Gioco legale e responsabile

Curiosità

Tom Dwan irreale: vince altri due monster pot, +$1.200.000 in due giorni!

Tom Dwan ha chiuso la seconda giornata del cash game high stakes di Poker After Dark con un risultato ancora migliore della prima. Tra le sue vittime Bill Klein, Jean-Robert Bellande e Doyle Brunson. Ecco com'è andata

Scritto da
16/08/2017 09:13

8.913


Nessuno poteva immaginare un ritorno più esaltante e incredibile di questo per Tom Dwan. Dopo una lunga assenza, non solo dai tavoli televisivi ma anche dagli Stati Uniti, l’ex prodigio del poker online è tornato a giocare in uno show televisivo ottenendo un successo immediato e netto.

Nel corso della prima giornata del cash game di Poker After Dark (blinds $200-$400, buy-in minimo $100.000), Dwan si è seduto con $250.000 e si è alzato con poco meno di $600.000. È stato quindi il top winner di giornata con un profitto di circa $350.000.

Nella seconda giornata “durrrr” ha fatto ancora meglio: ha vinto altri due monster pot e si è ritrovato seduto con uno stack di oltre un milione di dollari.

 

In esclusiva per tutti i lettori di Assopoker, un Bonus immediato di 30€ su Lottomatica. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

multiprodotto_300x250_ita

 

Tom Dwan vince un pot da $600.000 contro Bill Klein

Partiamo dal piatto più grande di questa sessione. Questa volta i suoi avversari erano Jean-Robert Belland, Andrew Robl, Bill Klein e il leggendario Doyle Brunson. Contro il miliardario Bill Klein, Tom ha giocato e vinto una mano che ha generato un monster pot.

La mano inizia con Klein (il “bersaglio” di tutto il tavolo) che decide di rilanciare a $3.000 con q 3 sullo straddle a $800 di Andrew Robl. Dwan è in posizione con 2 2 e sceglie di chiamare. Robl folda.

Il flop promette action, perché vengono girate 2 q 5 . Dwan ha il bottom set, Klein ha la top pair, seppur con il peggior kicker. Klein punta $3.000 e Tom rilancia immediatamente a $13.000.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

C’è il call e si giunge sul turn, che è un 3 : in questo momento Bill Klein ha una doppia coppia, sostanzialmente infoldabile per un giocatore come lui. Dwan punta $21.000, Klein ci pensa per una decina di secondi e poi rilancia a $65.000.

A questo punto è “durrrr” a ragionare. Il professionista del New Jersey chiede il count dello stack dell’avversario, e quando scopre che si tratta di $222.000, piazza la 3-bet a $166.000. Klein non ci mette molto prima di andare all-in. Dwan, ovviamente, chiama.

Tom è avanti al 90% e il suo avversario non chiede di girare più volte il river. Il dealer gira un’ultima carta, ma non è una Donna, né un 3. È un k che permette a Dwan di vincere un monster pot da $600.000!

Ecco il video della mano:


Il bluff su Doyle Brunson

Oltre alla ottima run, Tom Dwan ha anche mostrato il gioco che lo ha reso popolare in tutto il mondo. Nonostante abbia diminuito la sua frequenza di bluff, il professionista residente a Manilaha dato il suo personale benvenuto al tavolo a Doyle Brunson.

Nella primissima mano del Day 2, Doyle ha rilanciato preflop con 10 10 e ha ricevuto il call di Dwan con 8 10. Sul flop 2 5 a , Doyle ha puntato $10.000 e “durrrr” ha piazzato un mega rilancio a  $135.000. Così ha ottenuto il fold e ha subito messo in chiaro che vincergli un piatto resta un’impresa, anche dopo tutti questi anni.

Set over set contro Jean-Robert Bellande

A parte qualche sporadico bluff, Tom Dwan è riuscito a vincere i massimi in questa due giorni di Poker After Dark soprattutto grazie a una run notevole. Dopo il cooler imparabile contro Esfandiari, Tom ha vinto un pot da oltre mezzo milione di dollari contro Jean-Robert Bellande, in una situazione molto simile.

Come ti senti quando giochi contro Tom Dwan…

Non conosciamo l’action precisa, ma sappiamo che sul flop 8-2-J Tom Dwan aveva J-J e Bellande 2-2. Dopo il check-check sul flop, Dwan ha rilanciato la bet di JRB sul turn e al river ha puntato $176.000. Bellande ci ha pensato a lungo ma alla fine ha chiamato. Così, “durrrr” ha incassato un altro pot da più di mezzo milione di dollari.

Tom Dwan ha vinto 1.2 milioni di dollari in due giorni!

Nella prima giornata del cash game di Poker After Dark. Tom Dwan si è assicurato un profitto di circa $350.000. Nel Day 2 si è seduto con $300.000 e si è alzato con 1.2 milioni di dollari. Complessivamente ha ottenuto un profitto netto di $1.250.000 in due giornate ai tavoli.

Un ritorno esplosivo per il regular del Big Game asiatico, e non è ancora finita: “durrrr” tornerà a giocare ancora una volta questa notte.