui 100 dollari.

Patty dimostra di esser coinvolta a 360 gradi con il mondo del poker: so che Phil Hellmuth è un giocatore terribile nel cash game, ma volevo vantarmi con i miei amici che avevo una sua quota durante la trasmissione”. E la buona stella per una volta l’ha aiutata.

Sappiamo tutti come è finita con Poker Brat che è uscito vincitore anche grazie ad un call assurdo di Bellande vincendo un piatto da $ 233.600.

Il suo tempismo è stato perfetto: ha comprato circa lo 0,25% del profit di Hellmuth ed ha incassato $ 836,50. I sostenitori di Hellmuth hanno ricevuto 8,36 volte l’ “investimento”.

Il giocatore di Palo Alto ha fatto notare su Twitter che i suoi 105 finanziatori hanno ricevuto in totale $60.000 rispetto alla vincita totale di $293.500.

“Non male per due giorni di riprese – ha afferato Hellmuth ai microfoni di Pokernews -. Mi è stato detto che è stata una delle sessioni più eccitanti della serie ed ha ottenuto una delle audience più alte in assoluto. E’ bello ben ripagare i propri bakers”.

Purtroppo per la famiglia Tillman è un brutto momento: come detto il marito ha perso il lavoro. “lavorava in un giacimento petrolifero nel sud del Texas ma è crollato. Hanno quinti perso il lavoro. Prima era stato disoccupato per un anno e mezzo. Lo vedo molto depresso per questo secondo licenziamento”.

Hellmuth almeno per una sera le ha fatto tornare il sorriso.

A dire il vero Patty già in passato seguiva molto lo staking nel poker e faceva parte di un gruppo Facebook che finanziava diversi giocatori al Main Event WSOP. Lo staking (come piccola azionista) è sempre stato nelle sue corde.

E’ una donna forte che sa adattarsi anche alle situazioni più complesse. In passato gestiva un negozio di antiquariato ma ha dovuto chiuderlo quando ha scoperto di avere un tumore al colon in stadio 4. Per fortuna è guarita ed ora compra e vende articoli su Facebook ed altre piattaforme, compreso l’inventario che le è rimasto del suo vecchio negozio.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento