Gioco legale e responsabile

Curiosità

WSOP 2018: dove mangiare nelle pause dei tornei, la guida ai ristoranti (2° Parte)

Qualche giorno fa abbiamo iniziato a pubblicare una guida che potrebbe servirvi nel scegliere, durante le pause dei tornei WSOP 2018, bar e ristoranti adatti alle vostre esigenze. La prima parte riguardava esclusivamente i locali all'interno del Rio Hotel & Casinò dove si giocano le World Series Of Poker. Nella seconda ed ultima parte del nostro viaggio, andremo a scoprire le migliori opzioni all'esterno del Rio. Un tour del miglior food a Vegas. 

Scritto da
13/05/2018 11:30

1.813


Le WSOP 2018 sono alle porte ed ecco per voi una guida sintetica per i giocatori che invaderanno Las Vegas. Nella prima puntata abbiamo affrontato i locali e i ristoranti all’interno del Rio. Oggi invece cercheremo le migliori soluzioni fuori dalla casa delle WSOP 2018, seguendo sempre i consigli preziosi di Chad Holloway di Pokernews. Come già vi abbiamo spiegato qualche giorno fa, nella scelta del locale è decisivo il fattore tempo a disposizione del giocatore. E’ abbastanza lampante che se siete impegnati in un torneo e avete appena 20 minuti di pausa, sarà dura lasciare il Rio per cercare un locale per fare un pit stop.

rio-casino

In 20 minuti risulta impossibile e vi trovereste in “Sit Out“, con lo stack divorato da ante e blinds. Per questo motivo vi consigliamo di uscire dal Rio per mangiare solo se avete una pausa cena di almeno 90 minuti, oppure se siete stati bustati e allora una gita all’esterno serve come l’acqua nel deserto per cancellare la delusione dell’eliminazione. Attenzione però alle ore che sceglierete per avventurarvi all’esterno del “Rio”. Las Vegas si trova in mezzo al deserto e nei giorni delle WSOP 2018 ci sono temperature assurde nelle ore diurne. Dunque attenzione ai colpi di sole e al gran caldo.

Auto? No, meglio a piedi

Iniziamo dai locali raggiungibili a piedi. Una mini sgambata come pausa dalle WSOP 2018 ci sta benissimo. Il primo locale che troverete è il “Palms Casino Resort“. Si trova all’angolo della strada che conduce proprio al Rio. Appena 5 minuti di camminata insomma. Al piano terra troverete il “The Eatery“. che al suo interno ha una serie di ” fast-casual restaurants“. La scelta varia fra Panda Express, McDonald’s, Earl of Sandwich, Famous Famiglia Pizzeria, Chronic Tacos e The Coffee Bean.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Non è da meno poi il “Gold Coast Casino“. Si trova leggermente ad Est del Rio e al suo interno ecco i vari “Subway“, “TGI Fridays“, oltre ai noti ristoranti cinesi “Ping Pang Pong” e “The Noodle Exchange“. Per gli amanti del cibo messicano, la fermata obbligatoria è al “Ricardo’s Mexican Restaurant“. Aperto 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, si trova a circa 1.2 miglia dal Rio. Servono all’incirca 15 minuti per raggiungerlo a piedi. Menù molto vasto, prezzi nella norma e da oltre 30 anni è una colonna della ristorazione a Las Vegas.

C’è poi il Roma Deli di Max Pescatori, Fabio Coppola e Todd Brunson. Un locale di “players for players” che tiene conto delle esigenze dei giocatori che possono ordinare in anticipo online o per telefono. Una soluzione intelligente per gestire le pause dei tornei. E’ aperto dalle 10 del mattino fino alle 23.

Locali raggiungibili in auto

Per chi avesse più tempo a disposizione, il ventaglio delle opzioni si allarga notevolmente. Ma in questo caso è “obbligatorio” l’uso della macchina (o il Taxi), viste le distanze da coprire con il Rio. Uno fra più noti ristoranti è il “Gordan Ramsay’s Hell’s Kitchen“. Come avrete ben capito il proprietario e il nome del ristorante sono gli stessi del noto programma TV. Si trova nella nuova zona ad Ovest della città: apre alle 11 del mattino e chiude alle 22.00. Obbligatoria la prenotazione, dato il grande afflusso di clienti. Molto gettonato anche il doppio ristorante “Lola’s“. Due locali che si trovano rispettivamente nel cuore di Las Vegas e l’altro nella zona Sud della città. Con appena 20 dollari si può tranquillamente mangiare e alzarsi soddisfatti.

Gordon Ramsay

Per i fanatici della cucina giapponese, ecco il “Musashi Japanese Steakhouse“. Locale molto frequentato dai più noti Poker Pro. Se troverete posto assisterete al grande spettacolo offerto dai cuochi alle piastre, mentre cuociono la carne. Nella zona laterale del locale invece troverete il classico Sushi con tantissime opzioni. Ancora cibo messicano con “La Comida“. Qui sarete esattamente al centro di Las Vegas, precisamente nella 6th strada. Il piatto più noto è “Spicy Margarita“, meglio conosciuto come il “Simpre Caliente“: insomma roba per soli amanti del piccante. La nostra guida sui più importanti ristoranti di Las Vegas termina qui. Fra un torneo e l’altro alle WSOP 2018 potrebbe tornarvi utile. In bocca al lupo e soprattutto buon appetito.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento