Gioco legale e responsabile

Live

Parte da un sat e vince il Super High Roller: che periodo per Alex Foxen! 2.6 milioni vinti in pochi mesi

Alex Foxen è l'uomo del momento nel poker live: dopo aver vinto 1.5 milioni tra WPT e LAPC in America, ha vinto anche il SHR di Macao per un milione

Scritto da
20/03/2018 09:00

2.919


Ieri abbiamo dedicato un articolo a Kristen Bicknell, una delle giocatrici più in vista e vincenti degli ultimi mesi. Curiosamente, la Bicknell condivide l’ottimo momento di forma con il suo fidanzato, il professionista statunitense Alex Foxen. Nonostante non sia molto noto alle nostre latitudini, il giocatore di New York sta vivendo un periodo sensazionale, fatto di una serie di piazzamenti a dir poco notevoli in giro per il mondo.

La sua run è iniziata a dicembre a Las Vegas, in uno tornei più prestigiosi: il WPT Five Diamond Classic. In questo evento da $10.400 di buy-in, Foxen ha chiuso in seconda posizione incassando un super premio di $1.134.202. Solo l’outsider Ryan Tosoc è riuscito a fare meglio vincendo torneo e prima moneta di $1.958.065.

Da quel successo milionario, Alex Foxen non si è più fermato: a Praga ha sbollato il final table del PokerStars Championship per €47.500, in Australia ha piazzato due bandierine per circa $25.000 e al ritorno in patria ha vinto l’high roller da $25.000 del WPT LA Poker Classic per $424.625. Sull’onda dell’entusiasmo, Foxen ha deciso di seguire la fidanzata in Asia per l’APPT di Macao. Qui ha compiuto un’impresa davvero notevole, vincendo un Super High Roller partendo da un satellite.

Alex Foxen

La vittoria del Super High Roller

Come riporta Pokernews.com, Alex aveva tentato la sorte in un satellite per il Super High Roller dell’APPT di Macao. Il pro americano non ha infatti un bankroll adeguato per iscriversi a un torneo da 400.000 Hong Kong Dollars, pari a 51.000 dollari americani. Convinto delle sue abilità grazie agli ottimi risultati degli ultimi mesi, Alex si è iscritto a un satellite da $5.000 che ha vinto.

Per la prima volta ha quindi preso parte a uno di quegli high roller esclusivi, destinati a pochi ricchissimi top player e ai businessman milionari. In questo caso ci sono state 59 entries e 19 re-entry, per un montepremi complessivo di quasi 3.5 milioni di dollari americani. Solo dopo due giornate di battaglie ai tavoli si è formato il final table con gli unici 9 giocatori a premio. Per far capire quanto fosse duro il livello, tra i presenti c’erano quasi esclusivamente top player di fama internazionale, più la “scheggia impazzita” Shan Huang.

Il final table del Super High Roller

Il primo eliminato è stato Isaac Haxton, seguito a ruota da Christoph Vogelsang e Brian Rast. In sesta posizione si è arreso il redivivo Patrik Antonius, sesto per $204.383 dopo la vittoria da €425.000 nel Super High Roller del PartyPoker MILLIONS di Rozvadov. Dopo l’uscita dell’australiano Kahle Burns e del top player tedesco Rainer Kempe, Sam Greenwood, il cinese Shan Huang e Alex Foxen.

In questa fase si è messo in mostra il businessman cinese, un giocatore imprevedibile e amante del gambling sfenato. Lo sa bene Sam Greenwood, eliminato in terza posizione con K-K dopo uno scontro preflop contro il player asiatico, il quale aveva deciso di giocarsi tutto con Q-7. Una Donna e un 7 sul flop hanno dato il via all’heads-up, che Foxen ha vinto piuttosto agevolmente. Nella mano decisiva ha chiamato il push dell’avversario con A-6s e ha vinto contro K-Q.

Il payout in dollari americani:

  1. Alex Foxen USA $963,900
  2. Shan Huang China $692,198
  3. Sam Greenwood Canada $449,948
  4. Rainer Kempe Germany $339,533
  5. Kahle Burns Australia $263,670
  6. Patrik Antonius Finland $204,383
  7. Brian Rast USA $161,543
  8. Christoph Vogelsang Germany $125,190
  9. Isaac Haxton USA $95,625

Su PokerStars.it sono arrivati gli Spin & Go Max: registrati subito! Ti attendono promozioni speciali!

3 big shot e 2.6 milioni di dollari incassati

Con questo successo Alex Foxen mette a segno il terzo big shot degli ultimi mesi. Dopo la seconda posizione da 1.1 milioni di dollari al WPT Five Diamond Classic e il successo dell’high roller del LAPC per $424.000, il professionista americano ha messo a segno una vittoria di assoluto prestigio per ben $963.900. Come ha festeggiato questo successo? Ovviamente con la fidanzata Kristen Bicknell, che il giorno precedente aveva vinto un altro high roller dell’APPT di Macao per $279.549.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento